I BERLUSCHINI VOGLIONO METTERE “IN RIGA” LA RIGATO – I 5 FIGLI DI SILVIO SI SONO COSTITUITI PARTE CIVILE NEL PROCESSO A CARICO DELL’EX OLGETTINA GIOVANNA RIGATO, ACCUSATA DI AVER TENTATO DI ESTORCERE UN MILIONE DI EURO AL CAV – SE GLI EREDI AVESSERO RINUNCIATO, IL PROCESSO SAREBBE FINITO…

-

Condividi questo articolo


giovanna rigato giovanna rigato

(ANSA) - I 5 figli di Silvio Berlusconi si sono costituiti parte civile nel processo a carico di Giovanna Rigato, ex olgettina accusata di aver tentato di estorcere un milione di euro allo scomparso senatore e leader di Forza Italia.

 

E' quanto emerso dall'udienza di oggi in Tribunale a Monza, che avrebbe potuto rappresentare la fine del processo stesso se gli eredi avessero rinunciato.

 

Rigato, difesa dall'avvocato Stefano Gerunda e dal collega Corrado Viazzo, ha sempre negato ogni addebito. Si torna in aula il prossimo 17 aprile.

ELEONORA BARBARA LUIGI MARINA PIER SILVIO PAOLO BERLUSCONI AL FUNERALE DI SILVIO BERLUSCONI ELEONORA BARBARA LUIGI MARINA PIER SILVIO PAOLO BERLUSCONI AL FUNERALE DI SILVIO BERLUSCONI i figli di silvio berlusconi con paolo e marta fascina i figli di silvio berlusconi con paolo e marta fascina pier silvio marina berlusconi pier silvio marina berlusconi silvio berlusconi e suoi figli silvio berlusconi e suoi figli

giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato 12 giovanna rigato 12 giovanna rigato. giovanna rigato. giovanna rigato al grande fratello giovanna rigato al grande fratello giovanna rigato 2 giovanna rigato 2 giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato giovanna rigato

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT: IL DELITTO PAGA SEMPRE (PURE IN VATICANO) - IL DUO BERGOGLIO-PAROLIN AVEVA DEPOSTO MONSIGNOR ALBERTO PERLASCA DA RESPONSABILE DELL'UFFICIO ECONOMICO DELLA SEGRETERIA DI STATO, ALL’INDOMANI DELLO SCANDALO DELLA COMPRAVENDITA DEL PALAZZO LONDINESE. ACQUA (SANTA) PASSATA: IL TESTIMONE CHIAVE DEL PROCESSO BECCIU, IN OTTIMI RAPPORTI CON FRANCESCA CHAOUQUI E GENOVEFFA CIFERRI, E’ STATO RINOMINATO PROMOTORE DI GIUSTIZIA AGGIUNTO AL SUPREMO TRIBUNALE DELLA SEGNATURA APOSTOLICA, CHE FUNGE ANCHE DA TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER TUTTA LA CHIESA - DOPO IL CARDINALE BECCIU, CHISSÀ A CHI TOCCHERÀ...

DAGOREPORT – SALUTAME A CINECITTÀ: LA HOLLYWOOD DE’ NOANTRI TRASLOCA IN SICILIA – SE IL TAORMINA FILM FEST CHIAMA MARCO MÜLLER, A SIRACUSA SI APRONO GLI “STATI GENERALI DEL CINEMA”. UNA VACANZA A 5 STELLE PER UNA MAREA DI ADDETTI AI LAVORI (DA BUTTAFUOCO A MONDA, DA MUCCINO A CASTELLITTO, CRONISTI COMPRESI), PAGATA DALLA REGIONE (SCHIFANI) ED ENIT (SANTANCHE'), E SENZA COINVOLGERE QUEI BURINI DI SANGIULIANO E BORGONZONI, CHE HA LA DELEGA IN MATERIA DI CINEMA - SE FOSSE COSTRETTA ALLE DIMISSIONI, LA PITONESSA FA CIAK?...