“AMICO DEI TERRORISTI, FINTO EBREO, POMPINARO DI MERDA..." - A ‘LA ZANZARA’ SGARBI SBROCCA CONTRO PARENZO SU SILVIA ROMANO E GLI VOMITA ADDOSSO 96 INSULTI IN 15 MINUTI (RECORD MONDIALE) – IL CRITICO DIFENDEVA LA SUA TESI, CIOÈ QUELLA DI “ARRESTARE” LA ROMANO PER CONCORSO ESTERNO IN TERRORISMO. "POTREBBE INDOSSARE UNA CINTURA PIENA DI DINAMITE". PARENZO AVEVA REPLICATO: “LEI È UNA VITTIMA. VEDI TROPPE SERIE TV”. POI IL TORNADO DI INVETTIVE DI SGARBI – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da La Zanzara – Radio 24

 

parenzo sgarbi parenzo sgarbi

A La Zanzara su Radio 24 lite furiosa Sgarbi-Parenzo su Silvia Romano, con Sgarbi che raggiunge il nuovo record di insulti: 96 in quindici minuti. Parenzo: "Questa volta ti sbagli, lei è una vittima. Vedi troppe serie tv". Sgarbi: "No, è complice dei terroristi, potrebbe indossare una cintura piena di dinamite". Poi il critico d'arte sbrocca: "Terrorista, imbecille, povero cretino, povero idiota, povero scemo, idiota, amico dei terroristi, finto ebreo, pompinaro di merda...". (Video)

 

vittorio sgarbi alla camera con la mascherina 2 vittorio sgarbi alla camera con la mascherina 2

In quindici minuti di intervista a La Zanzara su Radio 24, Vittorio Sgarbi ha raggiunto il record mondiale di insulti. Ben 96 quelli rivolti a David Parenzo sulla vicenda di Silvia Romano. Sgarbi difendeva la sua tesi, cioè quella di “arrestare” la Romano per concorso esterno in terrorismo, “complice dei terroristi”. mentre Parenzo lo criticava. Per Sgarbi in questo momento lei (Silvia Romano, ndr) non è vittima, ma complice: “Se tu fai propaganda per loro, vuol dire che sei pronta a fare quello che ti chiedono, compreso mettersi una cintura di dinamite”.

 

vittorio sgarbi alla camera con la mascherina 1 vittorio sgarbi alla camera con la mascherina 1

E ancora: "Bisogna fare prevenzione, c’è il rischio che venga utilizzata da una banda terroristica per mettere in difficoltà l’Italia”. Per il critico d’arte la conversione di Silvia Romano è "come andare a cena con Totò Riina e dire che è stato corretto, gli amici dei terroristi devono andare in galera". Parenzo a quel punto frena questo fiume in piena: "Stavolta ti è uscita male, Silvia Romano è vittima, non complice". Ma a questo punto Sgarbi, ormai partito in quarta, rincara la dose: "E tu sei un cretino, un finto ebreo".

 

Quindi la sequela di attacchi, invettive e insulti rivolti a Parenzo.

Terrorista: 1

Imbecille: 1

david parenzo foto di bacco david parenzo foto di bacco

Povero Cretino: 11

Povero idiota: 14

Povero scemo: 11

Idiota: 4

 

Cretino: 3

Incapace totale: 1

Povero deficiente: 3

Amico dei terroristi 11

Amico della mafia: 3

 

Povero terrorista coglione: 1

Falso ebreo/finto ebreo: 3

Leccaculo: 2

Delinquente: 1

Rinnegato: 7

david parenzo david parenzo

Pompinaro di merda: 1

 

Ami prenderlo nel culo: 1

Ignorante: 3

Sei finito: 1

Fuori dai coglioni: 5

vittorio sgarbi alla camera con la mascherina vittorio sgarbi alla camera con la mascherina VITTORIO SGARBI VITTORIO SGARBI vittorio sgarbi 2 vittorio sgarbi 2

Vaffanculo: 1

vittorio sgarbi vittorio sgarbi

 

Condividi questo articolo

media e tv

MYRTA MERLINO, CHE CARATTERINO: FA INCAZZARE TUTTI QUELLI CHE LAVORANO CON LEI – IL DURISSIMO COMUNICATO SINDACALE CONTRO LA CONDUTTRICE: “HA COMPORTAMENTI INCIVILI E MALEDUCATI; INFLUENZA LA POSSIBILITÀ DI PROLUNGARE CONTRATTI DI PERSONALE SPECIALIZZATO CHE LAVORA PROFESSIONALMENTE NELLA NOSTRA AZIENDA E CONDIZIONA LE TURNAZIONI DEL PERSONALE INTERNO CON MOTIVAZIONI CHE NON POSSONO ESSERE CONSIDERATE NÉ DI TIPO PROFESSIONALE E NÉ DI TIPO ETICO” – CHI HA LAVORATO CON LEI SNOCCIOLA RICORDI VELENOSI, DAL LANCIO DI UNO SGABELLO AGLI ASSISTENTI DI STUDIO “USATI” PER PRENOTARE LA CERETTA – E C’E’ CHI LE SPALMA LA CREMA AI PIEDI…

politica

DAGOREPORT! - NELLA GIUNGLA DEI SONDAGGI, QUELLO CHE È CERTO È CHE IL CARROCCIO NON TIRA AL NORD COME UNA VOLTA E OGGI SALVINI HA IL SUO BACINO DI CONSENSI NEL CENTROSUD, ABBANDONATO DALLA VECCHIA LEGA DI ZAIA E FEDRIGA - L’ATTIVISMO SFRENATO DEL CAPITONE, CHE TANTO IRRITA SIA LA MELONI CHE IL QUIRINALE, È MOTIVATO DALLA SFIDA CHE VEDE CONTRAPPOSTI ATTILIO FONTANA E LETIZIA MORATTI. L’EROE DEL PAPEETE SA BENISSIMO CHE SE PERDE LA LOMBARDIA, E’ FINITO. IN SOCCORSO DI SALVINI, È SPUNTATO IL MINORINO MAJORINO, APICE DEL TAFAZZISMO DEL PD….

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO NO "PUBLISPEI" NO PARTY! – PER FESTEGGIARE I 50 ANNI DELLA CASA DI PRODUZIONE, FESTONE NEL CAFÉ DI VIA DELLA CONCILIAZIONE A ROMA – CON LINO BANFI, SCORTATO DALLA FIGLIA ROSANNA E DA ELEONORA GIORGI, C'ERA IL TRIO DI TESTE D'ARGENTO CHRISTIAN DE SICA, GIULIO SCARPATI E NINETTO DAVOLI – E POI ARISA CON UN “PAGLIA E FIENO” CHE SI FA A MIAMI DI VERDONIANA MEMORIA E UN INGELATINATO EDOARDO PESCE CON I CALLI SULLE MANI (È TORNATO AL PUB DI SAN LORENZO O FA SOLO BOXE?)

viaggi

salute