LAPO ATTACK! “CARO COBOLLI GIGLI, INVECE DI CRITICARE RONALDO, PRENDA ESEMPIO" - IL NIPOTE DELL’AVVOCATO CONTRO L’EX PRESIDENTE DELLA JUVE CHE AVEVA BACCHETTATO L'ATTACCANTE REO DI PRENDERE IL SOLE IN PISCINA DURANTE LA QUARANTENA: “DOVREBBE RINGRAZIARLO, CR7 FA DA SEMPRE TANTA BENEFICENZA. INSIEME A JORGE MENDES CRISTIANO HA DONATO 35 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA AGLI OSPEDALI DI OPORTO E DI LISBONA. CR7, WE LOVE YOU"

-

Condividi questo articolo

LAPO ELKANN NELLO SPOT PER GLI OCCHIALI ITALIA INDEPENDENT LAPO ELKANN NELLO SPOT PER GLI OCCHIALI ITALIA INDEPENDENT

Da corrieredellosport.it

Tutto parte dalla critica dell'ex presidente della Juventus Cobolli Gigli: "Cristiano Ronaldo è andato via per la mamma ma poi si fa vedere mentre prende il sole in una mega piscina”. CR7 era stato bacchettato per le immagini arrivate da Madeira, dove sta passando i giorni di quarantena per stare accanto alla propria famiglia.

 

Un attacco andato di traverso a Lapo Elkann, che su Twitter si è scagliato contro l'ex numero uno bianconero: “Caro Cobolli Gigli, CR7 fa da SEMPRE tanta beneficenza. Inoltre, Cristiano insieme a Jorge Mendes ha donato 35 posti di terapia intensiva agli ospedali di Oporto e di Lisbona. Al posto di criticare solo per avere visibilità non le sembra opportuno prendere esempio e ringraziare CR7 e tutti quelli che stanno facendo TANTO davanti a questa emergenza? CR7, we love you”.

cobolli gigli cobolli gigli LAPO ELKANN NELLO SPOT PER GLI OCCHIALI ITALIA INDEPENDENT LAPO ELKANN NELLO SPOT PER GLI OCCHIALI ITALIA INDEPENDENT cr7 cr7 cr7 georgina cr7 georgina cr7 georgina cr7 georgina cr7 cr7 LAPO ELKANN LAPO ELKANN LAPO ELKANN NELLO SPOT PER GLI OCCHIALI ITALIA INDEPENDENT LAPO ELKANN NELLO SPOT PER GLI OCCHIALI ITALIA INDEPENDENT lapo elkann gianni agnelli lapo elkann gianni agnelli

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

IL PIANO DI MACRON, SANCHEZ, CONTE, ETC.: EUROBOND CON LA GARANZIA DELL'EUROPA FINALIZZATI SOLO ALL’EMERGENZA DEL CORONAVIRUS CON UNA COMMISSIONE CHE VERIFICHERÀ L’UTILIZZO DEI FONDI DEI VARI PAESI - LA SITUAZIONE È NELLE MANI DI TRE TEDESCHI (HOYER, URSULA E REGLING) DA UNA PARTE, DALL’ALTRA IL PRESIDENTE DELLA BCE CHRISTINE LAGARDE CON FABIO PANETTA CHE LA CONTROLLA (A LUI SI DEVE IL CAMBIO DI ROTTA DELLA FRANCESE), PIÙ DAVID SASSOLI - IL PROSSIMO PASSO DI CONTE: LO STATO GARANTIRA' I PRESTITI DELLE BANCHE ALLE IMPRESE - SI STA STUDIANDO L'ALLENTAMENTO DEL LOCKDOWN: SECONDO GLI ESPERTI IL 16 APRILE DOVREBBE FERMARSI L’ECATOMBE E DAL 18 SI POTREBBE PARTIRE CON UNA CAUTA RIAPERTURA

 

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute