“STANNO GIOCANDO DUE CONTRO UNO. DIGLI DI STARE ZITTO” - FOGNINI PERDE CON TSITSIPAS AL TERZO SET A INDIAN WELLS E SI LAMENTA CON IL GIUDICE DI SEDIA PER I SUGGERIMENTI DEL PAPÀ-COACH DEL GRECO DALLA TRIBUNA (VIETATI). E ALLA STRETTA DI MANO FINALE TRA FOGNINI E L’APOLLO GRECO SI ACCENDE UN BATTIBECCO – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da ilnapolista.it

 

fognini tsitsipas fognini tsitsipas

Fabio Fognini è stato eliminato dal Masters 1000 di Indian Wells, battuto da Tsitsipas al terzo set. Ma si è lamentato con l’arbitro accusando il greco di “coaching”: il papà di Tsitsipas in tribuna lo avrebbe consigliato sul tipo di gioco da usare durante il match, pratica che a livello maschile è vietata.

 

Nel finale del match Fognini lo ha detto apertamente al giudice di sedia: “Stanno giocando due contro uno. Digli di stare zitto”. L’arbitro però ha nicchiato. Al momento della stretta di mano c’è stato uno scambio di battute tra i due tennisti abbastanza evidente.

 

 

fognini fognini

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute