GIORGIA MELONI HA CHIESTO A FUORTES DI RIEQUILIBRARE LA RAI E NUOVI INNESTI: PER IL RUOLO DI DIRETTORE GENERALE CIRCOLA IL NOME DI ROBERTO SERGIO - ARRIVA LA SERIE TV CON LA FAMIGLIA CARRISI - ILARIA D'AMICO HA CONTRATTO BIENNALE BLINDATO CON LA RAI - MORGAN E ASIA ARGENTO INSIEME IN TV - PAURA A MATTINO 5: INCENDIO DIETRO LE QUINTE - TOMMASO ZORZI NON HA PIU’ IL TOCCO MAGICO: FA FLOP SU DISCOVERY CON DUE PROGRAMMI CANCELLATI E UN ALTRO A RISCHIO - SONIA GREY SI INTERROGA SU INSTAGRAM: DAL SEXTING ALLE DIMENSIONI DEL PENE - CONTINUA A SLITTARE IL PROGRAMMA “NON SONO UNA SIGNORA”, IL DRAG SHOW CONDOTTO DA ALBA PARIETTI DESTINATO AL PRIME TIME DI RAI2. PERCHE'?  

Condividi questo articolo


jasmine carrisi 2 jasmine carrisi 2

Giuseppe Candela per Dagospia

 

ARRIVA LA SERIE TV CON I CARRISI: ECCO DOVE ANDRA' IN ONDA

Ci mancava solo la serie sui Carrisi. Le riprese inizieranno a breve: "Non posso spoilerare molto, è un progetto importante", ha detto Jasmine Carrisi a Chi spiegando che sarà in qualche modo protagonista. Ovviamente con mamma e papà al seguito. Dove andrà in onda? Ve lo sveliamo noi: il progetto è destinato al gruppo Discovery, per essere più precisi su Real Time.

ILARIA D'AMICO ILARIA D'AMICO

 

IL CONTRATTO BIENNALE DI ILARIA D'AMICO

Contratto blindato per Ilaria D'Amico. Il suo talk show su Rai2 sembrava a un passo dalla chiusura, ora più lontana grazie a una leggera risalita favorita dal cambiamento del format e da una Rai1 spenta alle 22 dopo la gara dei Mondiali.

 

A Viale Mazzini gira voce che la giornalista avrebbe ottenuto, grazie anche al suo manager Beppe Caschetto, un contratto biennale che prevederebbe, come già rivelato da Dagospia, un cachet a puntata di 13 mila euro. Se il talk dovesse essere chiuso, lei resterebbe in forza all'azienda. Da ricollocare o, nel caso peggiore, con una parte del contratto da saldare anche senza impegni.

morgan asia argento morgan asia argento

 

MORGAN E ASIA ARGENTO INSIEME IN TV

C'eravamo tanto odiati. Morgan e Asia Argento prima si erano amati, dal 2000 al 2007 con la nascita anche della figlia Anna Lou. I due poi erano finiti in tribunale, dicendosi le cose peggiori in tv, ma ora torneranno insieme sul piccolo schermo. L'attrice e il cantante saranno infatti tra gli ospiti della prima puntata di "Name That Tune", lo show musicale in onda su Tv8 dal 2020 e giunto alla sua quarta edizione.

 

FUORTES, MELONI, L'INCONTRO E LA NARRAZIONE FALSATA

roberto sergio foto mezzelani gmt013 roberto sergio foto mezzelani gmt013

In una nota l'incontro tra Fuortes e Meloni era stato definito "informale, interlocutorio e cordiale". Sui quotidiani per giorni è però apparsa una narrazione falsata, fatta di scontri, aut aut e grande tensione. Sul tavolo, hanno scritto in molti, il nome di Giampaolo Rossi come direttore generale: conditio sine qua non. In realtà l'incontro non avrebbe previsto il suo nome e nemmeno diktat da parte della Premier che avrebbe, questo è vero, fatto richieste di riequilibri e nuovi innesti.

 

A Viale Mazzini per il ruolo di direttore generale, se proprio dovesse tornare di moda il ruolo che fu di Matassino, circola un altro nome: Roberto Sergio. Il direttore di Radio Rai è considerato in quota Fdi ma ben visto dalla Lega, apprezzato in passato da Gianni Letta e Casini. Sul tavolo anche l'ipotesi Marcello Ciannamea. Più caldo l'argomento tg, con un nuovo nome per il Tg2 dopo l'uscita di Sangiuliano e una Maggioni sempre più traballante.

gualtieri fiorello gualtieri fiorello

 

POLEMICHE GUALTIERI DA FIORELLO? ERA ANDATA ANCHE LA RAGGI

Nella puntata di Viva Rai2 in onda ieri è apparso tra gli ospiti con tanto di chitarra il sindaco di Roma Gualtieri. Qualcuno non ha apprezzato, in primis Antonello Piroso: "E' piacevole scoprire che con tutti i razzi che abbiamo a Roma il sindaco Gualtieri trova sempre il tempo di una schitarrata: ieri con Vasco Rossi, oggi con Fiorello.

fiorello raggi fiorello raggi

 

Provo un vago quanto malcelato imbarazzo. L'avesse fatto Virginia Raggi l'avrebbero già inseguita con la roncola", ha scritto su Twitter il giornalista. In realtà Virginia Raggi lo ha fatto, era stata ospite di Fiorello quando era sindaca di Roma ai tempi di "Edicola Fiore" su Sky. Protagonista di una gag con lo showman siciliano.

https://youtu.be/qjbMK-qV4Q8

 

PAURA A MATTINO 5, INCENDIO DIETRO LE QUINTE

federica panicucci federica panicucci

Paura dietro le quinte a Mattino 5. Non per una nuova lite tra Federica Panicucci e Francesco Vecchi, tutta colpa di un principio di incendio partito dalla macchinetta che distribuisce snack e caffè all'interno dello studio 15 di Cologno Monzese. Incendio che è stato subito spento con un estintore dai vigili del fuoco. Durante questa operazione lo studio è stato evacuato ma è tornato tutto alla normalità e la trasmissione è andata regolarmente in onda.

 

alba parietti alba parietti

NON SONO UNA SIGNORA, LO SLITTAMENTO E IL NO DI FUORTES

Continua a slittare la messa in onda di "Non sono una Signora", il drag show condotto da Alba Parietti destinato al prime time di Rai2. Era tutto pronto, tra interviste, spot e promozione poi lo stop dai vertici.

 

Gira voce che si tratterebbe di una decisione dell'amministratore delegato Fuortes, presa dopo aver visionato la prima puntata. Un prodotto ritenuto non all'altezza o una questione legata alla tematica drag? Va detto che al suo posto ci andrà lo show di Cristiano Malgioglio, non proprio un campione di virilità. La trasmissione figura ora in palinsesto nella primavera del 2023, prima dovrà evitare di sovrapporsi con "Il Cantante Mascherato" di Milly Carlucci.

tommaso zorzi tommaso zorzi

 

ZORZI FA FLOP SU DISCOVERY: DUE PROGRAMMI CANCELLATI, UN ALTRO A RISCHIO

Con l'arrivo della Warner a Discovery è cambiato il vento. E i numeri sono numeri. Stando alle nostre fonti l'azienda avrebbe deciso di cancellare dal palinsesto due titoli condotti da Tommaso Zorzi: Questa è casa mia e Tailor Made-Chi ha la stoffa?. Niente bis dopo i bassi ascolti ma non sarebbe finita qui. Anche il pompatissimo Drag Race sarebbe a rischio, i primi dubbi già sulla realizzazione della seconda edizione e per la terza la strada sarebbe tutta in salita.

 

sonia grey 14 sonia grey 14

SONIA GREY SI INTERROGA SU INSTAGRAM: DAL SEXTING ALLE DIMENSIONI DEL PENE

La bombastica Sonia Grey ha da tempo appeso al chiodo il suo microfono, appare poco in tv ma si scatena sui social con scatti superhot. Per l'occasione ha anche aperto un profilo su OnlyFans. Su Instagram si occupa con un sessuologo ogni settimana di temi di grande interesse: dal sexting alla stimolazione prostatica passando per il calo del desiderio e soffermandosi sulle dimensioni del pene. Ma anche vaginismo, orgasmi multipli, lo squirting e così via. Dal servizio pubblico al servizio "pubico".

 

DAYTIME RAI, I PROGRAMMI ALLUNGATI FINO A META' GIUGNO

La programmazione del servizio pubblico estiva dovrà attendere un po' di più. I vertici di Viale Mazzini hanno deciso di allungare tutti i programmi del daytime fino a metà giugno, facendo slittare la partenza dei titoli estivi al 19 giugno.

sonia grey 9 sonia grey 9

 

INDOVINELLI

1) Nella società di produzione che si occupa di cinema ma che spinge anche sulla tv è iniziato il fuggi fuggi generale. L'uscita di un regista, anche di un dirigente di peso e non sarebbe finita qui. Cosa sta succedendo?

 

2) Gira voce che dietro le quinte di un noto show uno dei protagonisti abbia avvertito un malore improvviso. Stop alle registrazioni e panico sparso. Per fortuna la situazione è rientrata dopo qualche giorno, l'artista ora sta benissimo e lo spavento è passato.

 

3) Dicono che una giornalista prestata alla conduzione abbia seguito con grande interesse l'affaire Myrta Merlino. Spera di prendere il suo posto nella prossima stagione?

sonia grey 16 sonia grey 16 sonia grey 15 sonia grey 15 sonia grey 28 sonia grey 28

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

MA SERVIVA MOURINHO PER FARSI BUTTARE FUORI DALLA COPPA ITALIA PER MANO DELLA CREMONESE? ZAZZARONI: “ROMA IMBARAZZANTE, TROPPO POVERA LA FORMAZIONE INIZIALE. UN AZZARDO CHE LA SQUADRA HA PAGATO PESANTEMENTE. SONO COSÌ EMERSI TUTTI I LIMITI DELLA ROSA, PIÙ VOLTE SEGNALATI DAL TECNICO STESSO” (MA SE LO SAPEVA PERCHE’ HA FATTO IL FENOMENO BUTTANDO DENTRO "I BAMBINI" TAHIROVIC E VOLPATO E MEZZE CALZETTE COME KUMBULLA, CELIK E BELOTTI?) - FRIEDKIN NON HA GRADITO LA LETTERA DI ZANIOLO PERCHÉ NON CONTIENE SCUSE ALLA ROMA

cafonal

CAFONAL ALL’OPERA! – ALL’OPERA DI ROMA, PER IL DEBUTTO DELL’“AIDA” ORCHESTRATA DA MICHELE MARIOTTI E MALDIRETTA DA DAVIDE LIVERMORE, SEMBRAVA DI STARE DAVVERO NELLA VALLE DEI TEMPLI - IN PRIMA FILA LAURA MATTARELLA, ANDREA ZOPPINI, PAOLA SEVERINO, ETTORE SEQUI, CARLO FUORTES, FABRIZIO PALERMO COL CIUFFO, SERGIO RUBINI STROPICCIATO, ANDREA MONORCHIO, SILVIA CALANDRELLI CON-TURBANTE, MAURO MASI AL GUINZAGLIO DI INGRID MUCCITELLI, PAOLA SEVERINO, ROSANNA CANCELLIERI IN MODALITA' NEFERTARI …

viaggi

salute