“MAURO CORONA? FORSE ORMAI È SOLO UN UOMO DI DISTURBO” – COSTANZO SI SCATENA SULLO SCRITTORE DOPO IL GALLINA-GATE DI CARTABIANCA: “UN UOMO DELLA MONTAGNA DAL CARATTERE NON FACILE. NON SO COME ANDRANNO AVANTI LE COSE, IN QUANTO, SE TOGLI CORONA, FORSE UN PO’ DI ASCOLTO SI PERDE, MA SE RIMANE CORONA SI ARRIVA ALL’INSULTO…

-

Condividi questo articolo

Maurizio Costanzo per liberoquotidiano.it

costanzo 1 costanzo 1

 

Da qualche tempo va in onda, su Raitre, un programma condotto da Bianca Berlinguer, che si chiama “Carta Bianca”. In quel programma è presente Mauro Corona, un uomo della montagna dal carattere non facile.

 

Almeno così appare. Ho il sospetto che quello che era partito come un “uomo di disturbo”, ma di divertimento, sia diventato soltanto un uomo di disturbo.  Non so come andranno avanti le cose, in quanto, se togli Corona, forse un po’ di ascolto si perde, ma se rimane Corona si arriva all’insulto e alla maleducazione. I programmi televisivi, checché se ne dica, sono pieni di insidie.

mauro corona bianca berlinguer mauro corona bianca berlinguer MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER MAURO CORONA E BIANCA BERLINGUER

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute