1. E’ VERO CHE HEATHER PARISI PRENDE 50 MILA EURO PER OGNI PUNTATA DI “AMICI”? - ROBERTO GIACOBBO AVVISTATO A COLOGNO MONZESE - ORFEO PUNTA ALLA PROROGA A DICEMBRE
2. RUGGINI TRA ORIETTA BERTI E ANNA TATANGELO - E' UN VOLTO RASSICURANTE DEL SERVIZIO PUBBLICO IN GRANDE ASCESA, IN POCHI SONO A CONOSCENZA DELLA SUA BISESSUALITÀ...

Condividi questo articolo


Giuseppe Candela per Dagospia

 

MARIO ORFEO RADIORAI MARIO ORFEO RADIORAI

ORFEO PUNTA ALLA PROROGA A DICEMBRE E SOGNA IL BIS IN RAI

Dopo le elezioni del 4 marzo tutti hanno dato per spacciato il renziano Mario Orfeo, in attesa di soluzioni politiche sta comunque lavorando ai palinsesti Rai della prossima stagione. Proprio l'incognita governo e la sua capacità di essere trasversale potrebbero assicuragli una proroga (stesso discorso per la presidente Maggioni) fino a dicembre 2018. L'ex direttore del Tg1 starebbe facendo di tutto per avvicinare leghisti e grillini puntando ad una clamorosa riconferma. Ce la farà? In alternativa resta calda l'ipotesi Repubblica.

heather parisi ad amici heather parisi ad amici

 

HEATHER PARISI "STAR" AD AMICI 17: LE VOCI SUL SUO COMPENSO

"Hater" Parisi è tornata in Italia per far parte della commissione esterna di Amici, la showgirl scoperta da Pippo Baudo avrebbe accettato solo in cambio di alcune condizioni. Coccolatissima dalla Fascino: albergo di lusso per lei e la sua famgilia, van, parrucchieri e truccatori a disposizione. Non solo, si mormora che la Parisi avrebbe ottenuto un cachet stellare di circa 50 mila euro a puntata (per un totale di nove appuntamenti). Sarà vero?

roberto giacobbo roberto giacobbo

 

ROBERTO GIACOBBO AVVISTATO A COLOGNO MONZESE

Come Dagoanticipato Roberto Giacobbo ha lasciato la Rai per spostarsi molto probabilmente a Discovery. Il conduttore di Voyager, in onda per quindici anni su Rai2, aveva anche un ruolo dirigenziale. Qualche giorno fa il giornalista è stato avvisato a Cologno Monzese per un incontro con i vertici Mediaset. Una chiacchierata di cortesia o nascerà qualcosa di più?

angelo mellone angelo mellone

 

MELLONE (CAPOSTRUTTURA DI RAI1) GIOISCE PER I FLOP DI RAI3?

Nelle ultime settimane non sono passati inosservati alcuni flop in onda su Rai3: da Cyrano con Gramellini e Angiolini a Ossigeno con Agnelli fino a Brunori Sa. Programmi che hanno ottenuto in prima o seconda serata tra il 2-3% di share. Angelo Mellone, capostruttura di Rai1, ha sbottato sul suo profilo (aperto) di Facebook pur senza citare i titoli in questione: "Ammetto che pensare che i programmi di prima e seconda serata degli sbruffoni intellettuali buonisti e paraguri - raccomandati di un mondo scomparso - fanno meno spettatori del 'caffè' Andrea Di Consoli all'alba di rai1 mi riempie di soddisfazione." Come reagiranno a Viale Mazzini?

CORVAGLIA CORVAGLIA

 

MADDALENA CORVAGLIA TORNA ALLA CONDUZIONE DI PAPERISSIMA SPRINT

Puntuale nell'access prime time di Canale 5 torna Paperissima Sprint, il programma di Antonio Ricci a base di gaffe e capitomboli. Da giugno, con qualche eccezione in vista dei Mondiali in chiaro, terrà compagnia al pubblico con la conduzione di Maddalena Corvaglia. La showgirl pugliese è confermata  per il terzo anno consecutivo.

 

GIRA VOCE

1) Gira voce che la poltrona di presidente della Commissione di Vigilanza Rai, fino a pochi mesi fa occupata da Roberto Fico, possa finire al Partito Democratico. Si fanno i nomi dei senatori Luigi Zanda e Salvatore Margiotta.

luigi zanda luigi zanda

 

2) Gira voce che la direzione di Leone a Panorama non sia molto solida e che nei prossimi mesi potrebbe cedere il posto a un nome di peso. In Mondadori circola insistentemente l'ipotesi Augusto Minzolini, sarà vero?

 

3) Gira voce che Orietta Berti non abbia preso affatto bene la mancata vittoria a Masterchef. Dicono che sia questo il motivo delle recenti dichiarazioni sulla vita privata di Anna Tatangelo.

 

INDOVINELLI

1) Il conduttore non si sente molto apprezzato dalla sua azienda e sui social persino arriva a farsi complimenti con account finti taggando i dirigenti della sua rete. Chi è?

MINZOLINI MINZOLINI

 

2) E' un volto rassicurante del servizio pubblico in grande ascesa, in pochi sanno sono a conoscenza della sua bisessualità. Di chi stiamo parlando?

anna tatangelo anna tatangelo anna tatangelo anna tatangelo ORIETTA BERTI VERSIONE HOT ORIETTA BERTI VERSIONE HOT

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?

DAGOREPORT - COSÌ COME IL SESSO È LA PARODIA DEL DELITTO, LA “MILANESIANA”, RASSEGNA “IDEATA E DIRETTA DA ELISABETTA SGARBI” (SORELLA DI), È LA PARODIA DELLA CULTURA GLAMOUR, CHIC, RADICAL-COLTA, AMICHETTISTICA DEL NOSTRO PAESE - OGNI ANNO UN TEMA (QUEST’ANNO “TIMIDEZZA”), UNA PAROLA COSÌ OMNICOMPRENSIVA CHE CI CACCI DENTRO QUEL CHE TI PARE, DAL NOBEL ALL’AMICO, DAL GIORNALISTA UTILE PER LA RECENSIONE ALLO SCRITTORE INUTILE: OVVIAMENTE, PRIMUS NON INTER PARES SUO FRATELLO VITTORIONE - LEI SCEGLIE, LEI FA, PRESENTA, OBBLIGA GLI SPETTATORI, ANCHE SE HANNO PAGATO IL BIGLIETTO, AD ASCOLTARE LA SUA BAND EXTRALISCIO: “È INUTILE CHE FISCHIATE…” – L'EVENTO NON BASTA: CI AGGIUNGE I SUOI FILM. E SU TUTTE LE LOCANDINE DELLE SERATE (TUTTE), LA METÀ SINISTRA È OCCUPATA DALLA FOTO (SEMPRE LA STESSA) DELLA SGARBI; POI, IN PICCOLO, I NOMI DEGLI OSPITI...

DAGOREPORT - ARIECCOLA, PIÙ SPREGIUDICATA E PREGIUDICATA CHE PRIA: FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI - UNA SETTIMANA FA IL “DOMANI” HA SQUADERNATO L’ENNESIMO CAPITOLO SULLA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI CHE VEDE AL VOLANO LA PAPESSA ALLA VACCINARA. PROVE? NISBA: SOLO BLA-BLA SU CHAT, SULLA CUI AUTENTICITÀ LA CHAOUQUI NON HA CONFERMATO NÉ SMENTITO - CHE COINCIDENZA: TALE POLVERONE È ARRIVATO ALLA VIGILIA DALL’USCITA DEL SUO LIBRO DEDICATO A MARIA GIOVANNA MAGLIE, PRESENTATO IN COMPAGNIA DI MATTEO SALVINI (UNA DELLE SUE TANTE VITTIME: NEL 2022 FU LEI A ORGANIZZARE IL FAMIGERATO VIAGGIO IN POLONIA IN CUI IL LEADER DELLA LEGA FINÌ SBERTUCCIATO PER AVER INDOSSATO LA T-SHIRT DI PUTIN) - RITRATTO AL CIANURO: “INFORMAZIONI FALSE, MINACCE E RANCORE HANNO MOSSO I SUOI PASSI''