BALLA CHE ALLA GENTE NON GLI PASSA – TRUMP SGAMBETTA LA CANZONE “Y.M.C.A.” DEI VILLAGE PEOPLE E FA INCAZZARE CHI SOSTIENE CHE IN QUESTO MOMENTO CI SIA POCO DA FESTEGGIARE VISTO CHE IL COVID HA UCCISO 215 MILA PERSONE NEGLI USA: IL PUZZONE ABBOZZA UNO STRANO BALLETTO MUOVENDO GOFFAMENTE BRACCIA E GAMBE, MA LE SUE MOSSETTE… - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da "www.corriere.it"

 

donald trump balla ymca 9 donald trump balla ymca 9

Lunedì sera, Trump è tornato alla campagna elettorale meno di due settimane dopo che lui e la first lady sono risultati positivi al Covid-19. Ha parlato per più di un’ora a una manifestazione in Florida dove si è vantato di essere «immune» al virus - anche se possono verificarsi casi ripetuti - e ha detto cose come «Mi sento così potente». Alla fine della manifestazione, Trump è stato visto fare alcuni movimenti bizzarri di braccia e gambe (che molte persone online chiamavano ballare) mentre la canzone “Y.M.C.A.” dei Village People suonati in sottofondo.

 

donald trump balla ymca 8 donald trump balla ymca 8

Ribelle come sempre al coronavirus, lunedì il presidente Donald Trump ha trasformato la sua prima manifestazione elettorale da quando ha contratto il COVID-19 in una difesa a pieni polmoni della sua gestione della pandemia che ha ucciso 215.000 americani, scherzando sul fatto che era abbastanza sano da immergersi nel folla e dai agli elettori «un bacio grosso».

 

donald trump balla ymca 5 donald trump balla ymca 5

Non c’era alcuna distanza sociale tra le migliaia di persone che venivano a vedere il ritorno di Trump in Florida. Ha resistito per un’ora, cercando di rimettere in sesto la sua campagna in difficoltà a poche settimane dal giorno delle elezioni. Sebbene sia stato ricoverato in ospedale per combattere il virus solo una settimana fa, il messaggio di Trump su COVID-19 è rimasto inalterato dalla sua diagnosi: una valutazione dubbia che la pandemia fosse solo una cosa del passato.

 

donald trump balla ymca 7 donald trump balla ymca 7

Centinaia di persone negli Stati Uniti continuano a morire a causa del virus ogni giorno. «Sotto la mia guida, stiamo fornendo un vaccino sicuro e un rapido recupero come nessuno può nemmeno credere», ha insistito Trump.

A tre settimane dalle elezioni, Trump sta spingendo per correggere un deficit ostinato nei sondaggi nazionali e statali sul campo di battaglia mentre continua a diffondere disinformazione su un virus che ha passato mesi a minimizzare

donald trump balla ymca 10 donald trump balla ymca 10 donald trump balla ymca 3 donald trump balla ymca 3 donald trump balla ymca 1 donald trump balla ymca 1 donald trump 1 donald trump 1 donald trump in florida 14 donald trump in florida 14 donald trump in florida 10 donald trump in florida 10 donald trump in florida 12 donald trump in florida 12 donald trump in florida 8 donald trump in florida 8 donald trump in florida 1 donald trump in florida 1 donald trump in florida 5 donald trump in florida 5 donald trump in florida 4 donald trump in florida 4 donald trump in florida 6 donald trump in florida 6 donald trump in florida 7 donald trump in florida 7 donald trump in florida 3 donald trump in florida 3 donald trump in florida 2 donald trump in florida 2 donald trump balla ymca 6 donald trump balla ymca 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute