CAFONALINO - FESTA A PALAZZO REALE E RICEVIMENTO AL “SEVEN STAR” PER IL MATRIMONIO DI ARTURO ARTOM E ALESSANDRA REPINI - A OFFICIARE LE NOZZE IL SINDACO GIUSEPPE SALA, ALLA SUA PRIMA CELEBRAZIONE, ACCORRONO PURE PASSERA E LA SUA GIOVANNONA - GLI ADDETTI AI LIVORI: MA PERCHE’ IL MANAGER SI E’ SPOSATO COSÌ ALL’IMPROVVISO?

Condividi questo articolo


arturo artom e alessandra repini arturo artom e alessandra repini

Dagonews

 

Festa a Palazzo Reale per il matrimonio di Arturo Artom e Alessandra Repini. Emozionato il sindaco Giuseppe Sala alla sua prima celebrazione, festeggiata anche dal nuovo Questore di Milano Antonio De Iesu e dall'Ambasciatore Philip Reeker, console generale Usa. I figli gemelli Guido e Gabriele distribuivano le bomboniere agli invitati tra cui sono stati avvistati Lamberto Gancia, Lella Curiel, Massimiliano Finazzer Flory, Corrado Passera e Giovanna Salza, Donatella Javarone, Fiorenza Locatelli, figlia di Cicci Locatelli e nipote di Wanda Osiris, e Rossana Orlandi, gallerista e mecenate d'arte.

arturo artom e alessandra repini al taglio della torta arturo artom e alessandra repini al taglio della torta

 

Ricevimento in galleria al Seven Star con gli invitati che si sono fiondati sul finger food, purea di ceci con pancetta croccante, risotto e torta. Artom ha deciso di invitare solo gli amici più cari e a Milano molti si sono risentiti. Altri, invece, si sono chiesti come mai abbia deciso di sposarsi così all'improvviso...Di sicuro gli sposini non faranno il viaggio di nozze.

arturo artom e alessandra repini 3 arturo artom e alessandra repini 3 alessandra repini beppe sala arturo artom alessandra repini beppe sala arturo artom arturo artom e rossana orlandi arturo artom e rossana orlandi alessandra repini beppe sala arturo artom alessandra repini beppe sala arturo artom corrado passera e giovanna salza corrado passera e giovanna salza arturo artom con ivan rota e la moglie grazia arturo artom con ivan rota e la moglie grazia

Ps: chi era quella riccioluta signora che non nascondeva a nessuno di essere stata lasciata dal suo giovane amante? E l'economista che invece confidava di averne trovati tanti?

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

LA VITA D’AZZARDO DI PETER SHILTON – IL LEGGENDARIO PORTIERE DELLA NAZIONALE INGLESE E’ STATO PER 45 ANNI DIPENDENTE DALLE SCOMMESSE. “QUANTO HO PERSO? NON LO SO. MILIONI. SOLO CON UNA SOCIETÀ HO SPESO PIÙ 950.000 EURO” – A SALVARLO E’ STATA LA MOGLIE CHE RIVELA: "PENSAVO AVESSE UN’ALTRA: USCIVA SPESSO DALLA STANZA PER USARE IL TELEFONO, ERA MOLTO MISTERIOSO. UNA NOTTE, PERÒ, L’HO TROVATO A…" - GLI ESTRATTI CONTO CON USCITE DA 20MILA EURO SOLO PER LE SCOMMESSE E L’ABORTO SPONTANEO PER LO CHOC...

cafonal

viaggi

salute