1. VERO, FALSO E VEROSIMILE? IN RETE CIRCOLA LA NOTIZIA CHE VALERIA GOLINO, DOPO AVER SFANCULATO SCAMARCIO, SIA FINITA IN LOVE CON VINCENT CASSEL, EX MARITO DELLA BELLUCCI

2. SI VOCIFERA CHE L'ATTRICE FOSSE STANCA DEI CONTINUI TRADIMENTI DEL PIU' GIOVANE COMPAGNO (TRA L'ALTRO L'ULTIMA SCAPPATELLLA PARE CHE SCAMARCIO SE LA SIA CONCESSA CON UNA DONNA CHE LEI PROPRIO DETESTA...) MA CHE SE LO SIA RIPRESO SOLO PER BUTTARLO FUORI DI CASA, FARGLI UNA PIAZZATA E VOLARE TRA LE BRACCIA DELL'ATTORE FRANCESE

3. PER CASSEL, STAGIONATO DI QUALITA': PASSA DALLA 51ENNE BELLUCCI ALLA 50ENNE GOLINO

Condividi questo articolo


Dagonews

RUMORS SULLA STORIA TRA VALERIA GOLINO E VINCENT CASSEL RUMORS SULLA STORIA TRA VALERIA GOLINO E VINCENT CASSEL

 

Vero, falso e verosimile? In rete circola la notizia che Valeria Golino, dopo aver sfanculato Scamarcio, sia finita in love con Vincent Cassel, ex marito della Bellucci. Si vocifera che l'attrice fosse stanca dei continui tradimenti del piu' giovane compagno (tra l'altro l'ultima scappatellla pare che Scamarcio se la sia concessa con una donna che lei proprio detesta...) ma che se lo sia ripreso solo per buttarlo fuori di casa, fargli una piazzata e volare tra le braccia dell'attore francese. Per Cassel solo stagionato di qualita': passa dalla 51enne Bellucci alla 50enne Golino.

RUMORS SULLA STORIA TRA VALERIA GOLINO E VINCENT CASSEL RUMORS SULLA STORIA TRA VALERIA GOLINO E VINCENT CASSEL

 

Alberto Dandolo per Dagospia del 18 febbraio 2016

valeria golino e riccardo scamarcio 0bbc668a valeria golino e riccardo scamarcio 0bbc668a valeria golino e riccardo scamarcio 1e1fff9 valeria golino e riccardo scamarcio 1e1fff9

 

C'è dello “Scamarcio” in casa Golino? Ebbene sì! Quella vecchia volpe di Robertino Alessi ci ha visto giusto pubblicando oggi sulla copertina di “Novella 2000” la fine della storia d'amore tra la dolente Valeria Golino e del suo convivente (per mancanza di convivenza) Riccardo Scamarcio.

 

La loro storia d'amore infatti è vivace e fresca come una scatoletta di carne Simmenthal. I due già da almeno 6 mesi avevano un rapporto sereno come quello tra Belin Belen con Selvaggia Lucarelli e De Filippi con Milly Carlucci.

 

La vera notizia è che la Golino già 4 mesi fa aveva accompagnato alla porta, cacciandolo letteralmente fuori di casa, il suo Riccardino. La ragione? Il pimpante Scamarcio, pare, fosse assai libertino: “amore libero”, “indipendenza”, “autonomia sessuale” erano, dicono, le espressioni più gettonate dall'attore pugliese.

 

SCAMARCIO GOLINO SCAMARCIO GOLINO

La verità è che le avvisaglie della fine del rapporto tra i due stagionati piccioncini erano già

state tante. Dal figlio mai arrivato ai pellegrinaggi religiosi per avere la “grazia” di un ovulo fecondato, ai tentativi, dicono, di trovare una madre surrogata. I due pareva non riuscissero a trovare un punto d'incontro se non nella costruzione di una famigliola.

lap vnz red carpet66 riccardo scamarcio valeria golino lap vnz red carpet66 riccardo scamarcio valeria golino

 

Ma poi a un certo punto Valeria ha deciso di mettere un punto. Dopo 4 mesi dalla separazione ha persino riammesso in casa il birichino Riccardo. Forse per solitudine, forse per amore. Sta di fatto che l'attore è durato come un gatto in tangenziale e avrebbe ripreso le sue allegre abitudini dopo meno di 48 ore.

 

fndi08 scamarcio golino fndi08 scamarcio golino

Ora Valeria dicono stia con un bel francese (siamo davvero sicuri?) e sta godendo della solidarietà dell’amica Daria Bignardi. E ricorda ancora come Dagospia anticipò le “disavventure” del suo Scamarcio. Ricordate quando in MilanoSpia scrivemmo della lite tra Riccardo e il regista di ‘’Gomorra’’ Matteo Garrone a New York? Perchè arrivarono alle mani? Cherchez la femme…

 

2. TRA GOLINO E SCAMARCIO E’ FINITA?

C. Massimi e A. Misceo per “Novella 2000”

 

monica bellucci ma vincent cassel monica bellucci ma vincent cassel

La notizia che ci si aspettava da loro, in questo inizio 2016, era quella del matrimonio (annunciato, poi saltato, quindi atteso). Invece, a sorpresa, dalla Francia, arriva un rumor clamoroso: Valeria Golino avrebbe lasciato Riccardo Scamarcio per un altro uomo. Francese, appunto. Vero? Falso? Chi sia e come abbia fatto a scardinare dal cuore di Valeria l’uomo che sembrava quello della sua vita non si sa ancora.

 

La bella e la bestia il film VINCENT CASSEL LEA SEYDOUX La bella e la bestia il film VINCENT CASSEL LEA SEYDOUX

Ma deve essere davvero speciale se (se) è riuscito a far naufragare una delle relazioni più lunghe e solide del cinema italiano. A dispetto della differenza d’età (50 anni Valeria, 36 Riccardo) e dei presunti molteplici tradimenti di lui. Quando i due attori si sono innamorati dieci anni fa, dopo essersi conosciuti durante la Mostra del cinema di Venezia, in pochi avrebbero scommesso sulla loro storia. Invece esattamente un anno fa in una bacheca del comune di Andria, la città di Riccardo, sono apparse le pubblicazioni del loro matrimonio. Passano i sei mesi previsti, ma delle nozze non c’è traccia. Finché entrambi spiegano: «Siamo artisti, non abbiamo avuto tempo».

 

partisan di ariel kleiman cassel1 partisan di ariel kleiman cassel1

Detta da chiunque altro una frase del genere avrebbe fatto pensare a una rottura immediata. Detta da loro, ci crediamo tutti: sono artisti, non hanno avuto tempo. E la stessa Valeria, in un’intervista per i suoi 50 anni, precisa: «L’idea non è affatto scartata». Ma forse è proprio in questo matrimonio - rinviato prima, saltato definitivamente, pare, adesso - la chiave per capire questa rottura. A tenerci di più alle nozze è sempre stato lui, uomo del sud. Lo ha confessato la stessa Valeria: «Lui insiste, è meridionale, vuole fare le cose per bene, ma io sono indipendente, non credo di essere una ragazza da sposare».

 

VALERIA GOLINO VALERIA GOLINO

E, tra le righe, lo aveva riconosciuto anche Riccardo: «Sono pugliese e in Puglia l’uomo è uomo e la donna è donna. So che non è molto politically correct, ma mi piace dire le cose che penso». L’anno scorso sembrava fatta, sembrava che Riccardo l’avesse convinta. Ma Valeria, che pure è meridionale (nata a Napoli da mamma greca, molto protettiva) è sfuggita. Non ce l’ha fatta a legarsi.

 

«L’amore non ha bisogno di definizioni», diceva con quella sua bellissima voce un po’ roca. Ma aggiungeva: «Mi sembra impossibile l’idea di un altro uomo nella mia vita. Se mi dovessi lasciare con Riccardo non riesco a immaginarmi in un’altra relazione nel futuro prossimo». Ma, come diceva lo stesso Scamarcio, con parole che ora suonano profetiche, «l’amore è qualcosa che sfugge al nostro controllo».

 

VALERIA GOLINO VALERIA GOLINO

Nessuno può scegliere se e quando innamorarsi. Alla Golino sarebbe successo all’improvviso, contro ogni previsione. Una sorpresa bella, ma al tempo stesso complicata da gestire. Chi li conosce bene non crede che possa essere una rottura definitiva: un sentimento così intenso come quello che li ha uniti non si può cancellare del tutto. Qualcuno azzarda l’ipotesi che quella che stanno attraversando possa essere solo una pausa.

 

Di certo, i fan della coppia possono contare sul fatto che tra i loro beniamini sicuramente rimarrà la collaborazione professionale, visto che insieme hanno anche la casa di produzione Buena Onda, che ha prodotto, tra gli altri, il primo film da regista di lei, il bellissimo Miele.

 

E a metà marzo, Valeria e Riccardo saranno insieme a Londra, ospiti d’onore della rassegna Cinema Made in Italy, in programma dal 10 al 14: lei presenterà Per Amor Vostro che le ha fatto vincere la Coppa Volpi a Venezia a settembre, lui La prima luce. E chissà che il vento che soffierà a marzo dall’Inghilterra non prenda una direzione diversa da quello che arriva oggi dalla Francia.

VALERIA GOLINO VALERIA GOLINO valeria golino alla cerimonia di chiusura 48432042 valeria golino alla cerimonia di chiusura 48432042 VALERIA GOLINO VALERIA GOLINO

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI - FILM STRACULT DELLA SERATA, ANZI DELLA NOTTATA, È L’EROTICO DRAMMATICO “DISPOSTA A TUTTO” DI GIORGIO STEGANI, CON ELEONORA GIORGI CHE FAREBBE QUALUNQUE COSA PER IL SUO PIÙ MATURO AMANTE, SPOSATO E UN PO’ STRONZO BEKIM FEHMIU - RICORDO CHE LA GIORGI, IN UNO STATO ABBASTANZA CONFUSIONALE, VENNE INTERVISTATA SU QUESTO FILM IN UNA PUNTATA MORALISTA E ABBASTANZA ANTIPATICA DI UN PROGRAMMA DI ENZO BIAGI NEL 1977, ASSIEME A STELLINE DEL NOSTRO CINEMA EROTICO COME ILONA STALLER E INES PELLEGRINI… - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute