È ARRIVATO IL BOLLETTINO! - OGGI 19.666 NUOVI CASI (IERI 20.322) E 105 MORTI, CON 198.897 TAMPONI EFFETTUATI E IL TASSO DI POSITIVITÀ CHE TORNA SOTTO IL 10% (9,9%) - I POSTI LETTO OCCUPATI NEI REPARTI COVID ORDINARI SONO 178 IN MENO DI IERI, MENTRE QUELLI IN TERAPIA INTENSIVA SCENDONO DI 7 UNITÀ - LA REGIONE CON PIÙ NUOVI CONTAGI È LA LOMBARDIA, SEGUITA DA LAZIO, CAMPANIA ED EMILIA ROMAGNA…

-

Condividi questo articolo


Chiara Barison per www.corriere.it

 

bollettino 27 maggio 2022 bollettino 27 maggio 2022

Sono 19.666 i nuovi casi di Covid in Italia (ieri sono stati 22.093). Sale così ad almeno 17.355.119 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 105 (ieri 107), per un totale di 166.476 vittime da febbraio 2020.

 

Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 16.449.697 e 34.748 quelle che sono diventate negative nelle ultime 24 ore (ieri 61.364). Gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 738.946, pari a -14.802 rispetto a ieri (-38.835 il giorno prima).

tamponi 2 tamponi 2

 

I tamponi e lo scenario

I tamponi totali (molecolari e antigenici) processati sono 198.897, ovvero 18.091 in meno rispetto a ieri quando erano stati 216.988. Il tasso di positività è al 9,9%; ieri era 10,2%.

 

È la Lombardia ad avere il maggior numero di nuovi contagiati (+2.449 casi). Seguono Lazio (+2.441), Campania (+2.113) e Emilia Romagna (+1.597).

ospedali covid 10 ospedali covid 10

 

Il sistema sanitario

I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono -178 (ieri -233), per un totale di 5.558 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva sono -7 (ieri -12) — si tratta del saldo tra le persone entrate e uscite in un giorno — per un totale di 252 malati gravi, con 18 ingressi in rianimazione (ieri 22).

 

I casi regione per regione

Il dato fornito qui sotto, suddiviso per regione, riguarda il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia: +2.449 casi (ieri +2.742)

Veneto: +1.455 casi (ieri +1.743)

Campania: +2.113 casi (ieri +2.345)

Lazio: +2.441 casi (ieri +2.627)

Emilia-Romagna: +1.597 casi (ieri dato non comunicato*)

Piemonte: +859 casi (ieri +1.274)

Sicilia: +1.710 casi (ieri +2.063 )

Toscana: +1.058 casi (ieri +1.390)

Puglia: +1.609 casi (ieri +1.478)

Marche: +526 casi (ieri +619)

Liguria: +480 casi (ieri +556)

Abruzzo: +512 casi (ieri +599)

Friuli Venezia Giulia: +277 casi (ieri +382)

Calabria: +671 casi (ieri +556)

Sardegna: +847 casi (ieri +913)

Umbria: +441 casi (ieri +426)

P. A. Bolzano: +118 casi (ieri +182)

P. A. Trento: +134 casi (ieri +176)

Basilicata: +184 casi (ieri +165)

Molise: +160 casi (ieri +61)

Valle d’Aosta: +25 casi (ieri +25)

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

DRAGHI E MATTARELLA A TUTTO GAS! – IL PREMIER VOLA ALLA CORTE DEL “DITTATORE” ERDOGAN PER DISCUTERE DI UN AUMENTO DEI FLUSSI DI GAS E DI UN MAGGIORE CONTROLLO SUI MIGRANTI – IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN MOZAMBICO SI È MOSSO PER FAR AVERE ALL’ITALIA UNA FETTA DEI GIACIMENTI OFF SHORE PIÙ RICCHI DI GAS AL MONDO, CON RISERVE STIMATE FINO A 2.400 MILIARDI DI METRI CUBI – DUE MISSIONI CRUCIALI PER EVITARE UNA CRISI ENERGETICA INVERNALE E SOTTRARSI ALLA DIPENDENZA DI PUTIN…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“I VACCINI PRONTI A SETTEMBRE SARANNO CONSIGLIATI A TUTTI GLI OVER 60, A PRESCINDERE DALLA PRESENZA DI PATOLOGIE" - GIORGIO PALÙ, PRESIDENTE DELL'AIFA: "QUESTA ONDATA DURERÀ ANCORA QUALCHE SETTIMANA PRIMA CHE INIZI LA DISCESA E FINORA LE POLMONITI SONO POCHE - CON OMICRON 5 C'È UN 10% DI REINFEZIONI - ABBIAMO ANTIVIRALI E MONOCLONALI EFFICACI MA LI USIAMO POCO. DELL'ANTIVIRALE PAXLOVID SONO STATI SOMMINISTRATI SOLO 21 MILA TRATTAMENTI DELLE 600MILA CONFEZIONI PREORDINATE, CON LE GIACENZE CHE RISCHIANO DI SCADERE A FINE ANNO…”