UN MEME VIVENTE – LA STORIA DI ANDRAS ARATO DIVENTATO UN FENOMENO VIRALE SENZA SAPERLO - UNA SUA FOTO E' DIVENTATA UNO DEI MEME PIU' UTILIZZATI IN RETE: "HO FATTO ALCUNI SELFIE NEL 2010 MENTRE ERO IN VACANZA E LI HO CARICATI SU UN SOCIAL NETWORK UNGHERESE. UN FOTOGRAFO IN CERCA DI MODELLI PER LE SUE FOTO STOCK MI HA CONTATTATO. QUALCHE MESE DOPO ERO DIVENTATO UN MEME. LE PERSONE PENSAVANO CHE...”

-

Condividi questo articolo


DA www.romatoday.it

 

andras arato hide the pain harold a roma andras arato hide the pain harold a roma

András Arató, l'uomo che si nasconde dietro al sorriso stampato e agli occhi angosciati di "Hide The Pain Harold" che lo ha fatto diventare il meme più famoso del mondo, è stato a Roma e ha immortalato su Facebook. L'ultimo giorno nella Capitale lo ha passato ieri, a cena, all'Hotel Teatro Pace. 

 

Sorriso stampato sulle labbra, come da meme, è foto selfie scattati e stampati. Arató András ha visitato piazza Navona, il Vaticano, Fontana di Trevi, gli studi di Cinecittà - commentando ironicamente che tra i grandi vip del cinema di dovrebbe essere presto anche lui - piazza Venezia, il centro storico. Insomma, il cuore di Roma. Chi lo ha riconosciuto si è anche scattato una foto con lui. 

andras arato hide the pain harold 5 andras arato hide the pain harold 5

 

András Arató è un ingegnere ungherese che ha scoperto di essere diventato l'idolo del web nel corso di una conferenza. "Ho fatto alcuni selfie nel 2010 mentre ero in vacanza in Turchia e li ho poi caricati su un social network ungherese. Un fotografo in cerca di modelli per le sue foto stock mi ha contattato e ci siamo poi visti per una sessione di scatti. Qualche mese dopo durante una ricerca online ho capito che ero diventato un meme. Le persone pensavano che il mio sorriso, combinato con lo sguardo nei miei occhi, fosse incredibilmente triste. Così è nato Hide the Pain Harold", ha raccontato in una intervista a Wired.

andras arato hide the pain harold meme6 andras arato hide the pain harold meme6 andras arato hide the pain harold meme5 andras arato hide the pain harold meme5 andras arato hide the pain harold 4 andras arato hide the pain harold 4 andras arato hide the pain harold meme4 andras arato hide the pain harold meme4 andras arato hide the pain harold 3 andras arato hide the pain harold 3 andras arato hide the pain harold 2 andras arato hide the pain harold 2 andras arato hide the pain harold meme7 andras arato hide the pain harold meme7 andras arato hide the pain harold meme3 andras arato hide the pain harold meme3 andras arato hide the pain harold meme1 andras arato hide the pain harold meme1 andras arato hide the pain harold 1 andras arato hide the pain harold 1 andras arato hide the pain harold meme2 andras arato hide the pain harold meme2 andras arato hide the pain harold meme8 andras arato hide the pain harold meme8 andras arato hide the pain harold 6 andras arato hide the pain harold 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

GUITTO POTERE - ATTENZIONE: QUANDO NEL COMUNICATO CONGIUNTO DEL CENTRODESTRA SI LEGGE “INCONTRO CORDIALE”, VUOL DIRE CHE SI SONO PRESI A SCHIAFFI. DEL RESTO, COME SI FA A SCRIVERE “IL CENTRODESTRA INTENDE MUOVERSI COMPATTO E LAVORARE COME COALIZIONE”, QUANDO DUE PARTITI SONO NEL GOVERNO E L’ALTRO È ALL’OPPOSIZIONE? SE NE È ACCORTO LO STESSO BERLUSCONI QUANDO A UN CERTO PUNTO HA INVITATO LA MELONI A ENTRARE NELL’ESECUTIVO DI DRAGHI, RICEVENDONE UN SECCO “MAI COL PD”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute