FATEMI DARE UNA GRATTATINA – OLIVIA NEWTON JOHN HA RISPOSTO CON UN VIDEO PUBBLICATO SU TWITTER AI RUMOR SEMPRE PIÙ INSISTENTI CHE LA VOLEVANO IN PUNTO DI MORTE – “VOLEVO SOLO DIRE CHE LE VOCI SULLA MIA MORTE SONO AMPIAMENTE ESAGERATE. STO BENE, BUON ANNO A TUTTI” – L’ATTRICE DAL 1992 STA COMBATTENDO CONTRO IL CANCRO… (VIDEO)

-

Condividi questo articolo

IL VIDEO DI OLIVIA NEWTON JOHN

Da "www.tgcom24.mediaset.it"

 

olivia newton john 9 olivia newton john 9

Olivia Newton-John ha risposto con un sorriso alle indiscrezioni che la volevano in un punto di morte. Attraverso un video pubblicato su Twitter la protagonista di "Grease" ha infatti rassicurato i fan: "Buon anno a tutti! Volevo solo dire che i rumors sulla mia morte sono ampiamente esagerati, per citare una frase molto famosa (attribuita a Mark Twain ndr.)".

 

Il 2019 si apre quindi all'insegna della grinta e della voglia di lottare per lei, che dal 1992 sta combattendo contro il cancro.

 

olivia newton john 5 olivia newton john 5

Nel video pubblicato su Twitter ammette di sentirsi bene e augura a tutti "un 2019 felice e in salute. Grazie per il vostro straordinario amore e supporto da parte mia e dall'Olivia Newton-John Cancer Wellness Center di Melbourne, Australia".

olivia newton john 7 olivia newton john 7 olivia newton john 6 olivia newton john 6 olivia newton john 2 olivia newton john 2

 

olivia newton john 4 olivia newton john 4 olivia newton john 3 olivia newton john 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

UNO, DIECI, MILLE VERDONE - IL RAPPORTO CON IL PADRE, IL CEFFONE PRESO A PRAGA, LA SOLITUDINE DI ALBERTO SORDI, IL RITIRO DALLE SCENE (“NON VOGLIO CHE SIA IL PUBBLICO A DIRMI BASTA”) E LE SOFFERENZE D’AMORE: “LIVIA AZZARITI NON MI SI FILAVA DI PEZZA, MA DA RAGAZZA ERA DI UNA BELLEZZA SCONVOLGENTE. UNA SERA LA PORTAI AL CIRCO. PARTIMMO MALE. MI CHIESE: “PERCHÉ SIAMO VENUTI AL CIRCO?”. RISPOSI MINIMIZZANDO: “NON È DIVERTENTE?”, E LEI SECCA: “NON MI PARE”. PERSO PER PERSO TENTAI DI STRINGERLA E…”

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute