FLASH! – IL GOVERNO VUOLE CHIUDERE ENTRO MARZO LA PARTITA DEL MONTEPASCHI. TRA UNICREDIT DI ORCEL E BANCO BPM, IL FAVORITO DEL MEF È L’ISTITUTO GUIDATO DA CASTAGNA. LA FUSIONE MPS-BPM DIMINUIREBBE IL PESO DEI FRANCESI NEI DUE AZIONARIATI: DEL CRÉDIT AGRICOLE (PRIMO SOCIO DI PIAZZA MEDA CON IL 9,18%) E DI AXA (CHE A SIENA VIENE SUBITO DOPO LO STATO CON IL 7,95%)

-

Condividi questo articolo


 

Condividi questo articolo

business

FIORDI AMARI – IL FONDO SOVRANO NORVEGESE, IL PIÙ GRANDE AL MONDO, CON IN CASSA 1.100 MILIARDI DI EURO, HA BRUCIATO 152 MILIARDI IN UN ANNO, IL 14% DEL SUO VALORE – UN BUCO È CAUSATO DAI PESANTI INVESTIMENTI IN BORSA NELLE BIG-TECH, CHE HANNO VISTO CROLLARE LE LORO QUOTAZIONI (SU TUTTE AMAZON, FACEBOOK E TESLA) – NON È BASTATO L'AUMENTO DELL'EXPORT DI PETROLIO, AIUTATO DAL BLOCCO DEL GREGGIO RUSSO – ERA DAL 2008 CHE LA CASSAFORTE DI OSLO NON CHIUDEVA L’ANNO IN NEGATIVO…