PRATI IN FIORE: “MI SPOSO A MAGGIO E POI TRASLOCO A MIAMI” – IL PADRE CHE L'HA ABBANDONATA, L'INFANZIA IN COLLEGIO, LA MAMMA CHE ANDAVA A TROVARLA QUANDO POTEVA, PAMELONA SI RACCONTA: “IL PASSATO ORA NON ESISTE. LA TV OFFRE POCO. GLI APPLAUSI NON MI MANCHERANNO, NE HO AVUTI ABBASTANZA. ADESSO VOGLIO FARE SOLO LA MOGLIE E LA MAMMA” – E PARLA DEI FIGLI IN AFFIDO E DELL'AMORE PER IL COSTRUTTORE MARCO CALTAGIRONE: “NON HO GUARDATO LA RICCHEZZA MATERIALE. PER LUI SONO ANCHE RISALITA SU UN AEREO” - FOTO BOMBASTICHE

-

Condividi questo articolo



Candida Morvillo per Liberi Tutti – Corriere della Sera

 

pamela prati hot pamela prati hot

 

Sono le quattro del pomeriggio. Pamela Prati ha finito una crème brûlée e ora addenta un pezzo di pizza.

Spiega che mangia tanto e di continuo e ha lo stesso corpo di quand' era ragazza. «Ho la 38, è genetica», assicura. È di ottimo umore, poi viene il momento in cui le salgono le lacrime agli occhi. Si commuove quando mostra la fede che ha già all' anulare, anche se il matrimonio è ancora da celebrare. Piange quando se la toglie per leggere inciso, all' interno, il nome del suo amato, e la bacia. Si può piangere di dolore o di gioia. E, a volte, di entrambe le cose insieme.

 

Adesso, al dolore che è stato, l' ex showgirl del Bagaglino non vuole pensare. Sono cose, però, che restano lì. Il padre che l' ha abbandonata bambina, l' infanzia in collegio con le suore, la mamma che andava a trovarla quando poteva sono un ricordo lontano che ancora morde le caviglie. «Il passato, ora, per me, non esiste. C' è solo questo presente bellissimo, c' è solo il futuro», dice. Si piange di gioia con più gioia quanto più prima si è pianto di dolore.

pamela prati pamela prati

 

Sessant' anni e mai un amore che sia diventato matrimonio, Pamela racconta che non aveva mai smesso di sognare una famiglia vera. E ora, ha già due bimbi in affido. Perciò non riesce a parlare di Marco Caltagirone, l' uomo che sta per sposare, senza sentire un nodo in gola. Le chiedi perché è così emozionata e risponde: «Perché siamo un unico cuore, un unico battito».

 

Si stenta a riconoscere la bomba sexy che scendeva ancheggiando le scale del Salone Margherita, piume, lustrini e addosso poco altro. Si sposerà a maggio, data tenuta segreta per evitare i paparazzi. Dell' uomo a cui dirà sì non c' era traccia online prima che lei ne parlasse. Ora sono comparse le seguenti frammentarie notizie: ha 54 anni, è nato e si è laureato a Roma, non è imparentato coi Caltagirone costruttori ed editori, ma è un costruttore, vive in America, ha realizzato oleodotti in Libia, ospedali e centri commerciali in Cina e Corsica. Non è mai stato sposato, lo conoscono anche come Mark. Su web e social, non esiste una sua foto, bisogna fidarsi di Pamela quando giura: «È bellissimo». E aspettare l' esclusiva del matrimonio concessa a Canale 5.

pamela prati pamela prati

 

Quando vi siete conosciuti, lei come si poneva nei confronti dell' amore? Aveva detto basta? Non aveva smesso di sperare?

«Stavo aspettando lui. Sapevo che sarebbe arrivato. Infatti, ci siamo visti e riconosciuti».

 

Quando, dove, come?

«A Roma, un anno fa, a cena da amici comuni. C' era tantissima gente, così tanta che avremmo potuto non incrociarci. Ma era destino. Ho incontrato i suoi occhi e ho visto il cuore, l' anima, la sua purezza. Mi è mancato il respiro e a lui pure».

 

Un colpo di fulmine?

«Di più: un immediato riconoscersi. Un guardarsi negli occhi e dirsi l' un l' altro: ti stavo aspettando e ora sei qui».

 

Che vi siete detti?

«Io ero imbambolata, non mi venivano le parole. Hanno parlato gli occhi. Dopo, lui mi ha raccontato che mi aveva vista in altre occasioni, ma io non l' avevo notato. La vita è strana. Ora lo guardo e sono convinta che ci siamo amati in altre vite».

 

pamela prati pamela prati

Poi, che è successo?

«Mi ha chiesto il numero, ha iniziato a corteggiarmi come un uomo d' altri tempi, in modo semplice, puro, bello. Non ci siamo più lasciati, stiamo sempre insieme. Abbiamo desiderato subito sposarci e mettere su famiglia».

 

A 60 anni, come si mette su famiglia?

«Se lo vuoi, lo costruisci. Marco aveva già un bimbo in affido, Sebastian, di 11 anni.

Ora, c' è anche Rebecca, di sei. Mangia che dio la benedica, è ballerina come me, mi somiglia, ha i miei stessi occhi, i miei stessi capelli. Lei è una bambolina, lui un principino biondo, con gli occhi azzurri, tifa per la Lazio, vuole fare l' astronauta. Mi chiamano mamma e non c' è emozione più bella di sentire la pienezza di quella parola. Per ora, stanno con noi a Miami durante le vacanze e i fine settimana, finché non ce li affidano totalmente. . Io una famiglia l' ho sempre voluta, ma non era mai arrivata».

 

Come si fa a essere mamma se non si è vissuti con la propria mamma?

«Avevo un anno e mezzo quando sono andata in collegio. Mamma veniva a portarci piccole cose da mangiare e regalini. Vederla era la felicità, lasciarla andare una sofferenza. Ma essere madre è un istinto. E io e Marco sappiamo che amore e attenzione sono l' ossigeno per i bambini».

pamela prati 1 pamela prati 1

 

Vivrete in America. Non le mancheranno lo spettacolo, la popolarità?

«Avevo già lasciato tutto, la nostra televisione offre poco, non ci sono più i varietà.

Gli applausi non mi mancheranno, ne ho avuti abbastanza. Io voglio fare solo la moglie e la mamma. Marco ha comprato la casa dei nostri sogni, una villa sulla spiaggia, a Miami».

 

Ha trovato uno scapolo d' oro, anche ricchissimo?

«Non ho guardato la ricchezza materiale, ma la sua anima».

 

Come le ha chiesto la mano?

LA DOCCIA DI PAMELA PRATI LA DOCCIA DI PAMELA PRATI

«Il giorno del mio compleanno, il 26 novembre scorso. Ne parlavamo da subito, ma quando ho visto le due fedi in un sacchettino di seta, ero in lacrime».

 

Com' è possibile che di quest' uomo non vi sia traccia online?

«È molto riservato. Non ama apparire. Quel poco che vedrete di lui, lo vedrete al matrimonio in tv e mai più.

Sarà in Umbria, in chiesa, non posso dire altro. Vedrete che è bellissimo, io posso dire che è anche intelligente e dolcissimo».

 

Nel 2009, lei aveva sposato l' argentino Daniel Sebastian Jabir a Las Vegas, quello che matrimonio è stato?

pamela prati pamela prati

«Quella era una fake news. Non mi sono mai sposata, mai, mai. Sono stata dall' avvocato per rimuovere questa cavolata da Internet. Ero stata consigliata male. A un certo punto, mi hanno detto: dì che ti sei sposata a Las Vegas Sono stata ingenua, ma la prova che è falso è che per trent' anni non ho preso l' aereo: soffrivo di claustrofobia e di paura di volare, fobie peggiorate dopo la morte di mamma».

 

E ora come va in America, con il transatlantico?

«Sono risalita su un aereo dopo trent' anni, da quando sto con Marco.

All' inizio avevo paura, ma lui mi teneva la mano. Ora, temo solo il decollo, poi mi tranquillizzo e vado.

L' amore è la medicina per tutto».

pamela prati pamela prati pamela prati selfie pamela prati selfie pamela prati 6 pamela prati 6 pamela prati 4 pamela prati 4 pamela prati 5 pamela prati 5 pamela prati 8 pamela prati 8 pamela prati 1 pamela prati 1 Pamela Prati Pamela Prati pamela prati 2 pamela prati 2 Pamela Prati al casino Pamela Prati al casino pamela prati 11 pamela prati 11 pamela prati 12 pamela prati 12 pamela prati 10 pamela prati 10 pamela prati 7 pamela prati 7 pamela prati 3 pamela prati 3 pamela prati 9 pamela prati 9 PAMELA PRATI PAMELA PRATI pamela prati pamela prati pamela prati pamela prati pamela prati a 58 anni pamela prati a 58 anni PAMELA PRATI PAMELA PRATI PAMELA PRATI PAMELA PRATI PAMELA PRATI PAMELA PRATI pamela prati pamela prati valeria marini pamela prati valeria marini pamela prati pamela prati copia pamela prati copia pamela prati pamela prati

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute