DIETROFRONT! - ANCHE BARBARA GUERRA E ALESSANDRA SORCINELLI RINUNCIANO AGLI INTERROGATORI IN AULA NEL PROCESSO RUBY TER. AVEVANO ATTACCATO BERLUSCONI E PROMESSO CHE AVREBBERO DETTO TUTTA LA VERITÀ. POI HANNO CAMBIATO IDEA DOPO L’ORDINANZA DEL TRIBUNALE AVEVA DECISO DI DICHIARARE INUTILIZZABILI LE DEPOSIZIONI DELLE EX OLGETTINE, COME GIÀ MARYSHELL POLANCO

-

Condividi questo articolo


barbara guerra alessandra sorcinelli barbara guerra alessandra sorcinelli

 (ANSA) - Anche Barbara Guerra e Alessandra Sorcinelli, le due ex ospiti delle serate di Arcore e che in più occasioni nelle ultime settimane avevano attaccato Silvio Berlusconi dicendo di essere pronte a parlare e a dire la verità, hanno deciso di rinunciare agli interrogatori in aula, che erano previsti per mercoledì, nel processo milanese sul caso Ruby ter.

silvio berlusconi fa la terza dose 6 silvio berlusconi fa la terza dose 6

 

Le istanze di rinuncia, depositate al collegio della settima penale, seguono quella di Marysthell Polanco e vengono dopo l'ordinanza con cui il Tribunale aveva dichiarato "inutilizzabili" i verbali di 18 'ex olgettine', comprese loro tre, delle deposizioni nel Ruby e nel Ruby bis.

 

Già Polanco nelle scorse udienze aveva rinunciato a rendere le dichiarazioni spontanee che aveva annunciato, dopo l'ordinanza del collegio Tremolada-Gallina-Pucci del 3 novembre.

barbara guerra alessandra sorcinelli barbara guerra alessandra sorcinelli

 

Una decisione con cui sono state dichiarate inutilizzabili le deposizioni di 18 'ex olgettine' rese nei dibattimenti Ruby e Ruby bis (le ragazze avevano portato la versione delle "cene eleganti"), che potrebbe aver azzoppato parte delle accuse di falsa testimonianza e corruzione in atti giudiziari.

 

Per i giudici, infatti, le ragazze già all'epoca, tra il 2012 e il 2013, dovevano essere indagate per corruzione in atti giudiziari per i presunti versamenti da parte dell'ex premier e dovevano essere sentite in aula nei processi con l'assistenza di un legale e la possibilità di avvalersi della facoltà di non rispondere.

 

marysthell polanco tu estas hecha 6 marysthell polanco tu estas hecha 6

Nella missiva rivolta ai giudici, Polanco aveva spiegato che, dopo essersi consultata col suo avvocato Paolo Cassamagnaghi riguardo all'ultima ordinanza, aveva deciso "allo stato di non rendere le spontanee dichiarazioni che avevo annunciato". Sulla stessa linea Guerra (difesa dall'avvocato Nicola Giannantoni) e Sorcinelli (con il legale Luigi Liguori). "Cene eleganti? Ci viene da ridere, non scherziamo.

 

Berlusconi ci ha rovinato la vita", avevano detto lei e l'amica fuori dall'aula ai cronisti, annunciando di essere pronte agli esami in aula. Hanno già rinunciato, inoltre, agli interrogatori anche l'ex legale di Ruby, l'avvocato Luca Giuliante, e l'ex fidanzato di Karima El Mahroug, Luca Risso.

barbara guerra alessandra sorcinelli barbara guerra alessandra sorcinelli

 

Nella prossima udienza di mercoledì, che si terrà nell'aula bunker davanti al carcere di San Vittore, i giudici potrebbero decidere sulle istanze delle 'ex olgettine' che, sulla base dell'ordinanza del 3 novembre, hanno chiesto ai giudici l'immediato proscioglimento dalle presunte false testimonianze.

