DAJE CHE SIAMO QUASI A MILLE! – IL BOLLETTINO DI OGGI: 947 NUOVI CASI IN PIÙ DI IERI. PER AVERE UN NUMERO COSÌ ALTO BISOGNA TORNARE INDIETRO AL 14 MAGGIO. E SONO ANCHE STATI FATTI 6MILA TAMPONI IN MENO DI IERI – NOVE MORTI, STABILI LE TERAPIE INTENSIVE (+1), SOLO BASILICATA E VALLE D’AOSTA SENZA CONTAGI…

-

Condividi questo articolo


 

 

Da www.ilsole24ore.com

Italia coronavirus Italia coronavirus

 

In Italia sono 257.065 i casi di coronavirus dall'inizio dell'epidemia: +947 rispetto a ieri, quando erano stati +845 (+642 il 19 agosto). Lo comunica il bollettino quotidiano del ministero della Sanità e della Protezione civile. Per avere un numero così alto bisogna tornare indietro al 14 maggio, quando le nuove infezioni erano state 992.

 

I decessi salgono a 35.427: +9 rispetto a ieri, quando erano stati +6 (+7 il giorno precedente). I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono 71.996 (per un totale di 7.862.592): in calo rispetto a ieri, quando i test erano stati 77.442 (71.095 il 19 agosto).

 

Continuano a crescere i guariti, giunti a quota 204.960. Sale anche il numero degli attualmente positivi, che ora sono 16.678. Leggermente in crescita anche la pressione sulle strutture ospedaliere con il numero dei ricoverati che torna a 919 e quello dei malati in terapia intensiva che sale a 69 (+1), con un nuovo ricovero in Lombardia. I positivi in isolamento domiciliare sono 15.690, anche questi in aumento.

Italia, seriate - coronavirus Italia, seriate - coronavirus

 

Regioni con zero contagi

Basilicata e Valle d’Aosta sono le regioni che oggi non registrano nuove infezioni. Due contagi in Molise e Calabria, a seguire tutte le altre. È in Lombardia che si conta il maggior numero di nuovi casi: 174 (ieri erano stati 154), seguono Lazio con 137 (ieri erano stati 115) e Veneto con 116 (ieri erano stati 159).

 

Lombardia

coronavirus Italia coronavirus Italia

In Lombardia, la regione che rimane la più colpita dal coronavirus, sono 97.892 i casi dall’inizio dell’epidemia: +174 appunto (di cui 26 debolmente positivi) rispetto a ieri, quando erano stati +154 (+91 il 19 agosto). I decessi salgono a 116.852: +6 nelle ultime 24 ore contro i +2 di ieri (+4 il 19 agosto). I tamponi effettuati sono 10.703 (che portano il totale complessivo a 1.432.476), in calo rispetto ai 13.757 di ieri (9.000 il 19 agosto).

 

Il totale complessivo di guariti e dimessi sale a 75.546 (+97), mentre quello dei malati in terapia intensiva è di 17: +1 nelle ultime 24 ore. Torna a scendere, dopo alcuni giorni in cui era cresciuto, il numero dei malati ricoverati nella regione: sono 149 (-6). Milano è la provincia che registra il maggior numero di nuovi contagi, in crescita rispetto a ieri: 54 (ci cui 31 nella città capoluogo). Seguono Brescia con 28 e Bergamo con 17.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute