CAFONALINO – ISOTTA A CAVALLO DI OVIDIO: ALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE, IL GENIO SUBLIME DI PAOLINO RACCONTA IL POETA DELLE "METAMORFOSI", STARRING DI UNA MOSTRA STUPENDA E DEL SUO NUOVO LIBRO "LA DOTTA LIRA, OVIDIO E LA MUSICA", INSIEME A MARIO DE SIMONI E FRANCESCA GHEDINI (SORELLA DI NICCOLÒ) - PER L’OCCASIONE SI SONO SCOMODATO PURE L’EX MINISTRO PIETRO LUNARDI, ALESSIO VLAD, ADRIANA SARTOGO, IL PROF. STRINATI ETC.

-

Condividi questo articolo


Paolo Isotta con il libro Paolo Isotta con il libro

Foto di Luciano di Bacco per Dagospia

DAGOREPORT

Pietro Lunardi, Adriana Sartogo, Luca Verdone, Claudio Strinati. Tutti alle Scuderie del Quirinale per l’ultimo appuntamento con “Altre storie”, l’evento collaterale alla mostra “Ovidio. Amori, miti e altre storie”, con Paolo Isotta che ha raccontato la sua versione del grande poeta latino, quella cioè tratteggiata nelle pagine del suo libro “La dotta lira. Ovidio e la musica”. A presentare la conversazione, con il presidente del Polo museale Mario De Simoni, Francesca Ghedini, sorella di Niccolò.

ovidio ovidio ovidio scuderie del quirinale ovidio scuderie del quirinale OVIDIO OVIDIO ovidio ovidio ovidio e corinna ovidio e corinna OVIDIO ARS AMATORIA 2 OVIDIO ARS AMATORIA 2 OVIDIO ARS AMATORIA 3 OVIDIO ARS AMATORIA 3 ovidio scuderie del quirinale ovidio scuderie del quirinale

paolo isotta mario de simoni francesca ghedini paolo isotta mario de simoni francesca ghedini luigi compagna luigi compagna pietro lunardi pietro lunardi pubblico pubblico paolo isotta paolo isotta adriana sartogo adriana sartogo alessio vlad alessio vlad paolo isotta 2 paolo isotta 2 adriana sartogo paolo isotta adriana sartogo paolo isotta luca verdone luca verdone pietro lunardi 1 pietro lunardi 1 luca verdone claudio strinati luca verdone claudio strinati Libro presentato Libro presentato

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

ZAN! ZAN! SANNA MARIN NON SOLO COME RISORSA ORMONALE – L’ARRAPAMENTO ITALICO PER LA FASCINOSA PREMIER FINLANDESE HA COLPITO CONCITA DE GREGORIO (LA GUARDIANA DEL PRETORIO): ‘’QUI LE DONNE DI 37 ANNI LE USIAMO AL MASSIMO COME CANDIDATE DI BANDIERA DA USARE PER MOSTRARE CHE LE ABBIAMO MESSE IN ROSA, POI SCOMPAIONO E COMINCIANO A GIOCARE I MASCHI” – E POI NOTA CHE “SANNA È CRESCIUTA CON DUE MADRI (LA SUA BIOLOGICA, LA NUOVA COMPAGNA DI LEI) E HA PER QUESTO PROVATO, DICE, "UN SENSO DI INVISIBILITÀ" PERCHÉ "DELLE FAMIGLIE ARCOBALENO NON SI PARLAVA". PENSATE, NEPPURE IN FINLANDIA…”

business

SIAMO ALLE SOLITE: I TEDESCHI BLOCCANO L’INTESA SUI DAZI AL PETROLIO RUSSO! - IL GOVERNO DI BERLINO È SCETTICO (EUFEMISMO) RISPETTO ALLA PROPOSTA AMERICANA, PORTATA DAL SEGRETARIO AL TESORO USA, JANET YELLEN, AL G7 DEI MINISTRI DELLE FINENZE - È STATA LA STESSA YELLEN AD AMMETTERE: “NON È EMERSA UNA STRATEGIA CHIARA SUI DAZI” - LO STALLO CONTINUA ANCHE IN EUROPA, CON L’UNGHERIA CHE SI OPPONE AL SESTO ROUND DI SANZIONI CHE COLPIREBBERO IL GREGGIO (E SCHOLZ NON È COSÌ DISPIACIUTO)

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute