CI SCRIVE CAIRO: NESSUN INCONTRO "NEI GIORNI RECENTI" CON SKY ITALIA, E I RAPPORTI CON ENRICO MENTANA SONO OTTIMI - "NON ABBIAMO INTERESSE ALL'INGRESSO DI SOCI NEL CAPITALE DI LA7 SRL"

"I rapporti dell’editore Urbano Cairo con il direttore Enrico Mentana sono ottimi. Da parte del direttore non c’è inoltre alcuna intromissione in ruoli che esulino dalle sue competenze. Nessun contatto nei giorni recenti con Sky Italia"...

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo da Cairo Communication S.p.A.

 

 

Egregi signori,

urbano cairo enrico mentana urbano cairo enrico mentana

 

facciamo riferimento all’articolo apparso sulla Vostra testata online "Dagospia" in data 12 marzo 2015 dal titolo: 1. FERMI TUTTI! TRATTATIVE IN CORSO TRA SKY ITALIA E URBANETTO CAIRO PER LA7 - 2. INCONTRO A MILANO: CAIRO AVREBBE INTENZIONE DI CEDERE IL CONTROLLO DELLA TV MANTENENDO UNA QUOTA CHE GLI CONSENTA DI BLINDARE LA RACCOLTA PUBBLICITARIA

 

urbano cairo enrico mentana urbano cairo enrico mentana

Il Vostro articolo riporta circostanze assolutamente non veritiere in relazione sia a presunte trattative del nostro gruppo con Sky Italia, sia ai rapporti con il direttore Enrico Mentana.

 

Ed infatti non c’è stato alcun incontro o contatto nei giorni recenti con Sky Italia e non c’è inoltre alcun nostro interesse all’ingresso di soci nel capitale di La7 S.r.l.

 

I rapporti dell’editore Urbano Cairo con il direttore Enrico Mentana sono ottimi. Da parte del direttore non c’è inoltre alcuna intromissione in ruoli che esulino dalle sue competenze.

 

Andrea-Zappia Andrea-Zappia

Vi diffidiamo per l’ennesima volta dal diffondere informazioni infondate nel contenuto e dal tono diffamatorio nei confronti del gruppo Cairo Communication, i cui titoli sono quotati al Mercato Telematico Azionario.

 

Chiediamo che la presente lettera sia pubblicata sul vostro sito e l’articolo menzionato rimosso dal sito per la parte che ci riguarda, fermo restando che ci riserviamo di adottare ogni iniziativa di legge a tutela dei nostri diritti e legittimi interessi.

 

rupert murdoch al party fo rupert murdoch al party fo

Distinti saluti

 

Cairo Communication S.p.A.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

BRAGANTINI REPLICA, DAGO RISPONDE – ‘’OBIETTO AL FATTO DI ESSER DIPINTO COME UOMO LEGATO AD UBI. HO DOVUTO PERFINO FAR CAUSA AD UBI. SEMMAI HO DEI LEGAMI PROFESSIONALI CON INTESA" – DAGO: ''A GIUDICARE DAL SUO ARTICOLO NON SI DIREBBE CHE LEI SI SIA LASCIATO IN MALO MODO CON UBI, ANZI SEMBRA CHE NE SUBISCA ANCORA IL RICHIAMO. EVIDENTEMENTE, NON HA MESSO UN SOLO MOTIVO FAVOREVOLE ALL’OPS DI INTESA SU UBI PROPRIO PERCHÉ HA DEI LEGAMI PROFESSIONALI ATTUALI, TRAMITE UNA SOCIETÀ DA LEI PRESIEDUTA, CON INTESA. ALTRIMENTI, QUALCHE MOTIVO FAVOREVOLE NON AVREBBE CERTO FATICATO A TROVARLO"

cronache

sport

SPROFONDO GIALLOROSSO – DURISSIMO J’ACCUSE DI GIANCARLO DOTTO: "DOPO ROMA-UDINESE SIAMO OLTRE LA VERGOGNA. QUESTA SQUADRA, QUESTA SOCIETÀ SONO ORMAI PEGGIO DI UN FILM HORROR. SOLO OGGI CI RENDIAMO CONTO DEI MIRACOLI CHE FECE SABATINI. DA QUANDO LO HA SCARICATO, LA ROMA È UNA LUPA ZOPPA. PALLOTTA E BALDINI SEMPRE PIÙ AVVINTI DI QUA E LA ROMA CON I SUOI TIFOSI SEMPRE PIÙ SMARRITI DI LÀ: DUE MONDI ORMAI INCONCILIABILI PROTESI SOLO A LIBERARSI L’UNO DELL’ALTRO. CHE FACCIANO IN FRETTA. L’AGONIA NON PUÒ DURARE PIÙ A LUNGO"

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute