TRAVAGLIO VS. VESPA, NUOVO ROUND: “MAI ANDATO A ‘’PORTA A PORTA’’. E' VESPA CHE È VENUTO NELLA MIA REDAZIONE, MI HA MANDATO UNA TELECAMERA IN COLLEGAMENTO, PER FARE DUE BATTUTE - SIA CHIARO CHE A ME NON DISPIACE AFFATTO NON ESSER MAI ENTRATO IN QUELLO STUDIO, NE SONO BEN FELICE - NON MI INVITA IN STUDIO PERCHE' VADO DALLA GRUBER? NON DICIAMO FESSERIE: LUI È IN ONDA CON PORTA A PORTA QUANDO LA GRUBER NON ERA NEANCHE NATA”

-

Condividi questo articolo

MARCO TRAVAGLIO A UN GIORNO DA PECORA MARCO TRAVAGLIO A UN GIORNO DA PECORA

Nuovo capitolo del botta e risposta tra Bruno Vespa e Marco Travaglio, sempre dai microfoni di Un Giorno da Pecora. Due giorni fa Il direttore del Fatto Quotidiano aveva detto di non esser mai stato invitato Porta a Porta, dichiarazione smentita ieri dl conduttore del talk Rai secondo il quale Travaglio era stato ospite del suo programma il 4 dicembre 2016.

 

alessandro sallusti bruno vespa antonio polito foto di bacco (1) alessandro sallusti bruno vespa antonio polito foto di bacco (1)

Nella puntata di Un Giorno da Pecora di oggi, Travaglio ha risposto alle 'accuse' di Vespa, con queste parole: “non sono andato a Porta a Porta. E' Vespa che è venuto nella mia redazione, mi ha mandato una telecamera in collegamento, per fare due battute, perché non essendoci altri giornali che si fossero battuti per il no al referendum di Renzi non poteva organizzare un dibattito senza una voce del no. Ma prima dell'esito del referendum parlava solo del si...”

LILLI GRUBER E MARCO TRAVAGLIO LILLI GRUBER E MARCO TRAVAGLIO

 

Travaglio ha poi aggiunto: “sia chiaro che a me non dispiace affatto non esser mai entrato in quello studio, ne sono ben felice. Almeno mi toglie dall'impaccio dal trovare delle scuse per non andarci”. E se Vespa la invitasse? “Non lo farà mai”. Il conduttore di Porta a Porta ci ha detto che, anche se volesse invitarla, lei fa parte della famiglia di Lilli Gruber, riferendosi alla sua presenza a Otto e Mezzo. “Non diciamo fesserie: lui è in onda con Porta a Porta quando la Gruber non era neanche nata”.

 

VIDEO / CLICCA QUI PER M. TRAVAGLIO A UN GIORNO DA PECORA: https://wetransfer.com/downloads/8cd2fb0715e17f3994f502fa1a5aefd820191129121847/4670d839ab9a932c532efc023c13153920191129121847/a4363c?utm_campaign=WT_email_tracking&utm_content=general&utm_medium=download_button&utm_source=notify_recipient_email

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute