1. ‘’BALLANDO CON LE STELLE’’ HA CHIUSO I BATTENTI AL 23.06% ASFALTANDO ‘’AMICI’’ (21.75%), IL COSTOSISSIMO SHOW MESSO IN PIEDI DA MARIA LA SANGUINARIA (E QUANDO IL BUDGET NON È SUFFICIENTE PER STRAPAGARE GLI ILLUSTRI OSPITI - DA NICOLE KIDMAN A KEVIN SPACEY- DICONO CHE SIA LA STESSA DE FILIPPI, POSSEDUTA DAL DEMONE TV, AD APRIRE IL PORTAFOGLI
2. FINITO LO SHOW, SELVAGGIA REGOLA I CONTI: “AD ASIA ARGENTO HO DETTO CHE BALLA MALE. LEI MI HA DETTO DI TUTTO, DA 'PARASSITA' AD 'ANALFABETA' SEMPRE PERÒ RIMPROVERANDO ME DI ANDARE SUL PERSONALE. LE COMICHE. IL PROBLEMA È CHE NON ACCETTAVA L'IDEA DI NON AVERE TALENTO E DI SENTIRSELO DIRE, PER CUI SI TROVAVA L'ALIBI DI ESSERE UNA PERSEGUITATA. A QUANTO PARE LA PERSEGUITAVA ANCHE IL PUBBLICO DA CASA PERCHÉ È STATA LA MENO VOTATA DEL PROGRAMMA. E GIÀ CHE CI SIAMO, VISTO CHE ORA POSSO DIRE LA MIA SU QUESTIONI EXTRABALLO: NON È MAI STATA QUESTO "PHENOMENA" NEANCHE AL CINEMA”

Condividi questo articolo


Alberto Dandolo per Dagospia

SELVAGGIA LUCARELLI A BALLANDO CON LE STELLE SELVAGGIA LUCARELLI A BALLANDO CON LE STELLE

 

Ieri si è consumata l'ultima sfida tra i due show del sabato sera de’ noantri. Il longevo programma Rai “Ballando con le stelle” ideato, super-visionato e condotto dalla inossidabile “Camo-Milly” Carlucci ha infatti chiuso i battenti decretando la vittoria a sorpresa del solito attore spagnolo de “Il Segreto” (trash -fiction di Canale 5), tal Iago Garcia...un tipino virile e passionale nel ballo come Malgioglio alle prese con uno striptease in un locale per sole milf.

maria de filippi maria de filippi ASIA ARGENTO A BALLANDO CON LE STELLE ASIA ARGENTO A BALLANDO CON LE STELLE

 

SELVAGGIA LUCARELLI A BALLANDO CON LE STELLE SELVAGGIA LUCARELLI A BALLANDO CON LE STELLE

Detto ciò, il gaio programma (anche ieri sera la Valerio Scanu non ha resistito a per-vestirsi da donna) della Carlucci si è portato a casa un ottimo 23% e passa di share sfidando a testa alta il mastodontico e costosissimo show messo in piedi da Maria la Sanguinaria – e quando il budget non è sufficiente per strapagare gli illustri ospiti (da Nicole Kidman a Kevin Spacey), si sussurra che sia la stessa De Filippi, ormai posseduta dal demone televisivo, ad aprire il portafogli.

Selvaggia Lucarelli animalier Selvaggia Lucarelli animalier

 

I tele-morenti che ieri sera hanno pensato di aver versato nei loro ammazzacaffè per sbaglio una dose massiccia di Mdma vedendosi Carlo Conti ospite speciale ad “Amici”, possono dormire sonni sereni: era tutto vero.

 

E' il nuovo corso della televisione italiana ragazzi! Se La Sanguinaria giovedì scorso imperversava su Rai 1 nel riesumato “Rischiatutto” di Fabio Strazio perchè stupirsi che Carletto Conti, volto simbolo della rete ammiraglia della Tv di Stato, abbia potuto sfidare una sua collega, aziendalista di ferro, durante la puntata più importante del suo amato programma?

 

ASIA ARGENTO A BALLANDO CON LE STELLE ASIA ARGENTO A BALLANDO CON LE STELLE

Siamo in un'epoca “nazarenica” e anche in tv, con Berlusconi in campo, non ci sono più le regole di concorrenza di una volta. Ma bando alle quisquilie, non possiamo evitare di notare che questa è stata l'edizione sicuramente più “piccante” dello stagionato “Ballando”.

 

Due le ‘’peperoncine’’ del programma: Asia Argento e Selvaggia Lucarelli. Due donne che con le loro coatte liti hanno alzato lo share, e non solo, di uno show che necessitava di una decisa trasfusione di sangue.

