IL MARCHESE ABBATE: "L’ALTRA SERA MI HA CHIAMATO SALVINI, ECCO CHE MI HA DETTO. CONTE? I CURRICULUM SONO FATTI PER ESSERE TAROCCATI. IO PER PRIMO SCRIVEREI DI AVERE UN PISELLO DI 28 CENTIMETRI. MI È DISPIACIUTO QUANDO GIANNINO SI È DIFESO DICENDO DI ESSERSI INVENTATO LAUREA E MASTER. AVREBBE DOVUTO CONTINUARE IN MODO PERVICACE A SOSTENERE DI ESSERE LAUREATO"

-

Condividi questo articolo

SALVINI SALVINI

Da ‘Radio Cusano Campus

 

Fulvio Abbate è intervenuto stamattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano.

 

Il marchese ha rivelato di aver ricevuto nella serata di ieri una telefonata da Matteo Salvini: "Ieri sera, attorno alle 22.30, mentre ero già in pigiama sul divano, mi ha chiamato. Ha manifestato  simpatia e solidarietà rispetto a quello che ho accaduto, visto che Michele Serra spalleggiato da Marino Sinibaldi mi ha dato del fascista per aver ironizzato sul profumo eau de moi.

 

Mi rende felice la telefonata di Salvini, testimonia un riconoscimento in vita del mio ruolo di intellettuale e di stronzo improprio. Differente rispetto a quanto fa la sinistra, che nega la mia esistenza, anche se sono comunista, perché non corrispondo ai suoi desiderata. Io credo che la sinistra debba essere ironia, sarcasmo, provocazione, debba mettere in discussione l'ordine delle cose. Sono l'opposto dei guardiani del conformismo come Michele Serra e la sua corte. Io sono felice che Salvini mi abbia chiamato, anche se questo nulla toglie alle mie obiezioni durissime nei confronti della xenofobia piccolo borghese che la Lega sprime".

 

fulvio abbate fulvio abbate

Sul curriculum di Conte: "I curriculum sono fatti per essere falsificati. Anche io se facessi un curriculum scriverei di avere un pisello lungo 28 centimetri. E' il minimo, è una forma di fantasia. Mi è dispiaciuto quando Giannino si è difeso dicendo di essersi inventato laurea e master. Avrebbe dovuto continuare in modo pervicace a sostenere di essere laureato. Sono forme di fantasia in questo mondo miserabile. I problemi sono altri. Quanto Conte non sia opus dei o comunione o liberazione. Quello mi preoccupa. Se ha taroccato il curriculum, è più che giusto".

 

GIUSEPPE CONTE GIUSEPPE CONTE

Audio http://www.tag24.it/podcast/fulvio-abbate-telefonata-di-salvini/

 

Condividi questo articolo

politica