1. BASTA CON LA CASSAZIONE, L’INTERDIZIONE, LA DEBERLUSCONIZZAZIONE IMPOSSIBILE DI UN PAESE CHE MORIRÀ APPESO ALLA POMPETTA. FACCIAMOCI UN GIRO NEL MONDO SCIROCCATO DI TERRY RICHARDSON, FOTOGRAFO DI UN’AMERICA CAZZONA E POP

Condividi questo articolo


  • Foto da www.terrysdiary.com

    WOODY ALLEN FOTO BY TERRY RICHARDSONWOODY ALLEN FOTO BY TERRY RICHARDSON zombie FOTO BY TERRY RICHARDSONzombie FOTO BY TERRY RICHARDSON

    Credevate che il pisello di Jamie Foxx, che in "Django" viene torturato appeso nudo a testa in giù, fosse vero? No, era una protesi. Credevate di aver visto tutte le immagini di Lady Gaga, tutte le facce di Woody Allen, di esservi stufati delle tette di Sofia Vergara o delle chiappe di Brooke Candy? E' perché non vi siete fatti un giro su www.terrysdiary.com, il diario fotografico di Terry Richardson.

    uomo sull ottava FOTO BY TERRY RICHARDSONuomo sull ottava FOTO BY TERRY RICHARDSON

    Il fotografo in costante uniforme da camionista (cappello da baseball e camicia scozzese) gira e immortala l'America prima, durante e dopo i suoi photoshoot per decine di riviste e libri. Jared Leto in versione drag estremo, il cadavere di un cavallo in mezzo a una riserva Navajo abbandonata e distrutta, l'ultimo tatuaggio sulla nuca di Gaga, una montagna di schifoso Spam, pezzi di manichini in vendita, scarpe da basket Air Jordan col tacco, cimiteri, Gay Talese in bianco, una lolita con la lingua di fuori, i Rolling Stones incerati come da Madame Tussaud's, Kenneth Anger mitologico autore di "Hollywood Babilonia", graffiti primitivi a base di "penis" e "vagina", una foto-necrologio dell'attore di "Glee" Cory Monteith.

    UOMO CHE VOMITA FOTO BY TERRY RICHARDSONUOMO CHE VOMITA FOTO BY TERRY RICHARDSON

     

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal

    CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

    viaggi

    salute