ASIA ARGENTO ASIA ARGENTO

 

Abbiamo incontrato Selvaggia a fine puntata:

 

1) Ieri sera botto d' ascolti ma dall'Auditel e dallo staff della Sanguinaria ci fanno sapere che nella sovrapposizione vincono di quasi un punto...

maria de filippi piange a c e posta per te maria de filippi piange a c e posta per te asia argento su luca guadagnino e suspiria asia argento su luca guadagnino e suspiria

Sì, mi risulta anche che mentre ad ‘’Amici’’ andava in onda la pubblicità, la Ferilli era in bagno e a ‘’Ballando con le stelle’’ Lando Buzzanca salutava il pubblico, "L'ispettore Barnaby" su La7 faceva il 79% di share. Seriamente: penso che questa storia degli ascolti ormai stia rasentando il ridicolo. A seconda di come va una serata ognuno se la racconta come vuole. Se si perde si tira fuori la sovrapposizione, se si perde in sovrapposizione si tira fuori il target commerciale, se si perde con il target commerciale si frigna "maestra, ieri è morta nonna" e così via.

 

maria de filippi santa maria de filippi santa

La verità è che l'auditel è uno strumento vecchio e inaffidabile e che io - che non sono Cairo o Berlusconi - valuto il successo di un programma dalle opinioni e dal sentimento che genera, dei numeri non me ne frega nulla. Quest'anno ‘’Ballando’’ ha vinto in questo, nelle discussioni che ha generato, per il resto (i famosi numeri) Maria ha vinto sempre e ha perso in occasione della finale. Credo si possa essere tutti felici, senza sconfinare nell'ineleganza o nella pittoresca esultanza di certi tweet. Ho incontrato Betty Soldati (ufficio stampa di ‘Amici’) in aereo un paio di settimane fa e gliel'ho detto: "La smetti di fare la stronza su Twitter?". Ovviamente ci abbiamo riso su.

 

lucarelli lucarelli

2) Cosa pensa del vincitore Iago Garcia?

Non era il miglior ballerino in senso assoluto ma è stato il migliore nella puntata finale. E poi era comunque quello con un seguito maggiore e se la tirava meno di tanti altri che si comportavano come premi Oscar mancati. Credo che abbia vinto perché la sua ballerina, Samanta Togni, gli ha creato delle coreografie bellissime, perché è simpatico ed educato, perché Michele Morrone ha deciso di giocare la sfida finale scegliendo i balli che erano i cavalli di battaglia di Iago. Morrone ha fatto come certi delfini che decidono di spiaggiarsi: s'è suicidato.

 

3)  Tutti tifavano per la Pavone...

Sì, i concorrenti rosiconi alla Papi preferivano la Pavone perché era quella a cui la vittoria si poteva concedere anche solo in virtù della sua storia. Dava meno fastidio. Più facile per un concorrente mandar giù "vince Rita perché è un monumento" che "vince Morrone perché balla meglio di me". Detto ciò Rita è stata fenomenale e il terzo posto e' stato meritatissimo, ma è arrivata fin dove ha potuto. Ha ballato fino alla fine con un versamento pleurico, come ha detto Canino, un uomo con 37 di febbre si sarebbe fatto ricoverare al San Camillo.

LUCARELLI ASIA ARGENTO LUCARELLI ASIA ARGENTO

 

4) Ieri nessuna lite...

In compenso ho fatto pace con Sandro Mayer. Una pace che ha il peso storico del trattato di Versailles. Le mie extension e il suo parrucchino convoleranno a nozze in estate e avranno la copertina di ‘Dipiù’ nel numero con le carte per il rubamazzo in omaggio.

 

5) Memorabili i tuoi  "scazzi" con Asia e Platinette...

ASIA ARGENTO ASIA ARGENTO

Ora che il programma è finito dico le cose fuori dai denti. Se io avessi detto anche solo un quarto delle cose che hanno detto a me Asia e Platinette sarei stata lapidata. La verità è che non ascoltavano neanche i miei giudizi, spesso molto più miti di quelli di altri miei colleghi. A Platinette, dimagrita 30 chili, ho detto: "Il problema di chi dimagrisce in fretta e molto è che il corpo ha memoria di quei chili. Ecco, tu balli come se avessi ancora quei 30 chili addosso, invece non li hai più". Mi sono sentita rispondere: "Ha parlato il peso piuma,  vorrei vedere tu con quel culone".

platinette contro selvaggia lucarelli ballando platinette contro selvaggia lucarelli ballando

 

Anni di pipponi su come sia difficile convivere con il peso blablabla e poi dai della culona a una donna? Se l'avessi fatto io non sarei viva. Ad Asia Argento ho detto che balla male, senza grazia. Lei mi ha detto di tutto, da parassita ad analfabeta sempre però rimproverando me di andare sul personale. Le comiche. Il problema è che non accettava l'idea di non avere talento e di sentirselo dire, per cui si trovava l'alibi di essere una perseguitata. A quanto pare la perseguitava anche il pubblico da casa perché è stata la meno votata del programma. E già che ci siamo, visto che ora posso dire la mia su questioni extra ballo: non è mai stata questa "phenomena" neanche al cinema, tanto per citare un film caro in famiglia.

selvaggia e mariotto 0 selvaggia e mariotto 0

 

6) Ha scazzato pure con Caroline Smith, la storica presidente di giuria...

Lo sbotto di Caroline non l'ho compreso e mi è dispiaciuto, ma credo che lei ora abbia delle battaglie più serie a cui pensare. Il ballo, a livelli dilettantistici come a ‘Ballando’, lo può giudicare chiunque, non valutiamo Carla Fracci o Roberto Bolle, ma Sguazzini e Sottile.

 

7) Cosa pensa di Carlo Conti ieri da Maria?

Lo trovo un fatto curioso. È un po' come se in occasione delle elezioni, Berlusconi chiedesse a Renzi "mi presti la Boschi che mi serve qualche voto?". Detto ciò loro avevano Conti, noi avevamo Scanu con la parrucca, normale che uno guardi noi. Il momentaneo shock crea un'ipnosi regressiva che impedisce di cambiare canale per almeno 3/4 ore.

SELVAGGIA LUCARELLI E LORENZO BIAGIARELLI SELVAGGIA LUCARELLI E LORENZO BIAGIARELLI

 

8) Il suo ingresso a Ballando e' stato travagliato. Persino Renzi le si mise di traverso.

Ho letto questa voce  ma ho sempre ritenuto surreale che Renzi potesse dire ai suoi "Prima di discutere della riforma della costituzione affrontiamo la questione della Lucarelli e del 4 ad Asia Argento". Comunque diciamo che tramite una persona a lui vicina mi ha fatto sapere che era una balla e voglio crederci.

 

10) Come si spiega che ballando sia diventato programma social?

Perché ha saputo rinnovarsi con coraggio. Milly non s'è accomodata e s'è messa in discussione anche quando il programma andava bene. Poteva continuare ad accontentare il pubblico agèe e politicamente corretto di Rai 1 del sabato sera e invece ha chiamato sì la Pavone e Buzzanca ma ha anche voluto Sguazzini, Daniel, Platinette, Benji e Fede, perfino me che non sono rassicurante e nazionalpopolare. Io da quando faccio Ballando ho un nutrito gruppo di haters casalinghe che minacciano di picchiarmi col matterello se non tratto bene Raimondo Todaro.

MILLY CARLUCCI MARIA DE FILIPPI MILLY CARLUCCI MARIA DE FILIPPI

 

11) Ma perché lei fa così tanto incazzare pubblico e concorrenti?

Perché una donna ironica e dotata di senso critico dà fastidio. Un uomo nella mia posizione è severo, una donna nella mia posizione è acida, stronza, incompetente. Va delegittimata. Non voglio fare la lagna boldriniana ma le donne in TV devono essere o le padrone di casa perché così sono le mamme (o le mistress alla de Filippi) o le comprimarie sorridenti così sono l'elemento decorativo o accessorio. Se provano a essere quelle che mettono l'accento sui difetti, quelle che dispensano consigli o giudizi o che ancora peggio usano la carta del sarcasmo, diventano l'anticristo. C'è di bello che io non mi preoccupo di essere antipatica o impopolare, preferisco dividere. Il mondo è pieno di cretini, il loro tifo mi imporrebbe delle domande.

 

12) È vero che le avevano proposto di condurre “Il contadino cerca moglie?" Al posto della Ventura?

selvaggia lucarelli freddie kruger selvaggia lucarelli freddie kruger

Ho bisogno di fermarmi qualche mese, scrivere di più e fare dei viaggi. La TV a tempo pieno abbrutisce. Da anni ormai rifiuto praticamente tutte le ospitate e le cose che non mi appartengono, faccio poche cose ma le faccio bene. (O almeno ci provo)

selvaggia e morgan 4 selvaggia e morgan 4

 

13) Come si spiega un'annata televisiva così felice dopo tanti anni in cui la TV sembrava più un hobby?

giorgio panariello e maria de filippi 3 giorgio panariello e maria de filippi 3

La TV è ancora un hobby. Il giorno in cui penserò che sia il mio lavoro mi sveglierò alle 9,59 per vedere i dati auditel e quando scoprirò che la concorrenza mi ha fatto un mazzo tanto scriverò il seguente tweet: "Ho vinto sul target dodicenni albini testimoni di Geova!". E sarà la fine.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

PER CAPIRE IN CHE DIREZIONE VA IL NOSTRO DISGRAZIATO PAESE, PRENDETEVI CINQUE MINUTI E LEGGETE IL REPORTAGE DI CAZZULLO DALL’AUTOGRILL CANTAGALLO – QUELLA VOLTA CHE ALMIRANTE FU CACCIATO E IL “SENTIMENT” DI OGGI: “SECONDO UN SONDAGGIO EMPIRICO DURATO TUTTO IL GIORNO, LA FIAMMA TRICOLORE VELEGGIA TRA L'85 E IL 90%” - IL GIORNALISTA SI È FATTO INGOLOSIRE DA UNO DEGLI ANNUNCI MALIZIOSI TROVATI IN BAGNO: “UNA SCRITTA PROMETTE, COME AI VECCHI TEMPI, PRESTAZIONI SESSUALI DETTAGLIATE. PER PURA CURIOSITÀ GIORNALISTICA CHIAMO IL NUMERO DI CELLULARE INDICATO. MI RISPONDE UNA VOCE CHE...” 

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute