LA FORTUNA È CIECA, MA QUALCUNO CI HA VISTO BENISSIMO – UN UOMO TROVA UN GRATTA E VINCI INFILATO NEL FINESTRINO DELLA SUA AUTO PARCHEGGIATA A SANTA MARIA AL BAGNO, IN PROVINCIA DI LECCE: PRIMA DI INCAZZA PERCHE' LA SUA MACCHINA E' STATA USATA COME CESTINO, MA GUARDANDO MEGLIO SI ACCORGE CHE…

-

Condividi questo articolo

Da "www.ilmessaggero.it"

 

gratta e vinci gratta e vinci

Una piccola sorpresa firmata da un benefattore sconosciuto e quasi certamente inconsapevole. È successo a Santa Maria al Bagno (Lecce) dove un uomo tornato alla sua auto ha trovato un gratta e vinci infilato nel finestrino.

 

Dapprima ha pensato che si trattasse di un volantino pubblicitario, poi ha capito che semplicemente la sua auto era stata usata come cestino della carta.

 

GRATTA E VINCI 3 GRATTA E VINCI 3

Solo a uno sguardo più attento l'uomo si è reso conto che il gratta e vinci non era affatto perdente. Ed è subito andato a riscuotere la somma. Al ritorno ha voluto condividere la storia sui social per ringraziare il suo benefattore e spiegare che con quella elargizione questa sera andrà a cena con la sua futura moglie in un ristorante di Gallipoli. Morale della favola: non dare mai per scontato che una cosa scartata sia davvero da buttare. 

gratta e vinci gratta e vinci GRATTA E VINCI GRATTA E VINCI GRATTA E VINCI 1 GRATTA E VINCI 1

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

“CONTE? IO SONO UN SOSTENITORE DELL’ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. NON NE VEDO DI MIGLIORI ALL'ORIZZONTE E QUINDI TUTTO SOMMATO….” - D’ALEMA SCATENATO AL PREMIO COLALUCCI – "IL CASO DIAWARA? QUI SIAMO OLTRE QUELLO CHE È ACCETTABILE. IL RESPONSABILE NE RISPONDA A SOCIETÀ E TIFOSI - DZEKO? SE A VERONA AVESSE GIOCATO, ALMENO SUL CAMPO AVREMMO VINTO" - GRAVINA: “IN OCCASIONE DI ITALIA-OLANDA A BERGAMO VORREMMO APRIRE OLTRE I MILLE SPETTATORI CONSENTITI” - I PREMIATI: FOTO

viaggi

salute