FOTO DI BARBARA GUERRA PUBBLICATE DA ALESSANDRA SORCINELLI PER RIPICCA FOTO DI BARBARA GUERRA PUBBLICATE DA ALESSANDRA SORCINELLI PER RIPICCA FOTO DI BARBARA GUERRA PUBBLICATE DA ALESSANDRA SORCINELLI PER RIPICCA FOTO DI BARBARA GUERRA PUBBLICATE DA ALESSANDRA SORCINELLI PER RIPICCA silvio berlusconi fa la terza dose 7 silvio berlusconi fa la terza dose 7 Guerra Sorcinelli Blackdashian x Guerra Sorcinelli Blackdashian x guerra sorcinelli guerra sorcinelli FOTO DI BARBARA GUERRA PUBBLICATE DA ALESSANDRA SORCINELLI PER RIPICCA FOTO DI BARBARA GUERRA PUBBLICATE DA ALESSANDRA SORCINELLI PER RIPICCA guerra sorcinelli shopping saffico guerra sorcinelli shopping saffico

 

Condividi questo articolo

media e tv

VI PIACE ESSER LEGATI, SCULACCIARE, FAR DA ZERBINI UMANI O DA CANE AL GUINZAGLIO? – QUALUNQUE SIA IL VOSTRO FETICISMO, NON VERGOGNATEVI: E’ TUTTO LECITO – MA ATTENZIONE: NON ESISTE PRATICA KINKY SENZA MINIMA DOSE DI RISCHIO, E NON DATE MAI PER SCONTATO NIENTE: PATTI SIANO CHIARI PRIMA DI COMINCIARE, E DIFFIDATE DI COMPAGNI DI GIOCO CHE DICONO “PUOI FARE DI ME QUELLO CHE VUOI” O “NON SO I MIEI LIMITI, DEVI ESSERE TU A SCOPRIRLI”: SONO SOLO PORCELLINI DEL "FAMOLO STRANO" MA NULLA SANNO DI BONDAGE E FETISH – LA RECENSIONE DI BARBARA COSTA AL LIBRO “BE KINKY” DI ANDREA FAROLFI

politica

ORA D’ARIA? ORA D’AMORE! - ANCHE I DETENUTI HANNO BISOGNO DI SCOPARE! IL GOVERNO NON RIMANE INDIFFERENTE E STANZIA 28,3 MILIONI DI EURO PER LE “RELAZIONI AFFETTIVE DEI CARCERATI” (ORA SI CHIAMANO COSÌ). IL FINANZIAMENTO SERVIRÀ PER METTERE UN PREFABBRICATO IN UNA CASA CIRCONDARIALE DI OGNI REGIONE: VENTI “CASETTE DELL’AMORE” DOVE I DETENUTI SARANNO LIBERI DI SFOGARE I PROPRI ISTINTI CON LA PROPRIA CONSORTE O AMANTE (ANCHE OCCASIONALE). INSOMMA, UNA SPECIE DI CASINO LEGALIZZATO…

business

SI METTE MALE PER XI JINPING: L’ECONOMIA CINESE DÀ SEGNALI MOLTO PREOCCUPANTI, PROPRIO ALLA VIGILIA DEL CONGRESSO CHE DOVREBBE DARGLI IL TERZO MANDATO. MA È COLPA SUA: INSISTE CON LA STRATEGIA DELLO “ZERO COVID” BLOCCANDO I RIFORNIMENTI A MEZZO MONDO E FACENDO CROLLARE LE VENDITE AL DETTAGLIO - SOLO CHE GLI INVESTITORI STRANIERI  NON SONO FESSI E SCAPPANO: SOLO AD APRILE, CI SONO STATE CESSIONI PER 16 MILIARDI DI DOLLARI DI DEBITO CINESE, E GLI INVESTIMENTI ESTERI DIRETTI SONO COLATI A PICCO

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute