1. HORROR ALL'ARENA DI MADRID: IL TORERO VENTENNE DANIEL GARCÍA NAVARRETE FA IL SUO ESORDIO  E VIENE SUBITO INCORNATO QUATTRO VOLTE: DUE ALLA GOLA E DUE ALLA MASCELLA
2. FERITE PROFONDE, LE CORNA SONO PENETRATE IN BOCCA E ALLA BASE DELLA LINGUA, HANNO TOCCATO NERVI SCIATICI, FRATTURATO LA CLAVICOLA E DANNEGGIATO I MUSCOLI ALLA COSCIA
3. IL BESTIONE L'HA FATTO GIRARE COME UNA BAMBOLA MENTRE LA FOLLA URLAVA - VIDEO

Condividi questo articolo

Rita Sobot per “Mail On Line

 

VIDEO 'IL TORERO INFILZATO ALLA CORRIDA'

 

 

navarrete lotta con il toro navarrete lotta con il toro

Il giovane torero Daniel García Navarrete, 23 anni, è stato infilzato parecchie volte dal toro a Las Ventas, la più grande arena spagnola, davanti a 10.000 spettatori.

 

 

Lo staff ha tentato di distrarre il bestione mentre la folla urlava e la vittima veniva portata via. Arrivato d’urgenza all’ospedale di Madrid, i medici hanno rivelato che è stato incornato quattro volte: due alla gola e due alla mascella.

navarrete infilzato a madrid navarrete infilzato a madrid

 

Le ferite sono profonde, le corna sono penetrate in bocca e alla base della lingua, hanno toccato nervi sciatici, fratturato la clavicola e danneggiato i muscoli. Navarrete era al suo esordio ed è fortunato ad essere sopravvissuto. Il toro lo ha preso per la coscia e scosso come una bambola di pezza.

navarrete esordio in arena navarrete esordio in arena corrida a madrid corrida a madrid corrida las ventas corrida las ventas navarrete scaraventato a terra dal toro navarrete scaraventato a terra dal toro il toro prende navarrete alla gola il toro prende navarrete alla gola il toro inforca navarrete il toro inforca navarrete navarrete portato in ospedale navarrete portato in ospedale soccorsi in arena soccorsi in arena navarrete ha riportato ferite e fratture navarrete ha riportato ferite e fratture

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute