CIAK, MI GIRA - MENTRE ROMA SI RIEMPIE DI SET, DA "FAST X" CON JASON MOMOA AGLI ELEFANTI A ZONZO PER I FORI PER "IL SOL DELL'AVVENIRE" DI NANNI MORETTI, I CINEMA, TRANNE QUELLI DOVE SI PROIETTA “DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA”, SONO DECISAMENTE VUOTI - ANCHE IERI SEGNALIAMO CHE IL FILM DELLA MARVEL HA INCASSATO 437MILA EURO, CON UN TOTALONE DI 9 MILIONI 227MILA EURO. SIGNIFICATIVAMENTE, AL SECONDO POSTO TROVIAMO UNA MUMMIA, IL DOCUMENTARIO “TUTANKHAMON” - “TAPIRULAN DI CLAUDIA GERINI SCIVOLA AL 20° POSTO CON 1.338 EURO PER 39 SALE, CON UN TOTALE DI 22MILA EURO. VABBÈ… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

doctor strange nel multiverso della follia 1 doctor strange nel multiverso della follia 1

Marco Giusti per Dagospia

 

Mentre Roma nel pieno della primavera si riempie di set, da quello di “Fast X” con Jason Momoa che finisce per farsi i selfie davanti al Giudizio Unversale di Michelangelo a quello coi tre elefanti a zonzo per i Fori insieme a un corteo di bandiere rosse per “Il sol dell’avvenire” di Nanni Moretti che ha scosso gli animalisti che invocano la videografica (uffa…), i cinema, tranne quelli dove si proietta “Doctor Strange nel Multiverso della follia” di Sam Raimi, sono decisamente vuoti.

 

 

ELEFANTI AI FORI IMPERIALI PER IL SOL DELLAVVENIRE DI NANNI MORETTI ELEFANTI AI FORI IMPERIALI PER IL SOL DELLAVVENIRE DI NANNI MORETTI

Certo, anche ieri segnaliamo che “Doctor Strange 2” ha incassato 437 mila euro con 63.718 spettatori nelle sue 413 sale con un totalone di 9 milioni 227 mila euro che vanno a aggiungersi ai 479 milioni di dollari che ha incassato il film in tutto il mondo. Ma tra il primo e il secondo titolo del box office c’è praticamente il deserto.

 

tutankhamon l'ultima mostra tutankhamon l'ultima mostra

E, significativamente, troviamo al secondo posto una mummia, il documentario “Tutankhamon – L’ultima mostra” con 36 mila euro, che precede l’ormai spompata “Animali fantastici: I segreti di Silente”, terzo con 25 mila euro con 8 milioni di euro totali.

 

claudia gerini tapirulan claudia gerini tapirulan

 

Quarto posto per “Downton Abbey II” con 22 mila euro e un totale di 883 mila euro, quinto per “The Northman”  con 11 mila euro e un totale di 1 milione di euro.

 

Al sesto posto troviamo la commedia italiana “Settembre” di Giulia Steigerwaldt con 10 mila euro e un totale di 156 mila euro. “Tapirulan” di Claudia Gerini scivola al 20° posto con 1.338 euro divise per 39 sale con un totale di 22 mila euro. Vabbé.

SETTEMBRE SETTEMBRE claudia gerini tapirulan claudia gerini tapirulan SETTEMBRE SETTEMBRE claudia gerini tapirulan claudia gerini tapirulan benedict cumberbatch doctor strange nel multiverso della follia. benedict cumberbatch doctor strange nel multiverso della follia. tutankhamon l'ultima mostra tutankhamon l'ultima mostra jason momoa alla cappella sistina 05 jason momoa alla cappella sistina 05 ELEFANTI AI FORI IMPERIALI PER IL SOL DELLAVVENIRE DI NANNI MORETTI 2 ELEFANTI AI FORI IMPERIALI PER IL SOL DELLAVVENIRE DI NANNI MORETTI 2 doctor strange nel multiverso della follia. doctor strange nel multiverso della follia. jason momoa jason momoa jason momoa jason momoa jason momoa alla cappella sistina 03 jason momoa alla cappella sistina 03 jason momoa alla cappella sistina 01 jason momoa alla cappella sistina 01 jason momoa alla cappella sistina 04 jason momoa alla cappella sistina 04 ELEFANTI AI FORI IMPERIALI PER IL SOL DELLAVVENIRE DI NANNI MORETTI ELEFANTI AI FORI IMPERIALI PER IL SOL DELLAVVENIRE DI NANNI MORETTI jason momoa alla cappella sistina 02 jason momoa alla cappella sistina 02 rachel mcadams doctor strange nel multiverso della follia rachel mcadams doctor strange nel multiverso della follia benedict cumberbatch doctor strange nel multiverso della follia. benedict cumberbatch doctor strange nel multiverso della follia.

 

Condividi questo articolo

media e tv

"COME SI DIVENTA UN'ICONA POP? È SEMPLICE, BISOGNA DECIDERE MOLTO PRESTO DI NON VOLER MAI FARE UN VERO LAVORO NELLA VITA" - JOHN WATERS, IL "PAPA DEL TRASH" E LEGGENDA DEL CINEMA INDIPENDENTE AMERICANO: "UN TEMPO ERA L'AMERICA VECCHIA E STUPIDA A VOLERMI CENSURARE, ADESSO SONO I GIOVANI E RICCHI LIBERAL. È BUFFO, PERCHÉ IN TEORIA SAREI D'ACCORDO CON MOLTE LORO BATTAGLIE" - "ADORO PASOLINI. ERA CATTOLICO, COMUNISTA E OMOSESSUALE: TUTTE COSE CHE MANDANO FUORI DI TESTA LA GENTE..."

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute