“GLI HO DATO SOLO UNO SCHIAFFO, STO A POSTO CON LA COSCIENZA” - MARIO PINCARELLI, UNO DEI QUATTRO RAGAZZI ACCUSATI DELL’OMICIDIO DI WILLY MONTEIRO DUARTE, MINIMIZZA IL PROPRIO RUOLO CON UN CINISMO IRRITANTE: “SE AVESSI DATO I PUGNI, GLI ANELLI AVREBBERO LASCIATO I SEGNI. SPERO CHE LA VERITÀ VENGA FUORI. NON L’HO UCCISO IO” - MA QUANDO POI DEVE DIRE LA VERITA' CASCA DALLE NUVOLE: "NON LO SO CHI ABBIA COLPITO WILLY, ERO DI SPALLE. CHI LO HA FATTO HA SBAGLIATO…"

-

Condividi questo articolo


mario pincarelli mario pincarelli

Natascia Grbic per https://www.fanpage.it

 

"Sto a posto con la coscienza, non ho ucciso Willy. Ho scritto una lettera ai familiari, mi dispiace ma non sono stato io". A dichiararlo dal carcere è Mario Pincarelli, uno dei quattro ragazzi accusati dell'omicidio di Willy Monteiro Duarte, il giovane ucciso lo scorso 6 settembre in piazza Oberdan a Colleferro. Le sue parole sono riportate in esclusiva da Adnkronos in un articolo a firma di Silvia Mancinelli.

 

Pincarelli ha dichiarato di aver dato a Willy "solo" uno schiaffo: "Se avessi dato i pugni, gli anelli avrebbero lasciato i segni. Spero che la verità venga fuori, Willy deve avere giustizia". "Solo dalla tv ho saputo della sua morte – continua – Ero in un frullatore, sono stato male, ma agli altri detenuti chiedevo se mi credessero. Ancora non ci credo di essere qui dentro".

 

WILLY MONTEIRO WILLY MONTEIRO

"Non ho ucciso io Willy – continua il ragazzo – Gli ho dato solo una pizza quando mi hanno dato una spinta. Tutti sbracciavano e mi ci hanno fatto cadere sopra. È stato in quel momento che l'ho colpito con uno schiaffo".

 

E ha poi aggiunto: "Io non lo so chi abbia colpito Willy, ero di spalle. Chi lo ha fatto ha sbagliato, nessuno merita di morire in quel modo. Non penso però che ci fosse la volontà di ucciderlo. Non credo che Marco, Gabriele o Francesco avessero avuto questa intenzione, perché da quello che so Willy non aveva fatto niente a nessuno, neppure lo conoscevano, nemmeno io lo conoscevo. Mi sono trovato in mezzo agli impicci.".

 

MARIO PINCARELLI MARIO PINCARELLI

Mario Pincarelli ha poi dichiarato di aver provato a parlare con i genitori di Willy durante la scorsa udienza, ma di non essere riuscito a dire tutto ciò che avrebbe voluto. "Ai genitori di Willy voglio dire ancora una volta che mi dispiace per tutto quello che è successo, so che il loro dolore è grande. Lo vedo negli occhi di mia madre, ed io sono ancora vivo, in carcere ma vivo. Willy è morto. Qui dal carcere ho scritto più lettere alla famiglia di Willy, dove ho cercato di stargli accanto, di fargli sentire il mio dispiacere per la vicenda, ma dicendogli da sempre che io non ho ucciso Willy. Se fossi io il responsabile, lo ammetterei".

MARCO BIANCHI MARCO BIANCHI I FRATELLI BIANCHI CON I GENITORI I FRATELLI BIANCHI CON I GENITORI GABRIELE BIANCHI GABRIELE BIANCHI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT - SOLO CON UN ACCORDO SUL DOPO-DRAGHI A PALAZZO CHIGI, POTRÀ SCATTARE IL SEMAFORO VERDE PER DRAGHI SUL COLLE. ED È L’UNICO MODO PER CONVINCERE SALVINI -  DOPODICHÉ BISOGNA ACCORDARSI CON BERLUSCONI PERCHÉ IL PD NON PUÒ TROVARE UN’INTESA SUL QUIRINALE SOLO CON LA DESTRA DELLA LEGA SENZA IL CENTRO DI FORZA ITALIA - IL PREMIER DEL DOPO-DRAGHI DEVE ESSERE UN POLITICO AL DI SOPRA DELLE PARTI MA UN DRAGHI 2 NON C’È. I COLAO STANNO ALLA POLITICA COME ROCCO SIFFREDI ALLA FILOSOFIA - IL BANANA VUOLE CONTRATTARE CON SALVINI E MELONI LA PERSONA DA PROPORRE. AL MOMENTO, LA PRIMA SCELTA È IL LEGGENDARIO MATTARELLA BIS, A SEGUIRE CASINI CHE È PERÒ MALVISTO DA GIORGIA E MATTEO POICHÉ PIERFURBY È IN PARLAMENTO CON I VOTI DEL PD...

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L’EMERGENZA SANITARIA DEL FUTURO - OLTRE 1,2 MILIONI DI MORTI NEL 2019, A CAUSA DI INFEZIONI ANTIBIOTICO-RESISTENTI, MENTRE ALTRE 5 MILIONI PER CAUSE LEGATE INDIRETTAMENTE - LE INFEZIONI DELLE BASSE VIE RESPIRATORIE SONO QUELLE CHE FANNO PIÙ VITTIME, SEGUITE DA QUELLE DEL SANGUE E DA QUELLE ADDOMINALI – SI STIMAVA CHE ENTRO IL 2050 LE VITTIME POTREBBERO ARRIVARE A 10 MILIONI, CON I NUMERI EMERSI DI RECENTE SI RISCHIA DI ARRIVI MOLTO PRIMA A QUESTO TRISTE TRAGUARDO…