ECCO CHI E’ IL MASTINO CHE HA LITIGATO CON UN TASSISTA A MILANO FINO A STACCARGLI UN ORECCHIO CON UN MORSO. SI CHIAMA ANTONIO BINI, E’ UN BODYBUILDER DI 29 ANNI - L’UOMO E’ IMPAZZITO QUANDO HA DOVUTO STERZARE PER EVITARE IL TAXI. LA RABBIA ESPLODE QUANDO..
2. ECCO IL VIDEO DELLA BRUTALE AGGRESSIONE RIPRESA DALLE TELECAMERE DI SICUREZZA

Condividi questo articolo


 

S. Bian per “la Repubblica”

 

ANTONIO BINI ANTONIO BINI

Ha quasi staccato un orecchio a un tassista, in via Lepetit a Milano, poi gli ha rotto il naso colpendolo con diversi pugni al volto nella lite esplosa in strada, comportandosi come uno street fighter. Quando l' aggressore è risalito in auto, il tassista, 48 anni, si è posizionato davanti alla macchina per impedirgli di fuggire.

ANTONIO BINI ANTONIO BINI

 

Ha barcollato ed è caduto lussandosi una spalla. La folle ferocia di un 29enne bodybuilder, Antonio Bini, è esplosa ieri mattina alle 7,15. Poco dopo è stato arrestato dalla polizia per lesioni aggravate dai futili motivi. Il giovane, alla guida di una Toyota Yaris, abituato a svegliarsi presto per andare in palestra a irrobustire un fisico già pompatissimo, aveva dovuto sterzare bruscamente per evitare il taxi.

ANTONIO BINI ANTONIO BINI

 

Ne era seguita una serie di improperi all' indirizzo del tassista. La cui sosta al bar, subito dopo, è stata interpretata come un gesto di sfida da Bini. Il tassista ha subìto diverse scariche di pugni alla testa e il morso che gli ha quasi staccato l' orecchio è stato ricucito all' ospedale Niguarda. È stato dimesso con 30 giorni di prognosi. 

ANTONIO BINI ANTONIO BINI antonio bini antonio bini ANTONIO BINI ANTONIO BINI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

DIFFIDATE SEMPRE DA QUELLI CHE SEMBRANO TROPPO BUONI – CON UNA LUNGA INCHIESTA, “BLOOMBERG BUSINESSWEEK” SPUTTANA “CORE”, LA ONG FONDATA DA SEAN PENN, ACCUSATA DI INEFFICIENZE E GESTIONE SGANGHERATA DEI FONDI – NON SI SA CHE FINE ABBIANO FATTO 1,6 MILIONI DI DOLLARI RACCOLTI LO SCORSO ANNO, DURANTE UNA SERATA A MIAMI, E DESTINATI ALL'EMERGENZA COVID IN BRASILE – I VERTICI DELL'ORGANIZZAZIONE NO PROFIT AVREBBERO ANCHE IGNORATO E INSABBIATO UN CASO DI MOLESTIA SESSUALE 

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO CAN CAN! – FRANCESCA PAPPALARDO, L’ESTETISTA CHE SI FA CHIAMARE “LOOKMAKER”, FESTEGGIA I SUOI 40 ANNI CON UNA SERATA A TEMA “MOULIN ROUGE ALLA VACCINARA” – TRA L’OTTANTINA DI AMICHE, CLIENTI E SVIPPATI PRESENTI SUL ROOFTOP DELL’HOTEL VALADIER, AVVISTATI CLIZIA INCORVAIA E UN PAOLO CIAVARRO INQUARTATO, UNA SOLITARIA MANILA NAZZARO, GIACOMO URTIS CON FLUENTE CHIOMA BIONDA E PETTORALI TETTONICI IN BELLA VISTA – OSPITE D’ONORE VALERIONA MARINI, CHE METTE A DURA PROVA LE CUCITURE DEL VESTITINO DI CRISTALLI E PAILLETTES – FOTO BY DI BACCO

viaggi

salute

L'EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE IN EUROPA SI STA SPEGNENDO: SOLO 23 NUOVI CONTAGI - SU SCALA GLOBALE, INVECE, L'OMS HA RILEVATO UN AUMENTO DEI CONTAGI. NELLA SETTIMANA TRA IL 23 E IL 29 GENNAIO SONO STATI REGISTRATI NEL MONDO 403 NUOVI CASI, IL 37,1% IN PIÙ RISPETTO ALLA SETTIMANA PRECEDENTE, DISTRIBUITI IN 20 PAESI NEL MONDO. IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI È STATO REGISTRATO IN MESSICO (72 NUOVI CASI), REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO (69), USA (42), BRASILE (40), GUATEMALA (34)…