DA LOLLIPOP A LOLLIPIPPE! QUEL CHE RESTA DELLA MITOLOGICA GIRL BAND SI ESIBISCE NELLA PRIMA PUNTATA DI "90 SPECIAL" E TOPPATO PURE L’ATTACCO DELLA (UNICA) HIT “DOWN, DOWN, DOWN” – ROBERTA RUIU CHE SI SENTE MOLTO FICA (ED E' NEL CAST DI “DANCE DANCE DANCE”) COMMENTA AL VELENO: “IO SONO LE LOLLIPOP E SARA’ SEMPRE COSI’” – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Da velvetmusic.it

 

lollipop lollipop

Nella prima puntata di ’90 special, il nuovo show condotto da Nicola Savino che celebra il mitico decennio attraverso tutto ciò che lo ha reso indimenticabile, sono state ospiti anche le Lollipop che si sono esibite sulle note della hit Down Down Down. Tre su cinque: 

 

Marta Falcone, Veronica Rubino, Marcella Ovani. Dominique Fidanza e Roberta Ruiu (lei nel cast di Dance Dance Dance) hanno dato forfait. Anzi. Quest’ultima ha lanciato anche qualche frecciatina attraverso i social network: “Quando si impossessano del nome, combinano un disastro e speri che le persone capiscano che tu eri presa a fare altro. Tipo scendere da una nuvola su Sky FoxLife a #DDDance”. Arriverà una risposta dalle tre ex colleghe?

 

 

2. LOLLIPOP A ’90 SPECIAL’

 

 

Da tv.fanpage.it

 

lollipop lollipop

 

Non l'ha presa molto bene Roberta Ruiu nel vedere le Lollipop in formazione minima esibirsi nel programma 90 special di Nicola Savino. Marta Falcone, Veronica Rubino, Marcella Ovani hanno cantato il loro più grande successo, Down Down Down, scatenando il solito travolgente effetto nostalgia sui social network. Il pubblico di Italia1 le ricordava come quelle grintose ragazzine alle prime armi che, animate dal desiderio di realizzare i loro sogni,  nel 2001 approfittarono del programma Popstar per emergere nel mondo della musica. Lo scioglimento definitivo, nel 2005, pose fine alla parola sogno e affidò le singole cantanti al loro destino.

 

Era già successo a The Winner is.

Ieri però la formazione delle Lollipop deficitava della presenza di Roberta Ruiu, volto storico della girl band. La Ruiu nel frattempo era concorrente a Dance Dance Dance con Tommaso Zorzi e non ha voluto rimanere in silenzio. "Sono appena scesa down down down da una nuvola a Dance Dance Dance perché io sono le Lollipop e sarà sempre così. “I’m going down down down” e adesso I’m going Dance Dance Dance".

lollipop lollipop

 

Lo stesso identico scenario si era verificato lo scorso giugno, quando le tre Lollipop si erano esibite nella trasmissione di Gerry Scotti ‘The Winner is'. Anche in quella occasione la Ruiu era intervenuta sui social per rispondere a chi chiedeva se le ragazze si fossero già esibite: "Le Lollipop non hanno performato. Io sono a casa ed io sono le Lollipop".

 

I capricci di Roberta Ruiu

ruiu ruiu

Nemmeno a dirlo, questa diatriba a distanza ha generato grande interesse e curiosità nel pubblico di nostalgici di Nicola Savino, che sono corsi su Twitter per esprimere la loro vicinanza, o il loro pieno dissenso, alla quarta Lollipop messa alle corde. Sembra però che la cosa non sia casuale. Di recente, il settimanale Spy ha rimarcato come i capricci di Roberta Ruiu a Dance Dance Dance stessero facendo impazzire la produzione del programma quasi quanto accadde illo tempore nella formazione completa della famosa girl band.

 

roberta ruiu-dance-dance-dance roberta ruiu-dance-dance-dance

Sembra che l’ex Lollipop Roberta Ruiu stia facendo impazzire produzione, redazione e reparti trucco e parrucco di Dance Dance Dance. Infatti, ci ricordo che proprio per causa sua il gruppo delle Lollipop si sciolse nei primi anni 2000 per le sue richieste da diva a qualsiasi ora del giorno e della notte. L’ultimo capriccio? Ha chiesto 10 litri di acqua gassata firmata per farsi lo shampoo. Sapete perché? Voleva una testa voluminosa e frizzante.

 

roberta ruiu da lollipop a oggi roberta ruiu da lollipop a oggi lollipop lollipop

 

ruiu meme ruiu meme roberta ruiu e le lollipop roberta ruiu e le lollipop

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“LETIZIA MORATTI? UNA RICCA SIGNORA, ANNOIATA E IN CERCA DI UNA POLTRONA, COSTRETTA A COMPORTARSI COME UNA QUALSIASI SCIACALLA – LICIA RONZULLI CHE TEME IL PREVISTO TONFO DI FORZA ITALIA ALLE REGIONALI LOMBARDE SIA L'INIZIO DELLA SUA FINE POLITICA E SPARA CANNONATE SU LADY MESTIZIA: “PROVO TRISTEZZA PER LA SIGNORA MORATTI. GALLINA CHE CANTA HA FATTO L'UOVO…” -  “KISS ME LICIA” SMENTISCE LA RICOSTRUZIONE DI “REPUBBLICA” SECONDO CUI BERLUSCONI AVREBBE PREFERITO APPOGGIARE LA CANDIDATA DEL TERZO POLO ALLE REGIONALI...

business

DARE LA CACCIA AI TRUFFATORI DELLA FINANZA È UN BUSINESS MILIARDARIO – CHI SONO E COME OPERANO I FONDI “ATTIVISTI” CHE STANNO FACENDO TREMARE LA FINANZA GLOBALE: LUNGHE E METICOLOSE INDAGINI PER SCOPRIRE LE MAGAGNE NEI CONTI DELLE AZIENDE, POI LE OPERAZIONI “SHORT” PER INVESTIRE SUI RIBASSI – AZIONI CONDOTTE NON TANTO PER LA GIUSTIZIA DEI MERCATI, QUANTO PER IL PROFITTO – IL CASO DEL PICCOLO FONDO HINDENBURG, DEL 37ENNE AMERICANO NATHAN ANDERSON, CHE È RIUSCITO AD AFFOSSARE GAUTAM ADANI, L'UOMO PIÙ RICCO D'ASIA…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

IL MODELLO SANITARIO ITALIANO: CHI HA I SOLDI SI CURA SUBITO, GLI ALTRI ASPETTANO E SPERANO – SUPERATO IL COVID, INSIEME ALL’AUMENTO DELLE RICHIESTE DI VISITE ED ESAMI IN OSPEDALI PUBBLICI SONO AUMENTATI ANCHE I TEMPI DI ATTESA. RISPETTO AL 2019, LO SCORSO ANNO SONO STATI ESEGUITI 8,4 MILIONI DI CONTROLLI IN MENO – MI-JENA GABANELLI: “I SOLDI PER PAGARE PIÙ MEDICI CI SAREBBERO MA LE STRUTTURE PUBBLICHE NON RIESCONO A ORGANIZZARSI. MENTRE A QUELLE PRIVATE ACCREDITATE CONVIENE OFFRIRE PRESTAZIONI A PAGAMENTO…” – VIDEO