IL SANGUE DI NAVALNY CADRA' SU PUTIN – A OTTOBRE USCIRÀ IN TUTTO IL MONDO “PATRIOT”, IL MEMOIR DI ALEXEI NAVALNY: IN ITALIA IL LIBRO SARA' EDITO DA MONDADORI - L’OPPOSITORE DI "MAD VLAD" HA INIZIATO A SCRIVERE LE SUE MEMORIE NEL 2020, POCO DOPO ESSERE STATO AVVELENATO: RIPERCORRE LA SUA VITA DALLA GIOVENTÙ AL MOMENTO IN CUI SI E' DEDICATO ALL’ATTIVISMO - SARANNO INCLUSE ANCHE LETTERE INEDITE DALLA PRIGIONE...

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di www.lastampa.it

 

alexei navalny alexei navalny

La casa editrice Knopf ha appena annunciato la pubblicazione del memoir di Alexei Navalny, Patriot. Il libro uscirà il 22 ottobre e in Italia sarà edito da Mondadori.

 

L’oppositore di Putin ha iniziato a scrivere Patriot nel 2020, poco dopo essere stato avvelenato. Il libro racconta tutta la storia della sua vita: la gioventù, il momento in cui ha sentito l’esigenza di dedicarsi all’attivismo, il matrimonio e la famiglia, l’impegno per la causa della democrazia e della libertà in Russia […]

 

patriot alexei navalny patriot alexei navalny

Con dovizia di dettagli avvincenti, che includono anche lettere inedite dalla prigione, Navalny racconta, tra le altre cose, la sua carriera politica, i diversi attentati alla sua vita e a quella delle persone a lui più vicine, e l’incessante campagna che, con il suo team, ha condotto contro un regime sempre più dittatoriale.

 

«Questo libro è una testimonianza non solo della vita di Alexei – ha commentato la vedova di Navalny, Julija Navalnaya –, ma anche del suo incrollabile impegno nella lotta contro la dittatura, una lotta alla quale ha sacrificato tutto, compresa la sua vita. Grazie a queste pagine, i lettori impareranno a conoscere l’uomo che amavo profondamente, un uomo di integrità e coraggio assoluti.

 

alexei navalny alexei navalny

Raccontare la sua vita è un modo per onorare la sua memoria e ispirare altri a combattere per ciò che è giusto e a non perdere mai di vista i valori che contano davvero».

[…] La data di uscita in contemporanea globale è il 22 ottobre 2024. Negli Stati Uniti la prima tiratura annunciata è di 500.000 copie.

ALEXEI NAVALNY CON LA MOGLIE YULIA ALEXEI NAVALNY CON LA MOGLIE YULIA alexei navalny 1 alexei navalny 1 ALEXEY NAVALNY E YULIA ALEXEY NAVALNY E YULIA manifestazioni dopo la morte di alexei navalny 3 manifestazioni dopo la morte di alexei navalny 3 manifestazioni dopo la morte di alexei navalny 5 manifestazioni dopo la morte di alexei navalny 5 MANIFESTANTI IN RUSSIA RICORDANO NAVALNY MANIFESTANTI IN RUSSIA RICORDANO NAVALNY Yulia Navalnaya E ALEKSEJ NAVALNY Yulia Navalnaya E ALEKSEJ NAVALNY MANIFESTANTI IN RUSSIA RICORDANO NAVALNY MANIFESTANTI IN RUSSIA RICORDANO NAVALNY navalny navalny alexei navalny alexei navalny ultimo video di alexei navalny dal carcere 1 ultimo video di alexei navalny dal carcere 1 funerale di alexei navalny - il corpo - foto repubblica funerale di alexei navalny - il corpo - foto repubblica

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – RISIKO BESTIALE A BRUXELLES! URSULA VON DER LEYEN, NONOSTANTE I VETI DEL TRIO TUSK-MACRON-SCHOLZ, S’ALLISCIA LA MELONI PER BLOCCARE I FRANCHI TIRATORI TRA POPOLARI E SOCIALISTI. MA L’INCIUCIONE SARÀ RIVELATO DOPO IL VOTO: SE L’ITALIA INCASSERÀ UN COMMISSARIO DI PESO, FRATELLI D’ITALIA SI SARÀ APPECORONATO ALLA COFANA TEDESCA (E ALLORA SÌ CHE SALVINI E LE PEN INIZIERANNO A CECCHINARE LA “TRADITRICE” GIORGIA) – OCCHIO A MACRON: ANCHE SE INDEBOLITO PER L’AVANZATA DELLE DESTRE IN FRANCIA, DA “ANIMALE FERITO” PUÒ DIVENTARE UNA MINA VAGANTE

FLASH! - COSA PUOI FARE PER DENUNCIARE LE GUERRE NEL MONDO? PER NON SBAGLIARE, VAI A CASA E ARRUOLA TUA MOGLIE! - È QUELLO CHE DEVE AVER PENSATO IL PRESIDENTE DEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA SERGIO CASTELLITTO QUANDO SI È INVENTATO “DIASPORA DEGLI ARTISTI IN GUERRA”. AL CENTRO DELL’EVENTO, FINANZIATO DAL PNRR, BRILLA IL LONGANESIANO “TENGO FAMIGLIA”: LA SCRITTRICE MARGARET MAZZANTINI, MOGLIE DI CASTELLITTO, CONVERSERÀ CON DAVID GROSSMAN – A SANGIULIANO, CUI DIPENDE IL CSC, PARE OPPORTUNO CHE TRA TANTI LETTERATI IN CIRCOLAZIONE, SI VA A SCEGLIERE LA PROPRIA CONIUGE? 

STREGA CONTRO STREGA – SOSPINTA DAI QUEI SALOTTI ROMANI ALL’INSEGNA DELLA ‘’FROCIAGGINE’’, COME DIREBBE IL PAPA, CHIARA VALERIO STA INSEGUENDO LA FAVORITISSIMA DONATELLA DI PIETRANTONIO - ALL’INIZIO LA VALERIO SOSTENEVA CHE LEI MAI E POI MAI AVREBBE PARTECIPATO ALLO STREGA E CHE CON IL SUO ROMANZO AMBIVA AL PREMIO CAMPIELLO. INVECE, MISTERO DEI MISTERI, AL CAMPIELLO PRESIEDUTO DA VELTRONI IL NOME VALERIO NON È MAI APPARSO TRA I CANDIDATI. COME MAI? UN DISSAPORE CON VELTRONI DA PARTE DI CHIARA MOLTO LEGATA A ELLY SCHLEIN CHE NON AMA WALTER-EGO? AH, SAPERLO…