SE PUTIN VUOLE VINCERE LA GUERRA DEVE SPEGNERE I SOCIAL! – UN CITTADINO RUSSO POSTA SU “VKONTAKTE” UNA FOTO DALLE VACANZE IN CRIMEA, CON UN LANCIARAZZI S-400 ALLE SUE SPALLE, E L’ESERCITO UCRAINO LO RINGRAZIA: “FORSE SIAMO TROPPO DURI CON I TURISTI RUSSI. A VOLTE POSSONO ESSERE DAVVERO UTILI” – L’ALTRO GIORNO UN FILORUSSO, NELLA REPUBBLICA DI LUGANSK, AVEVA POSTATO UNA FOTO DAL QUARTIER GENERALE DEL WAGNER GROUP, BOMBARDATO IL GIORNO SUCCESSIVO MORALE DELLA FAVA: I PEGGIORI NEMICI DI "MAD VLAD" SONO QUEI FRESCONI DEI RUSSI E LA LORO ANSIA DI CONDIVIDERE TUTTO SU INTERNET...

Condividi questo articolo


 

 

Da www.leggo.it

 

LA FOTO DEL TURISTA RUSSO IN CRIMEA CON IL LANCIARAZZI S400 ALLE SUE SPALLE LA FOTO DEL TURISTA RUSSO IN CRIMEA CON IL LANCIARAZZI S400 ALLE SUE SPALLE

Il turista russo scatta una foto in Crimea durante le vacanze e l'esercito ucraino lo ringrazia.

 

Il motivo? Sullo sfondo si vede un lanciarazzi delle forze di Putin, utilizzato per intercettare i missili dei nemici e localizzato proprio grazie allo scatto.

 

 

Su Twitter l'account del ministero della Difesa di Kiev ha pubblicato la foto, ironizzando sulla questione:

 

«Forse siamo troppo duri con i turisti russi... A volte possono essere davvero utili. Come quest'uomo che scatta foto alle postazioni della difesa aerea russa vicino a Yevpatoria, nella Crimea occupata. Grazie e buon lavoro!», si legge.

 

 

 

 

LE FOTO CHE HANNO INCASTRATO I MERCENARI WAGNER A POPASNA LE FOTO CHE HANNO INCASTRATO I MERCENARI WAGNER A POPASNA

L'utilizzo dei social in guerra

I social sono spesso utilizzati dai servizi di intelligence, in alcuni casi per localizzare i nemici che incautamente hanno pubblicato le loro posizioni, in altri per scovare beni nascosti da sequestrare agli oligarchi sanzionati. Il turista in questione ha postato una foto in costume da bagno, mentre alle sue spalle si poteva vedere chiaramente un sistema di difesa aerea S-400, posizionato intorno al lago salato di Yevpatoria, vicino alla costa del Mar Nero.

LE FOTO CHE HANNO INCASTRATO I MERCENARI WAGNER A POPASNA LE FOTO CHE HANNO INCASTRATO I MERCENARI WAGNER A POPASNA

 

L'avvertimento del governo russo

Domenica sera, il governatore russo di Sebastopoli, Mikhail Razvozzhaev, ha avvertito i turisti del rischio con un messaggio pubblicato su Telegram: «Provate a scattare meno foto e non caricare video. Se vi state filmando o fotografando, almeno non fare riferimento alla zona», ha scritto.

 

Un annuncio arrivato pochi giorni dopo l'attacco ucraino a un quartier generale della flotta russa del Mar Nero in Crimea. Una settimana fa un blogger russo ha incautamente pubblicato una foto che ha svelato la posizione di un battaglione dell'esercito Wagner, colpito poche ore dopo da un missile ucraino.

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

BASE DEI MERCENARI WAGNER DISTRUTTA BASE DEI MERCENARI WAGNER DISTRUTTA BASE DEI MERCENARI WAGNER DISTRUTTA 2 BASE DEI MERCENARI WAGNER DISTRUTTA 2 BASE DEI MERCENARI WAGNER DISTRUTTA 3 BASE DEI MERCENARI WAGNER DISTRUTTA 3

 

MERCENARI WAGNER A POPASNA MERCENARI WAGNER A POPASNA

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?