CAFONALINO DEI MAZZINIANI - IL SIGARO TOSCANO LANCIA IL NUOVO ''MAZZINI'' E RADUNA I MEJO FUMATORI E NON A ROMA: TRA CESARA BUONAMICI E JOSHUA KALMAN, VIRMAN CUSENZA TRA ANNALISA BRUCHI E ALESSANDRO GIULI, ALESSANDRO FERRUCCI E ANTONINO MONTELEONE, VERONICA GENTILI E SIMONA ERCOLANI - NUTRITA LA TRUPPA DEI CORRISPONDENTI STRANIERI IN ITALIA

-

Condividi questo articolo


 

Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

 

cesara buonamici e il marito joshua kalman cesara buonamici e il marito joshua kalman

Mazzini val bene un sigaro. I bibliofili fumatori di sigari, e tra questi Marcello Dell’Utri e Oliviero Diliberto, conosceranno bene un libro edito a Londra nel 1897 e mai più ristampato: “Tobacco talk and gossip for smokers”, di George Redway. In questo libro si narrano aneddoti divertenti su fumatori che hanno fatto la storia, tra cui il nostro Giuseppe Mazzini. Ai tempi del suo esilio londinese era venuto a conoscenza che era stato progettato il suo assassinio e che alcuni uomini erano stati assoldati per ucciderlo.

 

tobias piller tobias piller

Mazzini non se ne fece un cruccio e quando finalmente i cospiratori entrarono nella sua stanza, lo trovarono che fumava con indifferenza. Mazzini senza scomporsi li invitò: «Prendete un sigaro, signori». Un rapporto simbiotico tra uno dei padri della Patria e il sigaro Toscano, così l’azienda Manifatture Sigaro Toscano ha deciso di dedicargli un sigaro, dopo averlo fatto con un altro eroe risorgimentale : Giuseppe Garibaldi.

 

Un sigaro con quella forza e quella “spigolosità” che hanno reso Mazzini un personaggio unico e amato. E per lanciarlo lo ha presentato alla stampa a Il Marchese, ristorante del centro di Roma dove giornalisti fumatori e non sono stati accolti dall’amministratore delegato del Toscano Stefano Mariotti. Da Cesara Buonamici, accompagnata da Joshua Kalman, appassionato fumatore, ad Annalisa Bruchi, da Virman Cusenza ad Alessandro Giuli, da Roberto Bernabò ad Alessandro Ferrucci, tutti a provare il nuovo sigaro.

silvia grassi antonino monteleone silvia grassi antonino monteleone

 

C'era anche Antonino Monteleone che si rilassava dal vespaio creato dalla sua inchiesta sulla strage di Erba. All’interno dell’amaro bar più fornito di Europa, oltre 500 tipi di amari, Alessandro Saba, vicepresidente di Fox, parlava fitto fitto con Veronica Gentili, sotto l’occhio vigile di Barbara Castorina e una Simona Ercolani sempre molto attiva.

 

paolo messa piero tatafiore paolo messa piero tatafiore

In un angolo del locale facevano capannello gli stranieri: Tobias Piller, corrispondente per l’Italia del Frankfurter Allgemeine Zeitung, si tuffava nei vizi della cucina romana con i corrispondenti della stampa estera Rossend Domenech di El Periodico, Wolfang Attchner e Roberto Simon di Lecturas. Cibo e sigaro Toscano: il buon vecchio Mazzini non sarebbe stato d’accordo, essendo noto per la morigeratezza a tavola, ma, si sa, i tempi cambiano.

marco conti col figlio luca marco conti col figlio luca

marco agnoletti (2) marco agnoletti (2) ettore maria colombo (2) ettore maria colombo (2) cecilia primerano (1) cecilia primerano (1) terry nesti con i gnocchi all amatriciana terry nesti con i gnocchi all amatriciana mario benedetto francesco kemal mario benedetto francesco kemal gaia de scalzi cecilia primerano gaia de scalzi cecilia primerano francesco kemal mario benedetto francesco kemal mario benedetto francesca chiocchetti alessandro ferrucci francesca chiocchetti alessandro ferrucci alessandro giuli (1) alessandro giuli (1) francesco kemal col mazzini francesco kemal col mazzini ettore maria colombo ettore maria colombo sigaro mazzini sigaro mazzini virman cusenza joshua kalman virman cusenza joshua kalman francesco kamel francesco kamel benedetta gaia e rossella benedetta gaia e rossella alessandro giuli alessandro giuli veronica gentili veronica gentili piero tatafiore antonino monteleone piero tatafiore antonino monteleone i fratelli dell orefice giorgio e fabrizio i fratelli dell orefice giorgio e fabrizio antongiulio coppa bennati mario benedetto pierfrancesco saccotelli antongiulio coppa bennati mario benedetto pierfrancesco saccotelli cecilia primerano (2) cecilia primerano (2) roberto bernabo barbara castorina roberto bernabo barbara castorina stefano mariotti stefano mariotti andrea tardioli al sax andrea tardioli al sax stuzzichini per gli ospiti stuzzichini per gli ospiti roberto bernabo roberto bernabo daniel della seta michelangelo simonelli daniel della seta michelangelo simonelli marco agnoletti marco agnoletti carlo fornario patrizio nissirio carlo fornario patrizio nissirio fabrizio dell orefice silvia grassi fabrizio dell orefice silvia grassi virman cusenza virman cusenza cecilia primerano col mazzini cecilia primerano col mazzini marco agnoletti roberto bernabo marco agnoletti roberto bernabo gianfranco ferroni veronica gentili gianfranco ferroni veronica gentili annalisa bruchi annalisa bruchi veronica gentili (2) veronica gentili (2) emilio albertario cesara buonamici emilio albertario cesara buonamici alessandro giuli (2) alessandro giuli (2) pierfrancesco saccotelli terry nesti stefano mariotti pierfrancesco saccotelli terry nesti stefano mariotti stefano mariotti benedetta bergantino stefano mariotti benedetta bergantino

