“SOLVE! SONO ORGOLIOSO DI ESSERE IL NUOVO AMBASCIATORE” - IL DESAPARECIDO JOHN PHILLIPS APPARE SU YOUTUBE TRA PAESAGGI ITALIANI, FOTO CON OBAMA E PIATTI DI PASTA

E’ ancora in America, ma intanto si presenta con la simpatica moglie, il gatto Budetti (?) e uno sfondo di stereotipi italici, tra casali toscani e pasta ripassata in padella - Le sue referenze: aver visitato tante volte l’Italia da turista e avere bisnonni friulani…

Condividi questo articolo


1. VIDEO - IL NUOVO AMBASCIATORE AMERICANO IN ITALIA SI PRESENTA

 

2. USA-ITALIA: IN ITALIANO IL SALUTO DEL NEO AMBASCIATORE PHILLIPS
(AGI). - Si presenta in italiano, la lingua d'origine della sua famiglia, John Phillips, neo ambasciatore statunitense a Roma, in un video insieme alla moglie pubblicato sul sito della legazione Usa: "Salve! Sono John Philips e sono qui alla Casa Bianca, a Washington, con mia moglie Linda Douglas. Sono orgoglioso e onorato di essere il nuovo ambasciatore degli Stati Uniti in Italia".

IL VIDEO DELL AMBASCIATORE JOHN PHILLIPSIL VIDEO DELL AMBASCIATORE JOHN PHILLIPS IL VIDEO DELL AMBASCIATORE JOHN PHILLIPS CON LA MOGLIE LINDA E JOHN KERRYIL VIDEO DELL AMBASCIATORE JOHN PHILLIPS CON LA MOGLIE LINDA E JOHN KERRY

"Siamo entrambi molto felici per l'opportunita' di vivere nel vostro meraviglioso Paese", sempre in italiano ha dichiarato la signora Phillips. Phillips sorridente, passa all'inglese per sottolineare che "rappresentare gli Stati Uniti in Italia ha per me un significato speciale e personale", perche', "sono il nipote di immigrati italiani, Angelo Filippi e Lucy Colussy" e "sono cresciuto in una famiglia italo-americana molto unita". "Linda e io siamo stati in Italia decine di volte durante i nostri 40 anni di matrimonio" dice ancora e annuncia che anche il gatto di casa, "Budetti si traferira' con noi a Villa Taverna". "A presto", chiudono in italiano il messaggio tutti e due.

IL VIDEO DELL AMBASCIATORE JOHN PHILLIPS IL GATTO BUDETTIIL VIDEO DELL AMBASCIATORE JOHN PHILLIPS IL GATTO BUDETTI

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

politica

DAGOREPORT - AVVERSATO DA MACRON, USA E UE, SALVINI VUOLE SUL COLLE UN NOME CHE POSSA LEGITTIMARLO NEL CASO VINCESSE LE ELEZIONI DEL 2023 - BERLUSCONI AFFONDA E LICIA RONZULLI LAVORA PER SCIOGLIERE FORZA ITALIA NELLA LEGA - LA DIVISIONE DEL PD SU DRAGHI - I GRILLINI INCAZZATI CON CONTE: IL M5S E' IL PRIMO GRUPPO PARLAMENTARE MA NON TOCCA PALLA - RENZI CERCA "RIFUGIO" A DESTRA - GIANNI LETTA AL COLLE? HA UN BEL "SOFFRITTO DI INTERESSI": VIENE STIPENDIATO DA MEDIASET - GLI "ESTREMISTI" DELLA LEGA, BORGHI E BAGNAI, CONTRO AMATO - IL GRUPPO GEDI IN TILT SUL QUIRINALE - LA LETTERA DELL’EX GALEOTTO DENIS VERDINI, PUBBLICATA DAL “TIRRENO”, NELLA QUALE CHIEDE A BERLUSCONI DI LASCIARE IL RUOLO DI KING MAKER A SALVINI, L’HA FATTA USCIRE IL FIDANZATO DELLA FIGLIA FRANCESCA…

LA DONNA CHE PUÒ FARE LO SCALPO A BORIS - SI CHIAMA SUE GRAY ED È L’INCORRUTTIBILE FUNZIONARIA BRITANNICA CHE CONDUCE L’INCHIESTA SULLO SCANDALO DELLE FESTE A DOWNING STREET. HA GIÀ INTERROGATO IL PRIMO MINISTRO E IL SUO RAPPORTO POTREBBE ESSERE PUBBLICATO ENTRO QUESTA SETTIMANA. MA IL DESTINO DI “BORIA” È SEGNATO: IL PARTITO CONSERVATORE HA GIÀ DECISO DI FARLO FUORI. LUI INTANTO CERCA DIVERSIVI PER DISTOGLIERE L’ATTENZIONE, CON UNA SERIE DI ANNUNCI POPULISTI: DAL PATTUGLIAMENTO DELLA MANICA AL CONGELAMENTO DEL CANONE DELLA BBC