FARE A GARA A CHI S'INTESTA LE VITTIME - L'ARCILESBICA NAZIONALE: ''CIRA MIGLIORE HA DOCUMENTI E CORPO FEMMINILI, NON HA MAI INIZIATO NESSUN PERCORSO DI TRANSIZIONE. LA TRANSESSUALITÀ NON SI AUTOCERTIFICA, CI SONO PASSI DA FARE BEN PRECISI'' - IMMEDIATA LA REAZIONE DEL MONDO TRANS: ''CHI SIETE, L'ANAGRAFE DEL GENDER? VE LA PRENDETE CON LA PRETESA MASCHILISTA DI GOVERNARE LE DONNE E POI DITE AGLI ALTRI COME SI DEVONO DEFINIRE?'' - ALLORA AVEVA RAGIONE IL TG1 CHE L'HA CHIAMATO CIRA?

-

Condividi questo articolo

 

ArciLesbica Nazionale:

Ciro Migliore Ciro Migliore

 

ciro migliore ciro migliore

La transessualità non si autocertifica, ci sono passi da fare ben precisi. Il fatto al momento non smentito è che Cira Migliore ha documenti e corpo femminili, non ha mai iniziato alcun percorso di transizione. In caso questo venga ufficialmente rettificato, provvederemo a chiamarlo Ciro, trans ftm, da femmina a maschio. Fino ad allora Cira Migliore è realmente una vittima di violenza misogina a cui è stata tolta con la morte la compagna Maria Paola Gaglione, le facciamo le più sincere condoglianze e piangiamo un altro femminicidio. Che sia maledetta la pretesa maschilista di governare le donne, correggerci, punirci, darci lezioni, lavare nel sangue nostro il loro onore.

 

 

 

 
 
 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute