CANDELA FLASH! -  È FINITA IN RISSA TRA VITTORIO SGARBI E GIAMPIERO MUGHINI. OGGI POMERIGGIO DURANTE LA REGISTRAZIONE DEL "MAURIZIO COSTANZO SHOW", IN ONDA DOMANI SERA SU CANALE 5, LA TENSIONE E' ESPLOSA DURANTE UN DIBATTITO SULLA RUSSIA, CON SUCCESSIVO SCONTRO FISICO E CADUTA PER TERRA DEL VECCHIO SGARBONE. I DUE ERANO GIÀ ARRIVATI ALLO SCONTRO NEL 2019 DURANTE UNA PUNTATA DI ‘’STASERA ITALIA’’ - LA VERSIONE DI MUGHINI: "LE FOTO CHE HAI PUBBLICATO NON DANNO CONTO DI QUANTO AVVENUTO. TRA NOI DUE S'È SOLO TRATTATO DI DIVERSE SFUMATURE DI PENSIERO E DI PAROLA, E SEMMAI DI TONO DELLA VOCE, QUANTO A QUALCOSA CHE MI PARE ATTENESSE ALLA GUERRA IN UCRAINA" - LA REPLICA DI SGARBI: "VOLEVA METTERMI LE MANI ADDOSSO" - ECCO COME E' FINITA

Condividi questo articolo


Giuseppe Candela per Dagospia

 

rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show

È finita a mazzate tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini. Una rissa, accennata da Tvblog, avvenuta oggi pomeriggio durante la registrazione del "Maurizio Costanzo Show", in onda domani sera in seconda serata su Canale 5. Tensione esplosa durante un dibattito sulla Russia, con successivo scontro fisico e caduta per terra di Sgarbi. Dagospia mostra in esclusiva le prime immagini. I due erano già arrivati allo scontro fisico nel 2019 durante una puntata di Stasera Italia.
 

rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 8 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 8

2 - LA VERSIONE DI MUGHINI

Caro Dago, le foto che hai pubblicato su quanto avvenuto tra me e Vittorio al Tearo Parioli non danno conto di quanto è realmente è avvenuto. Tra noi due s’è solo trattato di diverse sfumature di pensiero e di parola, e semmai di tono della voce, quanto a qualcosa che mi pare attenesse alla guerra in Ucraina e ai suoi infiniti e drammatici annessi e connessi. Nient’altro che questo

 

Giampiero Mughini

 

3 - RISSA SGARBI- MUGHINI AL «MAURIZIO COSTANZO SHOW» PER LA GUERRA IN UCRAINA. IL CRITICO: «VOLEVA METTERMI LE MANI ADDOSSO»

Chiara Maffioletti per www.corriere.it

 

(...) Sgarbi: «Sono esterrefatto: è la seconda volta che, sempre lui, vuole passare alle mani (era successo nel 2019 a Stasera Italia, ndr .). Io sono un noto polemista verbale, ma mi fermo a quello, fosse anche per un senso estetico». Cosa ha fatto degenerare la situazione? «In puntata Al Bano ha fatto una riflessione coraggiosa ma che suscitava qualche mormorio in platea in cui in pratica non sconfessava Putin.

 

A quel punto volevo rovesciare sul piano dialettico la situazione dicendo che il problema non era tanto Al Bano che non poteva più andare a cantare in Russia ma i tanti artisti e sportivi russi che non possono esibirsi qui, in Italia. Mughini ha risposto ricordando Sala che aveva chiesto al direttore Gergiev di rinnegare Putin per poter dirigere alla Scala, ho ribattuto e Mughini si è alzato per venire a picchiarmi... Io mi sono rovesciato sulla sedia».

 

La finta pace

Tutto per uno scambio su Putin, quindi? «Sì. La rissa è stata vissuta da tutti con aria esterrefatta. Io ho ricevuto molti applausi. Tra l’altro Mughini mi ha attaccato anche poco dopo, abbiamo litigato ancora ma solo verbalmente, per le mie posizioni sul Covid, che sono poi anche quelle di Bassetti, quando ho detto che chi usa la mascherina dubita dei vaccini. Mi aveva attaccato indirettamente anche parlando male di Carmelo Bene, di cui era stata riproposta una rissa, dicendo che era cattiva televisione. Ripeto, io non posso certo rinnegare quelle verbali, sono per le tv dell’imprevisto, che rompe gli schemi. Ma tendo a evitare anche solo per ragioni estetiche i pugni... dopo la lite con Mike, però, mi sono premurato di chiedere che non taglino questo spezzone. Non lo faranno».

 

Ma alla fine vi siete chiariti? «Abbiamo fatto una sceneggiata perché Costanzo ha detto che se non riuscivamo a fare pace noi come si poteva sperare nella pace tra Russia e Ucraina, quindi abbiamo accettato a malincuore. Mughini, però, invece di darmi la mano ha allungato un pugno chiuso».

 

rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 6 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 6 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 7 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 7 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 3 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 3 maurizio costanzo show mughini dago sgarbi maurizio costanzo show mughini dago sgarbi rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 4 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 4 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 10 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 10 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 9 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 9 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 5 rissa tra mughini e sgarbi al costanzo show 5

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

PIÙ REALITY DI COSÌ – SCOPPIA LA PROTESTA SUI SOCIAL IN SOSTEGNO DI MARCO BELLAVIA, EX CONDUTTORE DI “BIM BUM BAM”, RITIRATO DAL “GRANDE FRATELLO VIP”. NEL RPOGRAMMA AVEVA PARLATO DELLA SUA DEPRESSIONE MA, AL POSTO DI RICEVERE IL SOSTEGNO DEI COINQUILINI, È STATO BULLIZZATO E ISOLATO. PATRIZIA ROSSETTI: “SE HAI DEI PROBLEMI STAI A CASA TUA, FIGLIO MIO”. ELENOIRE FERRUZZI RINTUZZA: “QUESTO È FUORI, È PROPRIO SCEMO. VAI ALLA NEURODELIRI”. GIOVANNI CIACCI NE AVEVA CHIESTO L’ELIMINAZIONE DOPO AVER FRAINTESO UNA SUA FRASE E GEGIA… - VIDEO

politica

business

cronache

TI METTI IN TASCA IL REDDITO DI CITTADINANZA? E ALLORA NIENTE GRATTA E VINCI – LA DENUNCIA DI UN TABACCAIO DI LADISPOLI CHE SI È RIFIUTATO DI VENDERE UN GRATTA E VINCI A UN UOMO CHE SI ERA PRESENTATO NEL SUO LOCALE PRETENDENDO DI PAGARE CON LA CARTA DEL REDDITO DI CITTADINANZA. NON SOLO: IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO RACCONTA CHE C’È CHI VORREBBE COMPRARE SIGARETTE E CHI TENTA DI INVESTIRE I SOLDI ALLE SLOT MACHINE O AL LOTTO. “UNA SIGNORA MI HA DETTO CHE IL FUMO È UN VIZIO CHE DEVE ESSERE ESAUDITO COSÌ COME IL GIOCO…”

sport

cafonal

viaggi

salute