1. CHISSÀ PERCHÉ MADONNINA BOSCHI CONTINUA AD UTILIZZARE PER ALCUNE SUE
CORRISPONDENZE PERSONALI L'EMAIL DEL VECCHIO STUDIO LEGALE FIORENTINO TOMBARI DOVE LAVORAVA FINO A QUALCHE ANNO FA, EMAIL CHE NON È MAI STATA DISATTIVATA? AH, SAPERLO…
2. SARANNO VERE LE VOCI DELLE LINGUE BIFORCUTE CHE PARLANO DI QUALCHE “SCOSSA DI ASSESTAMENTO” NELLA GRANDE AMICIZIA TRA FRANCESCA PASCALE E MARINA B., VISTO CHE ORA MISS CALIPPA RISCHIA DI ESSERE DEPORTATA A VILLA GIAMBELLI IN BRIANZA COMPRATALE A SUO TEMPO DA PAPI SILVIO PER GARANTIRE UNA NON MEGLIO PRECISATA “PRIVACY"?
3. CHI SARÀ QUELLA CURVACEA DEPUTATA NOMIGNOLATA DAI COLLEGHI MADAME BOVARY?
4. CHI SARÀ QUELLA SEDUCENTE DEPUTATA QUARANTENNE DELL’OPPOSIZIONE CHIAMATA “LA PORNOSTAR” CHE A LETTO FA I BOTTI AMANDO PARECCHIO I NUMERI DISPARI E MULTIPLI, PURE CON BELLE DONNE SE CAPITA. PICCOLO INDIZIO: È ELETTA NELL’ITALIA CENTRALE…
 

Condividi questo articolo


DAGOREPORT

marina berlusconi francesca pascale marina berlusconi francesca pascale

 

1 - Saranno vere le voci delle lingue biforcute che parlano di qualche “scossa di assestamento” nella grande amicizia tra Francesca Pascale e Marina, visto che ora Miss Calippa rischia di essere trasferita davvero armi e bagagli a Villa Giambelli in Brianza compratale a suo tempo da Papi Silvio per garantire una non meglio precisata “privacy"? Oppure quell'ordine di Marina di "impacchettarle tutte" riguardava solo le componenti del cerchio magico, che infatti hanno già tutte fatto le valigie? O, forse, c'è qualcos'altro? Ah, saperlo...

 

pascale e marina pascale e marina

2 - Continua in Parlamento il femminismo de’ noantri. Dopo la recente mostra “1946 l'anno della svolta. Le donne al voto”, adesso in occasione della inaugurazione della Sala delle Donne (sic) della Camera dei Deputati, il 14 luglio alle ore 11, Nostra Signora di Montecitorio ha organizzato anche il mieloso dibattito “Dalle ragazze della Costituente alle ragazze di oggi”. Relatrici Serena Dandini, Lunetta Savino e giovani promesse della politica come Maria Pia Garavaglia…

laura boldrini dimartedi laura boldrini dimartedi nozze ginefra ravetto 35 nozze ginefra ravetto 35

 

LAURA RAVETTO LAURA RAVETTO

3 - Come mai Niccolò Querci, lo storico assistente del Banana che era stato suo segretario a Palazzo Chigi nel 1994, continua a rifiutare ogni incarico politico, che periodicamente gli viene offerto come accaduto nuovamente in queste settimane? E dire che a Mediaset negli ultimi anni è stato ridimensionato parecchio da Pier Silvio e, come si dice in gergo, in quel di Cologno Monzese non tocca palla… Eppure di tornare in politica neanche a parlarne. Chissà perché…

QUERCI QUERCI

 

4 - Chi sarà quella curvacea deputata soprannominata da tutti i colleghi Madame Bovary a causa degli orribili e provinciali abitini a fiori anni Venti che si ostina ad indossare con sprezzo del ridicolo, peraltro sempre della marca dozzinale low-cost “Vero Moda”, tipo giacche a 29 euro, gonne a 22 euro e via così? Piccolo indizio: è eletta nella circoscrizione estera…

BOSCHI BOSCHI

 

5 - Come mai, da un po’ di tempo ma soprattutto recentemente, Laura Ravetto ha praticamente appeso al chiodo le sue amate Louboutin e gira alla Camera quasi solo con ballerine di tutti i tipi e di tutti i colori? Ah, saperlo…

 

6 - Chissà perché madonnina Boschi continua ad utilizzare per alcune sue corrispondenze personali la email del vecchio studio legale fiorentino dove lavorava fino a qualche anno fa, email che non è mai stata disattivata? Ah, saperlo…

 

boschi e renzi boschi e renzi

7 - Chi sarà quella seducente deputata quarantenne dell’opposizione che dall’inizio legislatura non è mai apparsa senza scarpe tacco 12 supersexy (o anche tacco 14 con zeppa, come per esempio in queste settimane estive), tanto da guadagnarsi tra i colleghi il soprannome “la pornostar” per lo sfoggio della sua infinita collezione di vistosi e molto appariscenti tacchi a spillo con cui solca slanciata il Transatlantico?

 

MARINELLA BRAMBILLA CON FEDE E NICCOLO QUERCI MARINELLA BRAMBILLA CON FEDE E NICCOLO QUERCI

E gli addetti ai livori sussurrano che il soprannome derivi non solo e non tanto dalle scarpe, ma anche dal fatto che durante le notti romane a letto la fanciulla faccia i fuochi d’artificio, visto che ama parecchio i numeri dispari e multipli, pure con belle donne se capita. Piccolo indizio: è eletta nell’Italia centrale…

 

Condividi questo articolo

media e tv

“IL POLITICAMENTE CORRETTO? IL TUMORE MALIGNO DELLA CULTURA OCCIDENTALE” - LUCA BARBARESCHI PRONTO A FAR INCAZZARE TUTTI CON IL PROGRAMMA SU RAI 3 “IN BARBA A TUTTO”: “OLTRE AL COVID ESISTE UN ALTRO VIRUS, PER IL QUALE NON C'È ANCORA VACCINO: LA STUPIDITÀ. INTERNET? IN ALTRI PAESI VIENE CHIAMATO RUTTO LIBERO, NOI LO ABBIAMO CONFUSO CON UN LUOGO DI INFORMAZIONE" - "LE NUOVE GENERAZIONI SONO MOLTO PIÙ SERENAMENTE BISESSUALI MA BISOGNA DISTINGUERE TRA SCELTE PERSONALI E GENETICA: PUOI ANCHE METTERTI LE TETTE O RIFARTI, MA GENETICAMENTE RESTI UN UOMO…”

politica

IL CASO SALVINI - PERCHÉ LA PROCURA DI CATANIA CHIEDE L'ARCHIVIAZIONE, MENTRE QUELLA DI PALERMO LO RINVIA A PROCESSO, SU CASI CHE MAGARI NON SONO MA APPAIONO SIMILI? IL CASO OPEN ARMS NON SI PUÒ ADDEBITARE SOLO AL TRUCE, VISTO CHE È STATO DECISO ANCHE DA CONTE E TONTINELLI - PER SALVINI IL PROCESSO SARÀ UN PROBLEMA PERSONALE E INSIEME UN'OPPORTUNITÀ POLITICA PER TENERE A BADA L’EMERGEMTE MELONI: QUELLA DI ERGERSI A DIFENSORE UNICO DELL'ITALIA CONTRO L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute