LITE TRA SANTORO E TRAVAGLIO? - MA QUALE TELECOM ITALIA, IL SOGNO SEGRETO DEL BANANA È DI POTER COMPRARE SKY ITALIA - ALLA ROMA BENE PIACCIONO I SIGARI DI MACCAFERRI E REGINA - DRAGHI SI DÀ AL GOLF MA IN INCOGNITO – PAZZAGLIA PARTY

Elegante ma irriconoscibile, il governatore Bce Mario Draghi ogni tanto scappa al suo circolo del golf (l'Acqua Santa di Roma) a bordo di un'utilitaria molto impolverata, senza autista e senza scorta. In perfetto incognito…

Condividi questo articolo


santoro travaglio santoro travaglio

1. Si sussurra che, qualche ora prima della messa in onda di “Servizio Pubblico”, sia avvenuta una lite tra Santoro e Travaglio (che è andato in onda a mezzanotte)…

 

2. Ma quale Telecom Italia, il sogno segreto del Banana è di poter comprare Sky Italia…

 

silvio mediaset berlusconi silvio mediaset berlusconi

3. Da Vanity Fair – Dicono che una Venere della tv, che si vanta dei suoi look vedo e non vedo, non riesca a chiudere occhio. L’insonnia non c’entra. Dicono che sia colpa di certye vitamine blocca palpebre. Dicono…

 

4. Il Giornale - Mancava solo Luca di Montezemolo, impegnato per il compleanno della moglie. Mentre gli altri grandi soci, Gaetano Maccaferri e Aurelio Regina, non hanno certo mancato di presenziare a Villa Aurelia alla cena di gala delle Manifatture Sigaro Toscano di mercoledì scorso, dedicata alla nuova creatura: il toscano Opera.

 

GAETANO MACCAFERRI AURELIO REGINA GAETANO MACCAFERRI AURELIO REGINA

Cucina d'autore con Davide Oldani, intrattenimento affidato ad Alessandro Bergonzoni, musica al jazzista Paolo Fresu e tra gli invitati l'alta società romana, grandi nomi di politica ed economia. Tra i tanti un appassionato di toscani come Gianni Letta, i fratelli Abete, Ettore Gotti Tedeschi; ma anche quote rosa come Giovanna Melandri, Azzurra Caltagirone, Marcella Panucci.

 

6. Romana Liuzzo per Il Giornale - Elegante ma irriconoscibile, il governatore Bce Mario Draghi ogni tanto scappa al suo circolo del golf (l'Acqua Santa di Roma) a bordo di un'utilitaria molto impolverata, senza autista e senza scorta. In perfetto incognito. E tutti i soci, in particolar modo le signore, ammirano in silenzio il suo stile. Qualcuna resta perfino a bocca aperta: ah, la classe del re dei denari Ue.

DRAGHI AL VOLANTE DRAGHI AL VOLANTE

 

pezzopane con fidanzato tronista pezzopane con fidanzato tronista

7. Il Giornale - Galeotto fu Un giorno da Pecora. È durante la trasmissione di Radio 2, in diretta, che Stefania Pezzopane ha ricevuto la proposta di matrimonio del suo compagno, Simone Coccia Colaiuta. «Con gli uomini ho sempre avuto un grande successo», ha spiegato la senatrice Pd, 54 anni.

 

il fidanzato tronista della pezzopane il fidanzato tronista della pezzopane

E alla domanda sulla differenza d'età con il fidanzato, che ha 30 anni, ha ribattuto: «Che vuol dire? Pochi giorni fa Franceschini si è sposato con una donna che ha 20 anni di meno. Invece se lo fa una donna...». Ha ragione, i soliti pregiudizi. Il giovane è un ex spogliarellista, ma la futura moglie afferma di non averlo mai visto all'opera. I due infatti si sono conosciuti in un bar dell'Aquila. E la proposta di nozze? «Ci devo pensare», ha risposto la Pezzopane. Prima di intonare con il suo Simone Siamo la coppia più bella del mondo.

PAOLO PAZZAGLIA CON GRANDI GNOCCHE PAOLO PAZZAGLIA CON GRANDI GNOCCHE

 

8. “Dopo tanta MERDA… tiriamo fuori i COGLIONI!”, così inizia il messaggino del mitico playboy Paolo Pazzaglia (ex moroso di Isabella Ferrari), per la festa più pazza e cafonal di Roma.

 

9. Dite alla soprintendente Mariarosaria Barbera che molti turisti americani noleggerebbero a peso d'oro il caddy che è a sua disposizione per andare in giro tra le meraviglie del Palatino...

 

Mariarosaria Barbera Mariarosaria Barbera

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO

DAGOREPORT: IL DELITTO PAGA SEMPRE (PURE IN VATICANO) - IL DUO BERGOGLIO-PAROLIN AVEVA DEPOSTO MONSIGNOR ALBERTO PERLASCA DA RESPONSABILE DELL'UFFICIO ECONOMICO DELLA SEGRETERIA DI STATO, ALL’INDOMANI DELLO SCANDALO DELLA COMPRAVENDITA DEL PALAZZO LONDINESE. ACQUA (SANTA) PASSATA: IL TESTIMONE CHIAVE DEL PROCESSO BECCIU, IN OTTIMI RAPPORTI CON FRANCESCA CHAOUQUI E GENOVEFFA CIFERRI, E’ STATO RINOMINATO PROMOTORE DI GIUSTIZIA AGGIUNTO AL SUPREMO TRIBUNALE DELLA SEGNATURA APOSTOLICA, CHE FUNGE ANCHE DA TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER TUTTA LA CHIESA - DOPO IL CARDINALE BECCIU, CHISSÀ A CHI TOCCHERÀ...