politica

W I SOFFRITTI D’INTERESSE - TRAVAGLIO: “I LETTORI DI ‘STAMPA’ E ‘REPUBBLICA’ SARANNO CONTENTI NELLO SCOPRIRE CHE I LORO LIBERISSIMI GIORNALI NON SOLO SI SONO INNAMORATI IN TARDA ETÀ DELLA PRESCRIZIONE SOLO PERCHÉ A RIFORMARLA SONO I 5STELLE. MA DIFENDONO PURE I CONFLITTI D'INTERESSI, PERCHÉ QUEI BARBARI MINACCIANO DI PUNIRLI TUTTI, COMPRESI QUELLI DEI LORO EDITORI…SUL TAV E SULLA PRESCRIZIONE, DI MAIO HA TOCCATO UNA DELLE METASTASI DEL CANCRO ITALIANO: UNA CLASSE DIRIGENTE CHE CAMPA DA SEMPRE DI SOLDI PUBBLICI E DI IMPUNITÀ; E LA STAMPA AL SEGUITO, CHE..."

“LASCIATE CHE I MERCATI CASTIGHINO I POPULISTI ITALIANI” – IL CAPO-ECONOMISTA DI COMMERZBANK HA UN PIANO PER FAR FUORI SALVINI E DI MAIO: BRUXELLES DEVE SOLO “SFRUTTARE LE PRESSIONI CHE I MERCATI STANNO ESERCITANDO SULL’ITALIA”, CHE NON TROVANDO PIU' COMPRATORI PER I BTP DOVRÀ USARE IL PROGRAMMA “OMT” E DUNQUE SARA' COMMISSARIATA. LA LINEA, SECONDO L''ECONOMIST', E' CONDIVISA DAI PAESI DEL NORD EUROPA – MANCO OETTINGER ERA ARRIVATO A TANTO: ALMENO LUI CI VOLEVA FAR VOTARE!

RITRATTONE DI ALFONSO BONAFEDE BY GIANCARLO PERNA – “HA DUE PERSONALITA’: AFFETTATO E CORTESE E POI DIVENTA SCERIFFO DAL GHIGNO MALIGNO – E’ DI OBBEDIENZA ASSOLUTA AI CAPI E SE RINGHIA E GLI DICONO ‘A CUCCIA’ SI ACQUIETA – STIMO CHE SIA UN PO' STONATO: DEI SUOI 42 ANNI DI VITA, I PRIMI 19 LI HA VISSUTI NELLA NATIA MAZARA DEL VALLO, I SUCCESSIVI 23 A FIRENZE. EPPURE, COME IL PEGGIORE SORDO, GLI È RIMASTA INTATTA LA CADENZA TRAPANESE, SENZA UN'INFLESSIONE TOSCANA CHE SIA UNA…”