 

Condividi questo articolo

media e tv

“MI CHIAMAVANO MANGIAUOMINI” (TE CREDO!) – FEDERICA PELLEGRINI ALLE "IENE" LAGNA CONTRO PREGIUDIZI, MASCHILISMO E SESSISMO (NIENTEMENO): "QUANDO HO DIFESO IL MIO COACH UNO HA TWITTATO 'EH SÌ, È LUI IL TUO PENE DELL’ANNO'. UNA FINISSIMA ANALISI SPORTIVA… CHE POI MI CHIEDO, PERCHÉ 'IL PENE DELL’ANNO'? “ – CHE DIRE DEL POVERO MAGNINI? FU TRADITO E MAZZIATO DA “FEDE”, CHE LO CORNIFICÒ CON IL CUGINO MATTEO GIUNTA. CHE ORA, DA PROMESSO SPOSO, CONTINUA A SFOTTERLO: “NON CREDO CHE VERRÀ AL MATRIMONIO" - VIDEO

politica

CE LO CHIEDE L'EUROPA: INCHIAVARDATE DRAGHI A PALAZZO CHIGI - DOPO IL MONITO DEL FINANCIAL TIMES ("SE DRAGHI ANDRA' AL QUIRINALE FARA' PIOMBARE L'ITALIA NELL'ISTABILITA' POLITICA"), ARRIVA QUELLO DI "POLITICO": "GLI ITALIANI NON SONO ABITUATI A VEDERE I LORO PRIMI MINISTRI RESTARE A LUNGO IN CARICA, MA MOLTI SPERANO CHE DRAGHI SI DIMOSTRI L'ECCEZIONE…" - IL PUBBLICO DELLA SCALA INVOCA IL MATTARELLA-BIS MA IL CENTRODESTRA FRENA - LA SIMPATIA NASCENTE TRA GIORGIA MELONI E MARTA CARTABIA…

business

cronache

sport

“FINO A QUALCHE GIORNO PRIMA DELLA SCOMPARSA DI PAOLO ROSSI C'ERA ANCORA SPERANZA. POI UN MEDICO MI HA DETTO CHE…” - LA MOGLIE FEDERICA A RADIO 2 A UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI PABLITO RACCONTA COME SI SONO CONOSCIUTI E L’ULTIMO DESIDERIO DI ROSSI - SUL FURTO SUBITO IN CASA POCHE SETTIMANE DOPO LA MORTE DI PAOLO: "DOLORE NEL DOLORE. LE INDAGINI? C'E' QUALCHE NOVITA', MA NON SONO MOLTO FIDUCIOSA". L'IDEA DI INTITOLARGLI L'OLIMPICO? LA VOLONTA' C'E', SPERIAMO CI SI POSSA RIUSCIRE"…

cafonal

CAFONALISSIMO – SARÀ PERCHÉ LA SERATA ERA SPONSORIZZATA DA ARMANI, SARÀ PERCHÉ (FORSE) ERA L’ULTIMA "PRIMA" DI MATTARELLA, FATTO STA CHE IERI ALLA SCALA NON SI SONO VISTE SMANDRAPPATE NÉ SIGNORE IN CERCA DI VISIBILITÀ CONCIATE COME ABAT-JOUR: LA PAROLA D'ORDINE ERA SOBRIETÀ - GLI UOMINI ERANO TUTTI IN SMOKING, LE DONNE AL MASSIMO HANNO OSATO UN VERDE SPERANZA. LA PELLICCIA DI MANUEL AGNELLI, CRISTINA MARINO SCOLLATISSIMA, BARBARA PALVIN  E GRETA FERRO CASTIGATE, CREMONINI CON LA MAMMA E LAURA MATTARELLA: I MIGLIORI E I PEGGIORI

viaggi

salute