ANOTHER TRUMP IN THE WALL – IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI HA DECISO: IL MURO AL CONFINE CON IL MESSICO SARÀ FATTO DI PALI D’ACCIAIO DALLA CIMA APPUNTITA – NIENTE CEMENTO GRIGIO E FACILMENTE OLTREPASSABILE: LA BARRIERA DOVRÀ ESSERE VERNICIATA DI NERO PER ASSORBIRE PIÙ CALORE POSSIBILE E RENDERE IL METALLO INCANDESCENTE

-

Condividi questo articolo

Da www.ilfattoquotidiano.it

 

il muro di trump 4 il muro di trump 4

Un muro nero lungo tremila chilometri al confine con il Messico, fatto di pali d’acciaio dalla cima appuntita. È questa la barriera che ha in mente Donald Trump per “proteggere gli Stati Uniti” e combattere l’immigrazione illegale che arriva dal Sud America. Secondo il Washington Post, il presidente ha dato proprio queste direttive per la costruzione del muro agli ingegneri militari e ai dirigenti della Sicurezza nazionale.

il muro di trump 2 il muro di trump 2

 

Tra mesi fa, Trump ha dichiarato l’emergenza nazionale nel tentativo di sbloccare i fondi necessari a mettere in piedi l’opera, congelati dal Congresso. All’inizio, il muro doveva essere costruito in cemento, ma ora il presidente ha cambiato idea. I pali d’acciaio dovranno essere dipinti di nero in modo da assorbire più calore possibile, così da rendere il metallo incandescente e impossibile da scalare.

 

il muro di trump 3 il muro di trump 3

Anche l’idea di costruire le cime dei pali appuntite e non arrotondate dovrebbe servire a dissuadere i tentativi di attraversare illegalmente la frontiera. Secondo il Post, Trump avrebbe anche criticato l’attuale progetto in quanto prevede troppi ingressi per il passaggio di auto e persone, che secondo lui dovrebbero invece essere meno numerosi e soprattutto più piccoli.

DONALD TRUMP MURO DONALD TRUMP MURO MURO TRUMP1 MURO TRUMP1 la porta per tijuana la porta per tijuana MURO TRUMP2 MURO TRUMP2 donald trump muro con il messico donald trump muro con il messico il muro diventa spiaggia il muro diventa spiaggia il muro di trump 1 il muro di trump 1

 

Condividi questo articolo

politica