FAST FOOD, FAST CICCIA - UN AUSTRALIANO FANATICO DI FITNESS HA VOLUTO VEDERE COSA SAREBBE SUCCESSO AL SUO FISICO MANGIANDO HAMBURGER E POLLO FRITTO DI "KFC" PER UN MESE - RISULTATO? HA PRESO UN CHILO OGNI TRE GIORNI, E' DIVENTATO STITICO, E HA VISTO PEGGIORARE SENSIBILMENTE LE SUE ANALISI DEL SANGUE, DELLE URINE E DELLE FECI - MA L'EFFETTO PEGGIORE E' STATO SUL SUO CERVELLO, PERCHE'...

-

Condividi questo articolo


 

Dagotraduzione dal Daily Mail

 

Conan Visser a inizio sfida Conan Visser a inizio sfida

Conan Visser, fanatico del fitness di Brisbane, in Australia, voleva verificare cosa sarebbe successo al suo corpo mangiando tutti i suoi pasti nei fast food KFC. Ha scoperto così che con la sua dieta a base di hamburger, patatine fritte e pollo fritto, è essere ingrassato un chilo ogni tre giorni, per un totale di otto chili in 30 giorni.

 

Visser ha portato avanti questa sfida per aumentare la consapevolezza sugli effetti dannosi che il fast food e l’alcol possono avere sulla salute mentale e fisica. Il guru del fitness aveva un peso di 75 chilogrammi all’inizio del mese: quattro settimane dopo ne pesava 82,6.

 

L’uomo ha documentato i suoi pasti quotidiani su TikTok mostrando i cambiamenti nel suo corpo e i risultati delle analisi: oltre a manifestare segnali di danni ai reni e al fegato, l’uomo è diventato stitico.

 

Conan Visser a fine sfida Conan Visser a fine sfida

Ma uno degli effetti peggiori non è stato sul suo corpo, ma nel suo cervello. «Una delle maggiori differenze che ho notato è stato il declino della mia salute mentale» ha raccontato in un video. «La mia autostima, la mia fiducia in me stesso, sono diminuiti».

 

«Questo perché questo tipo di dieta rilascia più serotonina e abbassa la dopamina, quindi non solo ti senti demotivato e meno positivo, ma sei anche più felice di stare sul divano e fare meno».

 

Dopo dieci giorni di dieta, alla luce dei risultati di sangue, urina e feci, Visser è dovuto andare in ospedale. Qui lo hanno sottoposto a una Tac urgente che ha mostrato come l’intestino del signor Visser si fosse bloccato a causa della mancanza di fibre nei pasti.

 

Kfc Kfc

Per portare a termine la sua sfida, ha fatto uso di potenti lassativi. Alla fine, aveva consumato più di 100.000 calorie e speso circa 1.000 dollari in pasti.

Kfc 2 Kfc 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

IL VACCINO? UN RICATTO. NON HO PAURA, L’ETA’ MEDIA DEI MORTI E’ MOLTO ALTA” - L'EX CAMPIONE DI MOTOCICLISMO MARCO MELANDRI ALLA PROTESTA NO PASS DI MILANO: "NON SONO UN NO VAX, SONO UN SOSTENITORE DELLA LIBERTA’ MA NON HO PRESO IL COVID APPOSTA, QUELLA ERA SOLO UNA BATTUTA INFELICE” – LA SITUAZIONE NEGLI OSPEDALI È CRITICA: “I DATI DIFFUSI NON SONO VERI. NON SI GUARDA ALLA REALTÀ DEI FATTI, MA A QUELLO CHE FA COMODO. DJOKOVIC? UN CAPRO ESPIATORIO” - MELANDRI PAGA L’INTERVISTA SUL COVID: UNO SPONSOR NON GLI RINNOVA IL CONTRATTO

cafonal

viaggi

salute