BERRETTINI MEGLIO DI PANATTA E BARAZZUTTI! ALLE FINALS L’AZZURRO GIA’ ELIMINATO BATTE THIEM IN DUE SET ED ENTRA NELLA STORIA DEL TENNIS ITALIANO: ECCO PERCHE’ – “SONO FELICE DI CHIUDERE CON UNA VITTORIA. HO VISSUTO DIVERSI MOMENTI DIFFICILI IN STAGIONE. IL MIO DIRITTO DI FUOCO? "DEVO RINGRAZIARE MIA MADRE..." – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da repubblica.it

 

berrettini berrettini

Matteo Berrettini lascia le Atp Finals con un sorriso. La sua avventura con gli altri Maestri si chiude alle 16.44 con una bella vittoria su Dominic Thiem, l'austriaco che si è tolto il gusto di battere prima Federer, e poi Djokovic. L'azzurro si è imposto in due set, 7-6 (3), 6-3 e un'ora e sedici minuti di gioco.

 

Si toglie così il lusso di aver fatto meglio di Adriano Panatta e Corrado Barazzutti che, nel 1975 e nel 1978, riuscirono a strappare solo un set nei loro tre match del girone. L'ultimo match del pomeriggio, in attesa di Djokovic-Federer alle 21, è stato come una passerella: una rifinitura per entrambi: per Thiem, in vista della semifinale, e del romano che domani, senza neanche il tempo di rifiatare, volerà verso Madrid dove c'è proprio Corrado Barazzutti, insieme a Fognini, Seppi, Sonego e Bolelli. Sarà l'ultima avventura per il numero uno azzurro, e poi un Natale da ricordare per sempre.

 

berrettini berrettini

"Sono molto fiero per il mio team, la mia famiglia e i miei amici. E' una stagione incredibile, spero di tornare il prossimo anno. Senza questi ragazzi non sarebbe stato possibile. Sono felice di chiudere con una vittoria" ha detto Berrettini dopo la vittoria. "Con Thiem - ha aggiunto - ho giocato sempre partite molto combattute.

 

Sono stato bravo a tenere mentalmente nel primo set, sono molto contento della mia prestazione nonostante non sia al 100% fisicamente". Il diritto di fuoco? "Devo ringraziare mia madre...", ha scherzato. "Ho vissuto diversi momenti difficili in questa stagione, sono stato insopportabile nei giorni brutti ma il mio team è stato incredibile. Ora mi devo riposare in vista del prossimo grande evento e poi ci saranno le vacanze".

VERDONE BERRETTINI VERDONE BERRETTINI MALAGO' BERRETTINI MALAGO' BERRETTINI berrettini nadal 4 berrettini nadal 4 BERRETTINI ALLE PRESE CON LA CARBONARA BERRETTINI ALLE PRESE CON LA CARBONARA berrettini berrettini

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute

COLPI BASSETTI: “LA PETIZIONE DEI COLLEGHI CONTRO LA MIA NOMINA? IL MONDO È PIENO DI INVIDIOSI, E QUINDI CHE ROSICHINO…” - L’INFETTIVOLOGO DI GENOVA A “UN GIORNO DA PECORA: “SALVINI DICE COSE SENSATE, MA SULLO STESSO PIANO METTO BOCCIA E ZAMPA. ZINGARETTI HA FATTO DICHIARAZIONI CHE NON CONDIVIDO, COME…” - “IL SESSO FA BENE ALLA PSICHE. BISOGNA EVITARE L’IPOCRISIA, QUANDO SI È PARTNER STABILI DIVENTA DIFFICILE PENSARE DI DIRE ALLA GENTE DI FARE L’AMORE CON LA MASCHERINA”