FORZA, RE GIORGIO! – NAPOLITANO È STATO DIMESSO DALL’OSPEDALE SPALLANZANI DI ROMA, DOVE ERA RICOVERATO DAL 21 MAGGIO SCORSO PER UN INTERVENTO ALL’ADDOME. IL DECORSO POST OPERATORIO È STATO REGOLARE, E ORA IL PRESIDENTE EMERITO DELLA REPUBBLICA, CHE COMPIRÀ 97 ANNI IL 29 GIUGNO, PROSEGUIRÀ LA TERAPIA RIABILITATIVA IN “AMBIENTE DEDICATO”

-

Condividi questo articolo


Da www.repubblica.it

 

giorgio napolitano giorgio napolitano

Nove giorni dopo l'intervento, Giorgio Napolitano è stato dimesso dall'ospedale Spallanzani di Roma. Il presidente emerito della Repubblica, 96 anni, era ricoverato nel reparto di chirurgia generale e trapianti dopo essere stato operato il 21 maggio scorso all'addome. Il decorso post operatorio, fanno sapere dall'ospedale della Capitale, è stato regolare.

 

Proseguirà la terapia riabilitativa in ambiente dedicato. "A nome mio personale e dell'istituto al presidente i migliori auguri di pronta guarigione", dice Francesco Vaia, direttore generale dello Spallanzani.

giorgio napolitano giorgio napolitano

 

Napolitano, che compirà 97 anni il prossimo 29 giugno, era stato operato all'addome dall'equipe diretta dal chirurgo Giuseppe Maria Ettorre del dipartimento interaziendale dell’azienda San Camillo-Forlanini ed Inmi Spallanzani, uno dei massimi esperti nel campo della chirurgia oncologica. "Il presidente ha tempra e coraggio da vendere", aveva detto Ettorre dopo l'intervento programmato dell'ex Capo dello Stato.

giorgio napolitano. giorgio napolitano.

 

giorgio napolitano giorgio napolitano

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“SE LETTA VA ALLA SEGRETERIA GENERALE DELLA NATO TEMPO SEI MESI I RUSSI ARRIVANO IN PORTOGALLO” – RENZI, CHE TALENTO SPRECATO: POTEVA FARE IL COMICO, CE LO DOBBIAMO SORBIRE IN POLITICA! MATTEUCCIO SPERNACCHIA ENRICHETTO: “NON HO NESSUN PROBLEMA PERSONALE CON LUI. HA DETTO ‘NON VOGLIO RENZI PERCHÉ MI STA ANTIPATICO. BERLUSCONI INECE HA DETTO 'DEVI VENIRE CON NOI'’” – POI APRE A UN EVENTUALE APPOGGIO A UN GOVERNO DI CENTRODESTRA: “SE CI SARÀ UN PROBLEMA CERCHEREMO DI DARE UNA MANO COME ABBIAMO FATTO CON DRAGHI” – IL DAGO-SCENARIO: COME, INSIEME A UN GRUPPO DI FORZISTI, VUOLE IMPEDIRE A GIORGIA MELONI DI ANDARE A PALAZZO CHIGI…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute