FIGLI DI TROLLEY – ALL’AEROPORTO JFK DI NEW YORK È STATO SCOPERTO UN “GATTO CLANDESTINO” ACCUCCIATO ALL’INTERNO DI UN BAGAGLIO: L’ANIMALE ERA VIVO E I PROPRIETARI DELLA VALIGIA HANNO DICHIARATO DI NON SAPERNE NULLA – SECONDO IL LORO RACCONTO IL MICIO SI SAREBBE INFILATO A LORO INSAPUTA E…

-

Condividi questo articolo


Da www.lastampa.it

 

gatto in valigia all aeroporto di new york 2 gatto in valigia all aeroporto di new york 2

Insolita scoperta ai controlli di sicurezza bagagli all'aeroporto Kennedy a New York. Dopo che il controllo a raggi infrarossi ha fatto scattare l'allarme per una valigia, gli agenti della Tsa (Transportation Security Administration) hanno rinvenuto un gatto vivo accucciato tra gli oggetti.

 

Ignari della presenza 'clandestina', i proprietari del bagaglio hanno detto che il gatto non apparteneva a loro ma ad altre persone e che probabilmente si era infilato dentro a loro insaputa. Il bagaglio era stato registrato per la tratta New York ad Atlanta per un volo in coincidenza per la Florida. L'averlo scoperto probabilmente lo ha salvato dalla morte: difficilmente sarebbe sopravvissuto dalle difficili condizioni del viaggio nella stiva.

gatto in valigia all aeroporto di new york 1 gatto in valigia all aeroporto di new york 1

 

Secondo Lisa Farbstein, portavoce di Tsa, il gatto, un soriano dal pelo fulvo, è stato riconsegnato sano e salvo ai legittimi proprietari. La stessa agenzia ha postato sui social le immagini dei controlli a raggi infrarossi dove si vede il felino raggomitolato nella valigia. Un'altra immagine mostra mentre viene liberato da un agente della sicurezza.

 

gatto in valigia all aeroporto di new york 3 gatto in valigia all aeroporto di new york 3 gatto in valigia 7 gatto in valigia 7

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO