A CANNES GLI SFIGATI NON ENTRANO – CHIARO NO? ALCUNI OSPITI SONO RIMASTI FUORI PERCHE’ INDOSSAVANO SCARPE BASSE, E QUINDI NON ABBASTANZA GLAMOUR. TRA QUESTI ANCHE LA MOGLIE DEL REGISTA ASIF KAPADIA

Lo Screen Daily ha pubblicato la notizia dopo che un habitué del festival ha riferito di una donna che non è stata lasciata entrare: “Una persona che conosco, sulla cinquantina, è stata invitata a comprarsi un paio di scarpe adeguate e tornare”, dice la fonte…

Condividi questo articolo

Da http://www.bbc.com/

 

tacchi alti tacchi alti

 

A Cannes solo in tacchi alti. Il sito di review cinematografica “Screen Daily” ha confermato che i tacchi alti sono obbligatori per la passerella sul tappetto rosso del Cannes Film Festival. Il giornale ha pubblicato la notizia dopo la testimonianza di un habitué del festival: “Una persona che conosco, sulla cinquantina, è stata invitata a comprarsi un paio di scarpe adeguate e tornare”, dice la fonte.

 

Anche Asif Kapadia, il regista del documentario su Amy Winehouse presentato al festival, ha detto in un tweet che sua moglie è stata ripresa per non indossare i tacchi, pur riuscendo a entrare. Nonostante queste dichiarazioni, sia il direttore del festival Gilles Jacob che il direttore generale Thierry Fremaux  hanno parlato di “rumors” senza alcun fondamento.

tacchi alti a cannes tacchi alti a cannes

 

Una nota pubblicata sul sito del Festival riguardante il dress-code sembra dare ragione all’organizzazione: “Per la serata di gala sono richiesti giacca e cravatta o abito da sera”, senza alcuna raccomandazione per le scarpe. Un portavoce del Cannes Film Festival ha ribadito il punto, aggiungendo che hostess e steward sono stati istruiti sul dress-code proprio per evitare questi equivoci.

janet pierson janet pierson

 

La storia ha comunque scatenato il tam-tam su Twitter, la direttrice del festival South by Southwest di Austin ha twittato il link della storia con le parole: “Ecco perché non vado a Cannes!”.

cate blanchett a cannes cate blanchett a cannes

 

La scrittrice inglese Caitlin Moran ha postato: “Incredibile, alcune donne – tra cui

persone disabili – sono state cacciate da Cannes per non avere i tacchi”.

 

il tweet di asif kapadia il tweet di asif kapadia

L’attrice Emily Blunt, interrogata da una giornalista sulla vicenda, ha detto: “Penso che chiunque dovrebbe indossare scarpe basse”.

 

La giornalista del Times irlandese Laura Slattery ha twittato a sua volta: “A Cannes le scarpe basse sono di moda quest’anno….beh, di sicuro lo sono adesso”.

alison willmore tweet alison willmore tweet caitlin moran caitlin moran

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute