“LA VODKA ERA LA MIA MIGLIORE AMICA" – L'EX CALCIATORE WESLEY SNEIJDER RIVELA CHE LA VITA NOTTURNA DI MADRID GLI E’ COSTATA IL REAL E DUE MATRIMONI: "ERO SEMPRE UBRIACO, CONDUCEVO UNA VITA SPERICOLATA, TUTTO QUELLO CHE FACEVO VENIVA COPERTO. AMICI SBAGLIATI, DONNE E ALCOOL. NON SO COSA MI ABBIA SPINTO A FARE TUTTO QUESTO... L’EGO? I SOLDI? IL POTERE? LA LUSSURIA? QUANDO MI SONO RIPULITO, HO CONFESSATO TUTTO A YOLANTHE, LA MIA SECONDA MOGLIE, E ADESSO SOFFRO PERCHÉ LEI VIVE NEGLI STATI UNITI. ERA LA DONNA DEI MIEI SOGNI…"

-

Condividi questo articolo

Simona Marchetti per gazzetta.it

 

sneijder sneijder

La bottiglia di vodka come migliore amica è costata a Wesley Sneijder il Real Madrid e gli ha pure fatto saltare due matrimoni. “Non ero consapevole del fatto che trasferirmi al Real significava anche trasferirmi nella vita notturna di Madrid – ha raccontato infatti l’ex Inter nella sua biografia, ripresa dal Mirror – e ne sono stato risucchiato. Ero giovane, mi stavo godendo il successo e adoravo tutta quell’attenzione. È lì che le cose hanno cominciato ad andare storto nella mia vita”.

 

 

sneijder yolanthe sneijder yolanthe

Quando Sneijder è arrivato al Bernabeu nel 2007, proveniente dall’Ajax, aveva solo 23 anni, ma era già considerato uno dei giovani talenti emergenti del calcio europeo. Poi le sirene della movida lo hanno sedotto ed è stato l’inizio della fine. “Non facevo uso di droghe – ha puntualizzato l’ex Nazionale olandese – ma bevevo parecchio ed essendo una delle stelle del Real Madrid, conducevo una vita spericolata, ma tutto quello che facevo veniva coperto, anche quando ero completamente ubriaco e mi trascinavo per le strade, spendendo migliaia di euro per pagare da bere a tutti in ogni locale. Ero un debole e non facevo resistenza, lasciando che le persone mi trattassero come una star”.

 

MIGLIORE AMICA—   Stanca dello stile di vita dissoluto del marito che, insieme alla vodka, si stava bevendo anche la sua carriera calcistica, la prima moglie di Sneijder, Ramona Streekstra, chiese il divorzio e se ne andò via con il figlio Jessy e pure il secondo matrimonio con la modella Yolanthe Cabau è finito (da poco) allo stesso modo. “Non mi rendevo conto che la mia migliore amica era la bottiglia di vodka – ha confessato ancora Sneijder nel suo libro – e me lo hanno fatto capire gli altri.

 

sneijder 3 sneijder 3

Ruud van Nistelrooy e così pure Arjen Robben mi martellavano, dicendomi di darmi una regolata o non avrei resistito a lungo continuando di questo passo. Non ero concentrato e il mio atteggiamento professionale non era degno del Real Madrid, mentivo a me stesso dicendomi che stavo facendo bene, ma in realtà sono riuscito a rimanere in squadra solo grazie alla mia intelligenza calcistica, perché fisicamente stavo precipitando”.

 

AUTOCRITICA—   E così, pur vincendo la Liga nella sua prima stagione a Madrid, dopo un anno il Real mise l’olandese alla porta, svendendolo all’Inter, dove rimase quattro anni, conquistando lo storico Triplete (campionato, Champions League e Coppa Italia) nel 2010 con José Mourinho, per poi trasferirsi al Galatasaray, dove ha giocato altre quattro stagioni, e passare quindi al Nizza e infine all’Al-Gharafa in Qatar, prima di chiudere definitivamente con il calcio l’estate scorsa.

sneijder 1 sneijder 1

 

“Ho avuto un sacco di amici sbagliati, donne e alcool – ha detto ancora Sneijder – e la mia vita mi è sfuggita di mano in un modo terribile. Non so cosa mi abbia spinto a fare tutto questo... L’ego? I soldi? Il potere? La lussuria? Quando mi sono ripulito, ho confessato tutto a Yolanthe, la mia seconda moglie, e adesso soffro perché lei vive negli Stati Uniti. Era la donna dei miei sogni, ma l’ho persa perché ho rovinato tutto”.

Sneijder Sneijder Wesley Sneijder Wesley Sneijder Sneijder Sneijder SNEIJDER BONUCCI SNEIJDER BONUCCI SNEIJDER ESULTANZA SNEIJDER ESULTANZA SNEIJDER BEFFA BUFFON SNEIJDER BEFFA BUFFON SNEIJDER ESULTANZA SNEIJDER ESULTANZA Wesley Sneijder ubriaco danneggia un'auto Wesley Sneijder ubriaco danneggia un'auto 13 wags yolanthe sneijder cabau 13 wags yolanthe sneijder cabau Sneijder olanda Sneijder olanda Wesley Sneijder ubriaco danneggia un'auto Wesley Sneijder ubriaco danneggia un'auto Sneijder Sneijder

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

TE LO DO IO IL SESSISMO! - A PROPOSITO DELLA SENATRICE MAIORINO CHE SI METTE A FARE LEZIONI DI MORALE ED ETICA, ACCUSANDO DAGOSPIA DI ESSERE RESPONSABILE DEL "DECADIMENTO DELL'INFORMAZIONE IN ITALIA", RICORDIAMO COSA USCIVA DI INSULTI E OFFESE ALLE DONNE DALLA BOCCUCCIA DI BEPPE GRILLO - L'ELEVATO DIEDE DELLA ''VECCHIA PUTTANA'' ALLA RITA LEVI MONTALCINI E DELLA "PUTTANACCIA, VECCHIA, SCHIFOSA" ALLA GRANDE SCIENZATA INFORMATICA GRACE MURRAY HOPPER - DA PARTE SUA IL DEPUTATO GRILLOZZO DE ROSA APOSTROFO’ LE COLLEGHE DEL PD COSÌ: "SIETE QUI PERCHÉ BRAVE SOLO A FARE I POMPINI" - PER ARGINARE MINACCE E SCONCEZZE CHE PROSPERAVANO SUL BLOG DI GRILLO, LA VICEPRESIDENTE DELLA CAMERA, MARA CARFAGNA, SI RIVOLSE ALLA MAGISTRATURA – E SULLA BOSCHI E LA PICIERNO..

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

UNA MINCHIATA RESTA SEMPRE UNA MINCHIATA. O NO? - OTTAVIO CAPPELLANI: ''IN AEREO CI SI PUÒ SEDERE ATTACCATI MA LE CAPPELLIERE SONO VIETATE. NIENTE BAGAGLI. LA REGOLA FA VACILLARE LA MENTE.  IN PIEDI, CON LE BRACCIA ALZATE E UNO ZAINETTO IN MANO L’ESSERE UMANO E' PIÙ SENSIBILE AL CORONAVIRUS? SI TRASMETTE ATTRAVERSO LE ASCELLE? - REGOLE RIGIDE PER GLI SPETTACOLI ALL'APERTO, POI SALI SU UN AUTOBUS E ADDIO DISTANZIAMENTO. E POI PERCHÉ I MIGRANTI VENGONO TAMPONATI E QUARANTENATI MA I TURISTI NO? LA POVERTÀ AIUTA IL CONTAGIO?''