"MYSS KETA, PORTACI A PUTTANE". E LA CANTANTE MINACCIA DI LASCIARE IL PALCO - "SE LO DITE UN'ALTRA VOLTA ESCO. CHI SI PERMETTE DI DIRLO, GLI VERRÀ MANGIATO CUORE FEGATO E SOPRATTUTTO LA LINGUA, COSÌ CHE NON POSSIATE PIÙ DIRE QUESTE PUTTANATE" - IL CASO RICORDA QUELLO ACCADUTO AD ELETTRA LAMBORGHINI, CHE DUE MESI FA SI È TROVATA AD ALLONTANARE DAL SUO CONCERTO ALCUNI SPETTATORI A SEGUITO DI OFFESE ("TROIA", LE AVEVANO URLATO)

-

Condividi questo articolo


Da milanotoday.it

MYSS KETA MYSS KETA

 

Il caso ricorda un po' quello accaduto ad Elettra Lamborghini, che due mesi fa si è trovata ad allontanare dal suo concerto alcuni spettatori a seguito di offese ("Tr*ia", le avevano urlato). E adesso anche Myss Keta, cantante milanese, si trova a dover arginare insulti sessisti durante una esibizione live, sebbene non fossero indirizzati a lei ma riguardanti un coro che spesso si sente partire nelle serate rap e trap. "Oh Myss Keta, portaci a put*ane", si sente gridare in un video condiviso su TikTok da una ragazza presente nel locale, video che ha raggiunto oltre 35mila visualizzazioni sulla piattaforma cinese.

 

MYSS KETA 4 MYSS KETA 4

Sul palco, Myss Keta è insieme alle sue due coriste, mentre alle spalle la dj ha smesso temporaneamente di suonare. "Se lo dite un'altra volta esco", dice la performer milanese, che non perde il senso della provocazione che da sempre l'accompagna. "Chi si permette di dirlo, oltre ad essere infuocato con i miei occhi, lo farò buttare fuori, tra i coccodrilli. Gli verrà mangiato cuore fegato e soprattutto la lingua, così che non possate più dire queste put*anate".

myss keta myss keta

 

Il pubblico applaude. Poi l'artista invita la dj a continuare a suonare. A postare il video su TikTok è una ragazza che aveva acquistato i biglietti per la live della cantante e, a chi le domanda che cosa fosse successo e quale fosse il motivo della rabbia di Myss, risponde: "A quanto pare qualcuno ha fatto partire il coro 'Myss Keta portaci a pV77ane' e lei si è infastidita, ma non sono sicura al 100% che fosse seria". Il coro però si sente nitidamente dal fondo della sala. E il tono della voce della cantante era tutt'altro che ironico.

 

Non è però la prima volta che "portaci a put*ane" viene ascoltato in occasione della live di un artista. Ai più attenti non sarà sfuggito infatti la stessa frase pronunciata durante la fine del concerto Love Mi organizzato a MIlano da Fedez e J Ax: mentre la diretta di Italia Uno stava volgendo al termine, e poco prima che le telecamere interrompessero la messa in onda, un coro è partito sottopalco. "Oh, J Ax, portaci a put*ane". Ancora non sappiamo qual è stata la reazione del rapper, in quel caso, poiché a riprendere non c'era essuno.

myss keta mortadella myss keta mortadella myss keta myss keta

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute