BURIONI, ME COJONI! – IL VIROLOGO-STAR PRESENTA IL SUO NUOVO LIBRO, “LA FORMIDABILE IMPRESA”, A MILANO: A SCALDARE L’ATMOSFERA DEL CENACOLO DI ARTOM CI HA PENSATO LA FRICCICARELLA ARISA, CHE SI È MESSA A PARLARE DELLE DIFFICOLTÀ CHE HA CON LE EXTENSION – PAOLO RUFFINI, IL TENORE DAVE MONACO, SANTO PIRROTTA, MARIO LAVEZZI: TUTTI IN FILA PER L’APERITIVO DA “EXIT”

-

Condividi questo articolo


Ivan Rota per Dagospia

 

roberto burioni,arisa roberto burioni,arisa

Un mix ad hoc tra scienza, letteratura, musica e arte per la presentazione del libro di Roberto Burioni “ La Formidabile Impresa” al cenacolo di Arturo Artom.

 

Un’atmosfera “friccicarella” grazie anche alla presenza di Arisa , non solo una cantante, ma anche una donna di una simpatia eccezionale, accompagnata dall’ amico giornalista Santo Pirrotta. Arisa sembrava caduta da una nuvola e raccontava con nonchalance delle difficoltà che ha con le sue extension  ( visto che ha i capelli quasi rasati a zero!).

presentazione libro burioni presentazione libro burioni

 

Aperitivo all’aperto da Exit di Stefano Scaroni, con champagne e alici del Cantabrico, che, visto il divertimento, si é prolungato per due ore, e poi cena. Il libro di Burioni parla di una ricercatrice fuggita dall’Ungheria sino ad arrivare alla peggiore pandemia degli ultimi cento anni.

 

È in questo scenario che con i protagonisti si compie la “formidabile impresa” che dà il titolo al nuovo libro di Roberto Burioni: l’impiego di una molecola instabile e difficile da maneggiare per ottenere a tempo di record vaccini estremamente efficaci contro il COVID-19 e, in un futuro contro l’AIDS, la sclerosi multipla, il cancro.

 

stefano scaroni,paolo ruffini,roberto burioni,arturo artom stefano scaroni,paolo ruffini,roberto burioni,arturo artom

Il libro è stato presentato dall’ attore Paolo Ruffini con allegria nonostante il tema difficile. Fiumi di domande con accenno polemico di Burioni nelle conclusioni finale sulla mancata disponibilità in Italia degli antivirali e differenza di tanti altri paesi europei (per non parlare degli Stati Uniti): "perché nel nostro Paese è così difficile trovarli" ha concluso il Professore "invito il nostro Governo a fare di più: ci sono ancora ogni giorno più di 100 morti di Covid...quanti avrebbero potuto essere salvati con un'assunzione immediata di antivirali?"

mario lavezzi, arturo artom mario lavezzi, arturo artom

 

A fine serata emozionante esecuzione di 'Una furtiva lagrima' del più promettente dei tenori italiani, ovvero Dave Monaco con complimenti ed abbracci finali da parte di Arisa e...Mario Lavezzi!

bertellini, arturo e alessandra artom, arisa, stefano scaroni bertellini, arturo e alessandra artom, arisa, stefano scaroni cenacolo artom per burioni 2 cenacolo artom per burioni 2 arturo artom, mario iavarone e bruno corda arturo artom, mario iavarone e bruno corda stefano scaroni, roberto burioni stefano scaroni, roberto burioni dave monaco dave monaco cenacolo per roberto burioni cenacolo per roberto burioni

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - IN CHIARO STASERA VEDO UNA MAREA DI REPLICHE E POCHE NOVITÀ. IN PRIMA SERATA AVETE "MATRIMONIO ALL’ITALIANA" ULTRACLASSICO DI VITTORIO DE SICA CON SOPHIA LOREN, MARCELLO MASTROIANNI, ALDO PUGLISI, MARILÙ TOLO E TECLA SCARANO - IN SECONDA SERATA TROVATE JAVIER BARDEM E VICTORIA ABRIL COME SESSODIPENDENTI IN CURA NEL FILM “TRA LE GAMBE”: ASSOLUTAMENTE DA RECUPERARE. C'E' PURE "LA RIPETENTE FA L’OCCHIETTO AL PRESIDE” DI MARIANO LAURENTI CON LINO BANFI, ALVARO VITALI, CARLO SPOSITO… - VIDEO

politica

MANOVRA DELLE MIE BRAME: CHI HA SBAGLIATO DI PIU’ NEL REAME? MELONI E SALVINI - LE BOCCIATURE DI BANKITALIA, CNEL E CORTE DEI CONTI ALLA FINANZIARIA DEL CENTRODESTRA VERTONO SU QUATTRO PUNTI (POS E CONTANTE, FISCO, REDDITO DI CITTADINANZA E RIDUZIONE DEL DEBITO), TRE DEI QUALI HANNO LE IMPRONTE DIGITALI DI SALVINI (E GIORGIA NON SI SMARCA) - FITTO, IN ROTTA CON SALVINI, NON SA COME SPIEGARE A BRUXELLES CHE IL PNRR E’ IN ALTO MARE - BISOGNA SEMPLIFICARE IL CODICE DEGLI APPALTI: DRAGHI AVEVA MOBILITATO IL CONSIGLIO DI STATO, IL CAPITONE VUOLE RISOLVERE “CON L’ACCETTA” (ED E' FINITA A SCHIFIO)

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…