‘’LORO’’ DI PAOLO SORRENTINO È USCITO IN INGHILTERRA. IN UNA PARTE UNICA. I TONI NON SONO TRIONFALISTICI COME PER ‘’LA GRANDE BELLEZZA’’, MA IL FILM È STATO ACCOLTO MOLTO BENE - ‘’THE GUARDIAN’’: “TONI SERVILLO SEMBRA NATO PER INTERPRETARE IL RUOLO DI SILVIO BERLUSCONI, MA LA MESSA IN SCENA ONIRICA DI SORRENTINO È FORSE TROPPO INDULGENTE PER IL BIOPIC DEL MACABRO PLUTOCRATE”

-

Condividi questo articolo

Marco Giusti per Dagospia

loro 1 3 loro 1 3

 

‘’Loro’’ di Paolo Sorrentino è uscito in Inghilterra. In una parte unica. I toni non sono trionfalistici come per ‘’La grande bellezza’’, ma il film è stato accolto molto bene. Robbie Collin del Telgraph scrive “è come Hogarth via pornhub. Mi piace!”. Per il Times tre stellette e Toni Servillo è super. Per The Observer tre stellette. Per The Guardian tre stellette e Peter Bradshaw scrive che “Toni Servillo sembra nato per interpretare il ruolo di Silvio Berlusconi, ma la messa in scena onirica di Sorrentino è forse troppo indulgente per il biopic del macabro plutocrate”.

LORO SORRENTINO BERLUSCONI APICELLA SERVILLO LORO SORRENTINO BERLUSCONI APICELLA SERVILLO loro-1- paolo sorrentino loro-1- paolo sorrentino loro parte seconda 8 loro parte seconda 8 LORO SORRENTINO BERLUSCONI SERVILLO VERONICA LARIO ELENA SOFIA RICCI LORO SORRENTINO BERLUSCONI SERVILLO VERONICA LARIO ELENA SOFIA RICCI loro 2 di paolo sorrentino 1 loro 2 di paolo sorrentino 1 loro-1- paolo sorrentino loro-1- paolo sorrentino noemi letizia al cinema vede loro 2 noemi letizia al cinema vede loro 2 loro 2 di paolo sorrentino 3 loro 2 di paolo sorrentino 3 LORO - RICCARDO SCAMARCIO CON EURIDICE AXEN LORO - RICCARDO SCAMARCIO CON EURIDICE AXEN LORO 2 - RICCARDO SCAMARCIO SERGIO MORRA LORO 2 - RICCARDO SCAMARCIO SERGIO MORRA euridice axen alice pagani sul set di loro euridice axen alice pagani sul set di loro

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“IL TEST CHE TROVA GLI ANTICORPI NON È SUFFICIENTE PER ESCLUDERE UN ALTRO CONTAGIO” - ALBERTO MANTOVANI, DIRETTORE SCIENTIFICO DI HUMANITAS: “LA SARS DAVA AI GUARITI UN'IMMUNITÀ DI 2-3 ANNI E QUESTO VIRUS GLI È PARENTE. IL PROBLEMA È CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE PERSONE CHE INCONTRA COVID-19 O NON SI AMMALA O LO FA IN MODO BLANDO: IN QUESTO CASO NON SAPPIAMO SE LA RISPOSTA IMMUNITARIA INDOTTA, DI CUI LA PRESENZA DI ANTICORPI È UNA SPIA, SIA DAVVERO PROTETTIVA O SE QUESTE PERSONE RISCHIANO UNA NUOVA INFEZIONE”