IL GIORDANO ESONDA E FLORIS E BERLINGUER TEMONO DI AFFOGARE – ALDO GRASSO PETTINA MARIO GIORDANO: “SI PUÒ DIRE TUTTO IL MALE POSSIBILE: URLA, DISTRUGGE LE ZUCCHE, FA IL FANATICO, MA FA ASCOLTI E IL POPOLO È CON LUI. È UNO SPECCHIO, NON UNA DEFORMAZIONE” – DELBECCHI: "DEVE AVER STUDIATO FUNARI ALLA MOVIOLA. VA E VIENE TARANTOLATO, STREPITA, TERRORIZZA I CAMERAMEN E..." – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

 

FUORI DAL CORO, UN AFFARE (IN TERMINI DI SHARE) PER RETE4

Aldo Grasso per il "Corriere della sera”

 

meme su mario giordano meme su mario giordano

Mario Giordano con Fuori dal coro fa discreti ascolti (5,5% di share), un affare per Rete4, non ammetterlo sarebbe disonesto. Poi si può dire tutto il male possibile sul personaggio che si è creato: il giullare di corte che fa il fanatico, bercia, insulta l' ex ministra Trenta, si agita davanti alla telecamera come un ossesso, urla, si fa portavoce della Meloni e di Salvini, distrugge le zucche di Halloween con una mazza da baseball tricolore per rivendicare le feste di matrice italiana.

 

mario giordano contro halloween 6 mario giordano contro halloween 6

aldo grasso aldo grasso

Giordano lo ricordiamo agli albori, ospite del Maurizio Costanzo Show (quanta gente ha lanciato questa trasmissione!), lo ricordiamo svezzato da Gad Lerner (se lo portò persino al Tg1: ora fra i due volano gli stracci), lo ricordiamo nelle vesti di Lucignolo, una delle più riuscite caricature dell' informazione, lo ricordiamo scavallare da una direzione all' altra di qualche testata Mediaset (dunque, a tutti gli effetti, classe dirigente) ma sempre in nome del populismo e ora del sovranismo.

 

 

mario giordano contro halloween 7 mario giordano contro halloween 7

È facile prendere in giro il suo personaggio: la voce stridula, il volto spiritato, lo sgarbismo di seconda mano, il funarismo di ritorno, il wannamarchismo funzionale, il conduttore che sbrocca credendo di interpretare Quinto potere , il cuore a destra ma il portafoglio a sinistra (nel partito dei benestanti), il tribuno monologhista, la parodia di sé stesso. No, non è così: il vero problema è che Giordano non è fuori dal coro, ma è parte consustanziale del coro.

 

ubaldo pantani imita mario giordano ubaldo pantani imita mario giordano

Ha perfettamente ragione Maurizio Crippa quando scrive che «Giordano non è il pazzo che sembra, la caricatura che recita. È invece il prototipo dell' elettore medio padano e medio cattolico di oggi. Con buona pace di quelli che rifondano la Dc, Giordano clowneggia così perché il popolo è con lui, è come lui. E questo è il vero orrore». Mario Giordano è uno specchio, non una deformazione. Non possiamo evitarlo senza scansare il nostro destino.

 

E AL SETTIMO GIORNO GIORDANO DIVENTÒ FUNARI

Nanni Delbecchi per "il Fatto Quotidiano"

 

mario giordano contro halloween 1 mario giordano contro halloween 1

MARIO GIORDANO MARIO GIORDANO

Sarà che farsi sentire fuori dal coro non è facile, ma certo Mario Giordano strilla come un' aquila della Patagonia per tre ore di seguito, una performance polmonare prima che televisiva. Per il resto Fuori dal coro (martedì, Rete4) è l' ennesima mara-talk in cui si conferma la riscoperta di Gianfranco Funari, primo e forse insuperato telepopulista a cui in sempre più si ispirano (una volta c' era la Tribuna politica, ora ci sono i tribuni politici).

mario giordano contro halloween 4 mario giordano contro halloween 4

 

Giordano sta dentro il coro degli opinionisti sei giorni su sette, ma il settimo abbandona ogni freno inibitore e si cala in Funari come fosse a Tale e quale show. Deve averlo studiato alla moviola. Va e viene tarantolato, urla, strepita, grida Vergogna! in loop, damme la uno, damme la due, terrorizza i cameramen sbattendo il volto contro gli obbiettivi.

 

mario giordano mario giordano mario giordano contro halloween mario giordano contro halloween

Gli argomenti non gli mancano, in verità; quando smette di dirigere il traffico immaginario come un pizzardone impazzito, affronta temi scomodi, come i compensi milionari dei liquidatori delle aziende decotte (da Alitalia ad Astaldi, l' elenco è lungo). Il suo guru Gianfranco non avrebbe saputo fare di meglio. Ma ecco arrivare in studio Matteo Salvini, il classico politico fuori dal coro (anche lui sei giorni su sette è in tv). Miracolo! Giordano si calma di colpo, appare folgorato, come Brosio a Medjugorje.

mario giordano contro halloween 13 mario giordano contro halloween 13 meme su mario giordano meme su mario giordano

 

Si siede, sorride al Capitano, gli offre dei popcorn forse avanzati da Renzi, le convulsioni di poco prima sono solo un brutto ricordo. Eh già, quando si è fuori dal coro.

 

mario giordano mario giordano ubaldo pantani imita mario giordano 1 ubaldo pantani imita mario giordano 1 mario giordano contro halloween 12 mario giordano contro halloween 12 mario giordano mario giordano mario giordano contro halloween 3 mario giordano contro halloween 3 mario giordano contro halloween 2 mario giordano contro halloween 2 mario giordano contro halloween 9 mario giordano contro halloween 9 mario giordano contro halloween 8 mario giordano contro halloween 8 mario giordano contro halloween 5 mario giordano contro halloween 5 mario giordano mario giordano MEME SU MARIO GIORDANO MEME SU MARIO GIORDANO ubaldo pantani imita mario giordano 2 ubaldo pantani imita mario giordano 2

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute