CAFONALINO IN TILT - TORNA A ROMA LA TRIENNALE DI ARTI VISIVE, SOTTO L’OCCHIO DI ACHILLE BOLLITO OLIVA E LA DIREZIONE ARTISTICA DI RADINI TEDESCHI: “VOGLIO REGISTRARE UNA NUOVA ESTETICA, LA TILT-ESTETICA”

“E’ l’arte che, dopo gli sconquassi novecenteschi e i vari ritorni all’ordine, vive il suo ingorgo con le vigenti estetiche in tilt” - Trecento artisti (tra cui Schifano, Kostabi, Romanò) divisi tra la facoltà di Ingegneria della Sapienza, palazzo Maffei Marescotti, il museo Crocetti e la galleria Arte Maggiore…

Condividi questo articolo


Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

 

Da www.insideart.eu

 

rappresentazione artistica (2) rappresentazione artistica (2)

E’ stata inaugurata con Achille Bonito Oliva la seconda edizione della Triennale di arti visive a Roma. Sotto la direzione artistica di Daniele Radini Tedeschi l’esposizione si pone l’obiettivo di interpretare le varie diversità linguistiche oramai fuse in una prosa comune, cercando di distinguere i segni e le radici della situazione attuale. «Non desidero lanciare un’avanguardia – ha detto il direttore artistico – ma registrare una nuova estetica, la Tiltestetica, ovvero l’arte che, dopo gli sconquassi novecenteschi e i vari ritorni all’ordine, vive il suo ingorgo con le vigenti estetiche in tilt».

opere esposte (15) opere esposte (15)

 

Quattro sedi sotto un unico tema centrale: l’evanescente, l’effimero e il fantasioso. Trecento artisti divisi tra la facoltà di Ingegneria dell’università La Sapienza, il palazzo pontificio Maffei Marescotti, il museo Venanzo Crocetti e la galleria Arte Maggiore. La mostra, L’architettura del Paradiso, presenta opere artistiche e architettoniche che suggeriscono l’idea utopica di una «urbanistica sulle nuvole» dove quartieri, edifici, quadri e statue non sono altro che proiezioni ideali.

mark e paul kostaby con tony esposito mark e paul kostaby con tony esposito

 

daniele radini tedeschi e egidio eleuteri daniele radini tedeschi e egidio eleuteri

Tra gli artisti presenti: Antonino Romanò, Ennio Calabria, Mario Schifano, Franco Angeli, Alfonso Leto, Mark Kostabi, per dirne alcuni. In occasione dell’inaugurazione Bonito Oliva presenta anche il libro Tiltestetica, appunto, scritto da Radini Tedeschi.

flavia barca flavia barca dolcetti per gli ospiti (4) dolcetti per gli ospiti (4) achille bonito oliva interviene nel dibattito achille bonito oliva interviene nel dibattito

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA AGCOM – “È DAL 2010, CIOÈ DALL’AVVENTO DELLA TELEVISIONE DIGITALE NEL NOSTRO PAESE, CHE IL CANALE 20 VIENE ATTRIBUITO A UN CANALE GENERALISTA NAZIONALE. IL CANALE NUMERO 20 NEL 2010 ERA STATO ASSEGNATO A RETE CAPRI, NEL 2017 MEDIASET LO HA ACQUISTATO ASSIEME AL RAMO D’AZIENDA. NEL 2018 IL CANALE HA ADOTTATO L’ATTUALE DENOMINAZIONE. L'ATTRIBUZIONE DEI NUMERI LCN E LE AUTORIZZAZIONI AL SUBENTRO NELLA TITOLARITÀ DEI CANALI SONO DI ESCLUSIVA COMPETENZA DEL MISE…”

politica

BAFFINO D’ORO – “IL GIORNALE” FA I CONTI IN TASCA A D’ALEMA CHE HA TRASFORMATO LA CINESE 'VIA DELLA SETA' NELLA SUA AUTOSTRADA DORATA: “L’INCARICO PER ERNST & YOUNG ITALIA GLI FRUTTEREBBE 300MILA EURO. COME LOBBISTA INTERNAZIONALE FONDA LA “DL&M ADVISOR SRL”: RICAVI DI 172MILA EURO NEL PRIMO ANNO E 27.594 DI UTILE. VA MEGLIO LA SOCIETÀ FONDATA NEL TERNANO CON L'ENOLOGO ROBERTO COTARELLA: 483.354 EURO DI RICAVI E 172MILA DI UTILE, FRUTTO DELL'EXPORT DI VINI. SU QUALE MERCATO? OVVIO, LA CINA…” – TUTTI GLI AFFARI DEL LIDER MAXIMO

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute